La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Norme europee sulla protezione degli animali durante il trasporto Presentazione a cura della Commissione Europea.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Norme europee sulla protezione degli animali durante il trasporto Presentazione a cura della Commissione Europea."— Transcript della presentazione:

1 1 Norme europee sulla protezione degli animali durante il trasporto Presentazione a cura della Commissione Europea

2 2 Il consumatore europeo si preoccupa sempre di più del benessere degli animali dallevamento. Il consumatore europeo si preoccupa sempre di più del benessere degli animali dallevamento.

3 3 Grazie allUnione europea la normativa che protegge gli animali durante il trasporto si evolve.Grazie allUnione europea la normativa che protegge gli animali durante il trasporto si evolve : prima direttiva europea.1977 : prima direttiva europea. Nel dicembre 2004 lUnione Europea ha adottato un nuovo regolamento che entrerà in vigore il 5 gennaio 2007

4 4 Questa normativa si applica soltanto ai trasporti di animali su distanze superiori ai 50 kmQuesta normativa si applica soltanto ai trasporti di animali su distanze superiori ai 50 km Essa non si applica ai trasporti per transumanza.Essa non si applica ai trasporti per transumanza.

5 5 1- Idoneità degli animali al trasporto

6 6 Gli animali a bordo dellautomezzo sono in condizioni di salute sufficientemente buone per essere trasportati?Gli animali a bordo dellautomezzo sono in condizioni di salute sufficientemente buone per essere trasportati? Ci sono a bordo dellautomezzo animali malati o feriti ?Ci sono a bordo dellautomezzo animali malati o feriti ?

7 7 Gli animali gravemente malati o feriti. Gli animali gravemente malati o feriti. Sono considerati non idonei al trasporto :

8 8 Un animale non in grado di muoversi autonomamente senza soffrire. Un animale che presenta una lesione grave o un prolasso. Cosa sintende per animale gravemente malato o ferito ?

9 9 Gli animali in stato di gravidanza avanzata e che possono partorire durante il trasporto. Gli animali in stato di gravidanza avanzata e che possono partorire durante il trasporto. Gli animali che hanno partorito da meno di 48 ore. Gli animali che hanno partorito da meno di 48 ore. Sono considerati non idonei al trasporto

10 10 Sono considerati non idonei al trasporto Gli animali appena nati il cui ombelico non sia del tutto cicatrizzato. Gli animali appena nati il cui ombelico non sia del tutto cicatrizzato.

11 11 Se occorre, si deve chiamare il veterinario più vicino per prestare le cure del caso agli animali malati o feriti.Se occorre, si deve chiamare il veterinario più vicino per prestare le cure del caso agli animali malati o feriti. Il veterinario può decidere, se del caso, di praticare leutanasia o di sopprimere lanimale. Le spese veterinarie sono a carico del trasportatore in caso di richiesta delle autorità.

12 12 Lanimale può essere condotto al più vicino mattatoio purchè ciò non comporti ulteriori sofferenze.Lanimale può essere condotto al più vicino mattatoio purchè ciò non comporti ulteriori sofferenze.

13 13 Le mucche in lattazione devono essere munte ad intervalli di circa 12 ore e comunque non superiori a 15 ore.Le mucche in lattazione devono essere munte ad intervalli di circa 12 ore e comunque non superiori a 15 ore.

14 14 2- Conformità dei mezzi di trasporto

15 15 A) Viaggi di durata inferiore a 8 ore Spazio sufficiente fra la sommità delle teste degli animali e il piano superiore.Spazio sufficiente fra la sommità delle teste degli animali e il piano superiore.

16 16 Gli animali non devono essere in grado di fuggire.Gli animali non devono essere in grado di fuggire. I mezzi di trasporto devono essere concepiti in modo tale da evitare inutili sofferenze o lesioni.I mezzi di trasporto devono essere concepiti in modo tale da evitare inutili sofferenze o lesioni.

