La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Benchmarking e valutazione delle politiche dinnovazione Andrea de Panizza Roma 6 luglio 2006 2a Tavola Rotonda Regionale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Benchmarking e valutazione delle politiche dinnovazione Andrea de Panizza Roma 6 luglio 2006 2a Tavola Rotonda Regionale."— Transcript della presentazione:

1 Benchmarking e valutazione delle politiche dinnovazione Andrea de Panizza Roma 6 luglio a Tavola Rotonda Regionale

2 Metodologia: il Benchmarking (Posizionamento) E UN PROCESSO DI APPRENDIMENTO Le fasi principali sono: Comparare regolarmente elementi (funzioni o processi) di performance con i migliori; Identificare le aree di debolezza e capirne le cause; Individuare le modalità appropriate di intervento per migliorare la performance; Attuare i cambiamenti; monitorare gli sviluppi e valutare i benefici;

3 Obiettivi del benchmarking per le politiche dinnovazione Due ipotesi complementari di valutazione: -i fabbisogni, per definire le politiche -i processi e i risultati delle politiche Aspetti chiave: Qual è il campo dazione regionale? Qual è limpegno? Qual è il livello di coerenza tra politiche e Programmi / Strategie Regionali? Quali sono i problemi di accesso e implementazione? Le politiche sono efficienti (in termini di costi/risultati) ed efficaci in termini di impatto sui destinatari?

4 Natura e caratteristiche degli indicatori proposti Principalmente qualitativi resi quantitativi con luso di una metrica opportuna Orientamento al benchmarking Devono consentire di confrontare politiche e regioni diverse Non prescrittivi approccio consultativo Costruiti su fonti amministrative e sulla base di valutazioni non sempre disponibili! Spesso, è necessario adottare una procedura di normalizzazione da scegliere sul terreno

5 Aspetti di valutazione e indicatori proposti (1) Ricognizione generale delle politiche Qual è limportanza attribuita alle politiche per linnovazione? Indice di sforzo Risorse pubbliche destinate allinnovazione (RPI) % PIL Chi ne è responsabile (qual è il ruolo delle regioni)? Indice di controllo regionale sulle scelte RPI decisi da regioni/RPI totali (in complesso e per obiettivo ) Le politiche hanno obiettivi definiti e valutabili? Indice di identificabilità delle scelte Valutazione degli obiettivi PRI/SRI da parte degli Stakeholders (sono enucleati chiaramente e in ordine di importanza? È possibile ricondurli al linguaggio delle misure di politica?)

6 (2) Coerenza degli strumenti con i Piani/ le Strategie regionali di innovazione Le priorità dei finanziamenti sono in linea con quelle dei Piani/strategie? Indice di coerenza complessiva differenze di rango tra obiettivi delle politiche e di piano/strategie Gli stanziamenti sono consistenti con gli obiettivi? Indice di coerenza strumenti-obiettivi differenze di rango tra finanziamenti e obiettivi delle politiche

7 Accessibilità e finalizzazione delle politiche Quanti sono i beneficiari potenziali rispetto alla popolazione di riferimento? Indice di copertura Quali aree sono avvantaggiate/svantaggiate negli stanziamenti? Indice di equilibrio territoriale nellaccesso Ci sono particolari restrizioni/condizionalità/privilegi? Indice di discriminazione nellaccesso I criteri di selezione sono chiari? Sono equi? I programmi sono pubblicizzati? Indice di chiarezza/partecipabilità Quanti si sono candidati tra i potenziali beneficiari? Indice di partecipazione

8 (3) Efficienza e complessità amministrativa Quanto incidono i costi sulle risorse stanziate? Indice di efficienza finanziaria Costi dichiarati (tempo-danaro) dai partecipanti ai bandi e stimati dallente erogatore per la realizzazione % risorse Lamministrazione è in grado di spendere rapidamente e nei tempi stabiliti i fondi? Indice della capacità di implementazione Flussi di spesa % stanziamenti Indice di efficienza amministrativa Tempi dal lancio del bando allerogazione dei fondi Indice di inefficienza amministrativa Ritardi nellerogazione dei fondi Che ostacoli burocratici hanno incontrato i partecipanti? Indice di burocrazia Valutazione dei partecipanti (n. documenti, ecc.)

9 (4) Limpatto delle politiche I finanziamenti sono stati rilevanti (in assoluto e per i partecipanti)? Incidenza sulloccupazione Occupati presso i beneficiari/totali ; spesa per occupato Incidenza sui beneficiari Quota di imprese beneficiarie/totale; spesa per beneficiario Le politiche hanno agito come catalizzatore per risorse aggiuntive? Indice del Moltiplicatore delle politiche investimenti generati/finanziati Che impatto hanno avuto sulle imprese beneficiarie? Indici di successo variazioni % effettive o percepite nellintroduzione di innovazioni, R&S e brevetti, occupazione, fatturato, produttività, investimenti, profitti, ecc. Le politiche hanno realizzato gli obiettivi? Indice di efficacia

10 FINE Grazie per lattenzione I vs. commenti sono benvenuti… e necessari!!!


Scaricare ppt "Benchmarking e valutazione delle politiche dinnovazione Andrea de Panizza Roma 6 luglio 2006 2a Tavola Rotonda Regionale."

Presentazioni simili


Annunci Google