La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DISFUNZIONI SESSUALI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DISFUNZIONI SESSUALI."— Transcript della presentazione:

1 DISFUNZIONI SESSUALI

2 Come si definisce? Condizione in cui una persona è frequentemnte incapace di avere una risposta sessuale normale, con conseguente frustrazione e discomfort Ma cos’è il normale? La maggioranza nel gruppo di riferimento. Enormi differenze culturali e storiche Grandi discordanze (ad es: orgasmo clitorideo o vaginale)

3 Variabili contestuali individuali
Religione Trauma (abusi, etc.) Esperienze omosessuali Alcool e droghe Fattori socioculturali Stress Ansia da prestazione

4 ERECTION Psychogenic Reflexogenic Testosterone - + 5HT DA
Adrenergic Nerve fibers Smooth muscle ACH PO 2 Collagen - + NO NE Blood Cholinergic NANC Contraction Relaxation Ca ++ ET 1 TGFB Endothelium ERECTION Reflexogenic Psychogenic Visual, gustative, Rhynencephalon Limbic cortex Thalamus olfactory, auditory, immaginative 5HT DA and tactile Hypothalamus M-POA stimuli + + CRH OX Testosterone + GnRH Erectile response T Sympathetic 11 L 2 Parasympathetic S 2 S 4 Direct genital stimuli Fabbri A et al, Hum Reprod 1997

5 DISFUNZIONE SESSUALE - CAUSE
NON ORGANICHE ORGANICHE 20-40% 60-80% Generalizzata Vascolari Situazionale Neurogena Endocrina

6 FISIOPATOLOGIA DELLA SESSUALITA’ CENTRALE PERIFERICA

7 Donne : 43% Uomini: % Giovani donne: prevalentemente psicologica Uomo anziano: prevalentemente organico Nel maschio: Erettile: primaria, secondaria Ejaculazione precoce – 29% Distrubi orgasmici maschili

8 Disordini dell’orgasmo femminili – 25-35%
Nella donna: (Cont’d) Disordini dell’orgasmo femminili – 25-35% Disordini del coito (menopausa) Dispareunia: rapporto doloroso Vaginismo: spasmo vaginale che rende la vagina impenetrabile. Libido ridotta: scarso interesse al coito uomini: 16% donne: 33% Avversione sessuale Uomini : 8% Donne : 21%

9 Meccanismi fisiopatologici possibili
Vascolare Ginecologico-andrologico Psicologico-neurologico Endocrino

10 Endothelial dysfunction is a risk factor for CVD and ED
Heart failure Atherosclerosis Smoking Hypertension Oxidative stress Diabetes Endothelial dysfunction ED Adapted from Rubanyi GM. J Cardiovasc Pharmacol 1993; 22 (Suppl 4): S1–S4

11 Fattori di rischio per disfunzione erettile
4x x 3 - 4x x 2x Low HDL-C Unemployment LUTS Depression Diabetes Hypertension Heart disease

12 Dispareunia 14-15% nelle donne cicatrici introito, infezioni, mal sex trasmesse allergie, ipoestrogenismo, isterectomia, prolasso uterino o vaginale, cancro malattia infiammatoria pelvica, endometriosi, cisti 3% nei M prostatite, traumi del pene, flogosi testicolari, varicocele, fimosi, balaniti, frenulo breve

13 Cause psicologiche: ansia paura Paura del fallimento Inabilità a lasciarsi andare Spectatoring Problemi interpersonali Depressione : sia la malattia che i farmaci

14 Cause psicologiche II:
Ansia da prestazione Scarsa comunicazione Esperienze precedentemente apprese con ricadute sulla sessualità adulta ad es.: masturbazione, punizione, abuso sessuale, … Bissessualità Insoddisfazione coniugale Turbe dell’orientamento sessuale Stress e ansia per condizioni particolari: gravidanza, immagine corporea, odori, giudizio, rigetto, conseguenze per la relazione, paura di essere ascoltato o visto)

15 Cause neurologiche : Epilessia del lobo temporale Sclerosi Multipla (disordini orgasmici) Tutte le malattie neurologiche (Ictus, emorregie, traumi midollari, …) Chirurgia pelvica per neoplasie per trazione e/o sezione dei nervi pelvici deputati al tarsporto degli impulsi nervosi per l’erezione/eccitazione e per la sensibilità orgasmica.

16 Cause endocrinologiche-metaboliche:
Calo di testosterone– difficilissimo stabilire i valori individuali ottimali di T Iper o ipotiroidismo Diabete Insufficienza renale ed epatica Enfisema polmonare

17 Glycaemic control and ED
HbA1c 25 20 15 10 5 < 6 6.1 – 7 7.1 – 8 8.1 – 9 >9 21.5 18.4 16.3 16.0 13.4 Max IIEF score (Q 1-5) Romeo J, et al. J Urol 2000; 163:

18 Aging and testosterone levels
Years Te fTe -30% -50% 25 75 50

19 Androgeni e funzione erettile
Testosterone Libido PMA ipotalamo risposta erettile Corteccia limbica ¯ CML / tessuto connettivo ¯ n Nos ¯ afflusso arterioso/veno-occlusione ­ responsività agli a-adrenergici Post guanilato ciclasi - PDE5 ? basso testosterone

20 Farmaci che influiscono comunemente sulla funzione erettile:
antidepressivi antipsicotici tranquillanti Alcol Eroina, cocaina, marijuana Morfina Ma anche antiistaminici, betabloccanti….

21 Terapie: Comportamentali Ristrutturazione cognitiva Terapia di coppia Altri: Stop-Start (per ejaculazione precoce) Masturbazione (per disordini orgasmici) Esercizi di Kegel

22 Terapie mediche: Viagra, e colleghi Prostaglandine nel pene Chirurgia e protesi Terapia sessuale di Masters and Johnson’s: Accettazione della mutua responsabilità Disfuznione sessuale come problema della coppia Eliminazione di richieste di prestazione e ansia (no sex durante la terapia)

23 Masters and Johnson’s :
Educazione (elementi di anatomia e fisiologia) Cambio di attitudine Incremento della comunicazione Esercizi di focalizzazione degli stimoli (concentrarsi sul piacere di una piccola parte del corpo alla volta) Prescrivere e praticare i cambi nel comportamento

24 Tappe terapeutiche per donne anorgasmiche
Educazione, informazione Auto-esplorazione Kegels Autostimolazione. Masturbazione Autodeterminazione, darsi “i permessi” Uso di fantasia, libri, video, audiocassette Focus su sensazioni, non sul risultato Fiducia e abbandono nel partner: esercizi di focalizzazione non progressiva – non penetrazione Il partner deve stimolare la donna manualmente o oralmente all’orgasmo segunedo le indicazioni Penetrazione quando lei è pronta


Scaricare ppt "DISFUNZIONI SESSUALI."

Presentazioni simili


Annunci Google