17 17 Il pavimento deve essere ricoperto di strame o attrezzato in modo da consentire lassorbimento degli escrementi.Il pavimento deve essere ricoperto di strame o attrezzato in modo da consentire lassorbimento degli escrementi.

18 18 Per le operazioni di carico e scarico devono essere predisposti ponti, rampe e passerelle.Per le operazioni di carico e scarico devono essere predisposti ponti, rampe e passerelle.

19 19 Mezzi di trasporto progettati e adibiti a garantire la protezione degli animali dalle intemperie e dalle forti variazioni climatiche.Mezzi di trasporto progettati e adibiti a garantire la protezione degli animali dalle intemperie e dalle forti variazioni climatiche.

20 20 Gli animali non possono pertanto essere trasportati fra gli assi.Gli animali non possono pertanto essere trasportati fra gli assi.

21 21 Oltre un periodo di 8 ore, deve essere possibile abbeverare, alimentare e, se del caso, scaricare gli animali prima di raggiungere la destinazione.Oltre un periodo di 8 ore, deve essere possibile abbeverare, alimentare e, se del caso, scaricare gli animali prima di raggiungere la destinazione.

22 22 B) Viaggi di durata superiore alle 8 ore Strame obbligatorio.Strame obbligatorio. Il veicolo deve trasportare una quantità sufficiente di alimenti per gli animali.Il veicolo deve trasportare una quantità sufficiente di alimenti per gli animali.

23 23 Il veicolo deve essere attrezzato di un sistema di aerazione in grado di funzionare quando il mezzo è fermo o è in movimento. Il veicolo deve essere attrezzato di un sistema di aerazione in grado di funzionare quando il mezzo è fermo o è in movimento. Assicuratevi che i ventilatori funzionino adeguatamente prima della partenza

24 24 In mancanza di unaerazione meccanica il veicolo deve essere in grado di garantire una temperatura fra i 5 e i 30 °C Per questo scopo deve essere dotato di un sistema di controllo della temperatura

25 25 Occorre disporre di tramezzi mobili per poter suddividere gli animali per specie, dimensioni e numero.Occorre disporre di tramezzi mobili per poter suddividere gli animali per specie, dimensioni e numero.

26 26 Deve essere possibile in qualsiasi momento accedere a tutti gli animali al fine di poterli esaminare e prestar loro eventuali cure.Deve essere possibile in qualsiasi momento accedere a tutti gli animali al fine di poterli esaminare e prestar loro eventuali cure.

27 27 Il mezzo di trasporto deve essere dotato di un sistema di abbeveraggio degli animali, adattato alla specie trasportata.Il mezzo di trasporto deve essere dotato di un sistema di abbeveraggio degli animali, adattato alla specie trasportata. Il dispositivo di abbeveraggio deve avere una capacità corrispondente alle esigenze degli animaliIl dispositivo di abbeveraggio deve avere una capacità corrispondente alle esigenze degli animali Il mezzo di trasporto deve essere dotato di un dispositivo che permetta lallacciamento ad una presa dacqua durante le soste.Il mezzo di trasporto deve essere dotato di un dispositivo che permetta lallacciamento ad una presa dacqua durante le soste.

28 28 Mucca adulta : 40 litri dacqua al giornoMucca adulta : 40 litri dacqua al giorno Mucca in lattazione : 180 litri dacqua al giornoMucca in lattazione : 180 litri dacqua al giorno Cavallo in una stalla : 36 litri dacqua al giorno Cavallo in una stalla : 36 litri dacqua al giorno Di quanta acqua hanno bisogno?

29 29 Sistemi di abbeveggio Per i maiali si usano delle tettarelle dotate di leva.Per i maiali si usano delle tettarelle dotate di leva. Per i maiali si possono anche usare dei recipienti, ma questi devono essere posizionati ad unaltezza adeguata.

30 30 Per i vitelli occorre prevedere delle tettarelle che possano essere succhiate.Per i vitelli occorre prevedere delle tettarelle che possano essere succhiate.

31 31 I cavalli devono essere abbeverati con abbeveratoi mobili adeguati alle loro esigenzeI cavalli devono essere abbeverati con abbeveratoi mobili adeguati alle loro esigenze Occorre assicurarsi che nel veicolo siano disponibili abbeveratoi di questo tipo.

32 32 Premendo sulle tettarelle o sulla leva dei recipienti collocati ai quattro angoli dellautomezzo Premendo sulle tettarelle o sulla leva dei recipienti collocati ai quattro angoli dellautomezzo Assicurandosi che il veicolo sia dotato di abbeveratoi mobili Assicurandosi che il veicolo sia dotato di abbeveratoi mobili Come accertarsi che il sistema di distribuzione dellacqua funzioni ?

33 3- Intervalli per labbeveramento, lalimentazione e il riposo

34 34 Se il veicolo è attrezzato adeguatamente per permettere viaggi lunghi, gli animali possono viaggiare per più di 8 ore, purchè siano rispettati i seguenti intervalli per labbeveramento, lalimentazione e il riposo:Se il veicolo è attrezzato adeguatamente per permettere viaggi lunghi, gli animali possono viaggiare per più di 8 ore, purchè siano rispettati i seguenti intervalli per labbeveramento, lalimentazione e il riposo:

35 35 Animali non svezzati (vitelli, agnelli) 1 a fase del trasporto : 9 ore massimo 1 ora di riposo minimo con abbeveramento

36 36 Animali non svezzati (vitelli, agnelli) 2 a fase del trasporto : 9 ore massimo 24 ore di riposo, scarico degli animali, abbeveramento e alimentazione

37 37 Suini 24 ore di trasporto massimo 24 ore di riposo, acqua sempre disponibile

38 38 Equidi domestici 24 ore di trasporto massimo Pausa ogni 8 ore con abbeveramento e se del caso alimentazione

39 39 Equidi domestici Dopo 24 ore di trasporto: 24 ore di riposo, scarico degli animali, abbeveramento e alimentazione

40 40 Bovini, ovini e caprini 1 a fase del trasporto : 14 ore massimo 1 ora di riposo minimo con abbeveramento

41 41 2 a fase del trasporto : 14 ore massimo 24 ore di riposo, scarico degli animali, abbeveramento e alimentazione Bovini, ovini e caprini

42 42 Pollame, uccelli e conigli domestici Se il trasporto supera le 12 ore, è obbligatorio laccesso allacqua e agli alimenti. Esclusi i trasporti di pulcini per una durata inferiore a 24 ore, purchè il trasporto termini entro 72 ore dalla schiusa.

43 43 Cosa fanno le forze dellordine nel caso in cui gli animali non siano stati opportunamente abbeverati, nutriti o non abbiano beneficiato di periodi di riposo ? Accompagnano lautomezzo ad una stazione di servizio Accompagnano lautomezzo ad una stazione di servizio Accompagnano lautomezzo ad una area di sosta omologata Accompagnano lautomezzo ad una area di sosta omologata Avvisano i servizi veterinari locali Avvisano i servizi veterinari locali Qualora non vi sia unarea di sosta in prossimità, le forze dellordine si mettono in contatto con i servizi veterinari locali che si adoperano per trovare unaltra area idonea allo scarico degli animali.

44 4- Densità di carico e condizioni di trasporto

45 45 La direttiva europea dispone le densità massime di carico per le principali specie di allevamento a seconda del modo di trasporto (su strada, per mare, per via aerea, per ferrovia) e il peso medio degli animaliLa direttiva europea dispone le densità massime di carico per le principali specie di allevamento a seconda del modo di trasporto (su strada, per mare, per via aerea, per ferrovia) e il peso medio degli animali È anche possibile pesare lautomezzo per sapere se supera il peso autorizzato

46 46 Per verificare la densità bisogna conoscere :Per verificare la densità bisogna conoscere : La surperficie totale disponibile per gli animali in m 2 A La surperficie totale disponibile per gli animali in m 2 A Il numero di animali N Il numero di animali N Il peso del carico in chilogrammi L Il peso del carico in chilogrammi L Un automezzo contiene 35 bovini (N) il cui peso di carico corrisponde a kg (L). Gli animali sono caricati su una superficie totale di 24 m 2 (A).

47 47 IL CARICO È ECCESSIVO PER LAUTOMEZZO La superficie minima prevista dalla direttiva per un bovino di 325 kg è di 0,95 m 2 Superficie per animaleY = 24 m 2 / 35 = 0,686 m 2 Peso medio per animale W = kg /35 = 359 kg

48 48 Tutti i maiali devono poter sdraiarsi o stare in posizione eretta naturaleTutti i maiali devono poter sdraiarsi o stare in posizione eretta naturale

49 49 Cosa succede se la densità di carico non viene rispettata? Lautista può esser multato.Lautista può esser multato. I servizi di controllo decidono se gli animaliI servizi di controllo decidono se gli animali 1. devono essere scaricati nei pressi del luogo di controllo 2. possono proseguire immediatemente il viaggio 3. devono ritornare al punto di partenza

50 50 Condizioni di trasporto Per evitare lo schiacciamento, le zuffe o il panico, di norma gli animali devono essere separati per specie, sesso e dimensioni.Per evitare lo schiacciamento, le zuffe o il panico, di norma gli animali devono essere separati per specie, sesso e dimensioni.

51 51 Gli adulti devono essere separati dai giovani, esclusi i piccoli che viaggiano con la madre. Condizioni di trasporto

52 52 I maschi adulti devono essere separati dalle femmine. I verri e gli stalloni devono viaggiare separati gli uni dagli altri. Condizioni di trasporto

53 53 Gli animali devono poter stare in posizione eretta naturale e disporre di spazio sufficiente per sdraiarsi. Condizioni di trasporto

54 54 Se gli animali sono legati, devono essere in grado di alimentarsi, sdraiarsi e bere. Gli animali non devono essere legati dalle corna o dagli anelli nasali. Condizioni di trasporto

55 55 Gli equidi trasportati in gruppo devono essere sferrati alle zampe posteriori. Gli equidi non devono essere trasportati su più livelli. Condizioni di trasporto

56 56 5- Documentazione che accompagna gli animali

57 57 Le società per trasporto di animali vivi devono essere riconosciute da uno Stato membro dellUnione europea. Ogni Stato membro dispone di un autorità responsabile del rilascio di un attestato. Le società per trasporto di animali vivi devono essere riconosciute da uno Stato membro dellUnione europea. Ogni Stato membro dispone di un autorità responsabile del rilascio di un attestato.

58 58 Gli animali devono essere accompagnati da un ruolino di marcia nel caso di un trasporto di durata superiore alle 8 ore e nel caso in cui durante il viaggio si attraversi una frontiera. Gli animali devono essere accompagnati da un ruolino di marcia nel caso di un trasporto di durata superiore alle 8 ore e nel caso in cui durante il viaggio si attraversi una frontiera.

59 59 Formazione degli autisti I trasportatori devono assicurarsi che gli autisti possiedano una formazione specifica o che abbiano unesperienza pratica equivalente per manipolare gli animali trasportati e prestare loro le cure necessarie. I trasportatori devono assicurarsi che gli autisti possiedano una formazione specifica o che abbiano unesperienza pratica equivalente per manipolare gli animali trasportati e prestare loro le cure necessarie.

60 60 Sanzioni Ogni Stato membro ha previsto sanzioni amministrative e penali in caso di violazione della legislazione sulla protezione degli animali durante il trasporto. Si può revocare il riconoscimento ai trasportatori.

61 61 Vi ringraziamo per lattenzione e per i vostri sforzi a favore degli animali Fotografie per gentile concessione della PMAF e di AnimalsAngels


Scaricare ppt "1 Norme europee sulla protezione degli animali durante il trasporto Presentazione a cura della Commissione Europea."

Presentazioni simili


Annunci Google