La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il futuro è già qui….: Visione Futura Lesperienza di un Distretto Pilota Seminario Fondazione Rotary D-2060 Soave 27 Ottobre 2012 Arrigo Rispoli - DRFC.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il futuro è già qui….: Visione Futura Lesperienza di un Distretto Pilota Seminario Fondazione Rotary D-2060 Soave 27 Ottobre 2012 Arrigo Rispoli - DRFC."— Transcript della presentazione:

1 Il futuro è già qui….: Visione Futura Lesperienza di un Distretto Pilota Seminario Fondazione Rotary D-2060 Soave 27 Ottobre 2012 Arrigo Rispoli - DRFC D-2070

2 Bisogno del Piano di Visione Futura Enorme crescita Rilevanza nel mondo filantropico Sostenibilità, importanza, semplificazione

3 Obiettivi del Piano di Visione Futura Semplificare programmi e procedure Focalizzare gli sforzi dei Rotariani per il massimo impatto globale Sostenere iniziative globali e locali Incrementare senso di appartenenza a livello di distretto e club Migliorare immagine pubblica del Rotary

4 Visione Futura è……. Un piano strategico per la Fondazione Rotary Un modello semplificato per lassegnazione di sovvenzioni Un modo per continuare dai successi ottenuti Un allineamento di progetti ed attività Una nuova struttura ed organizzazione delle commissioni

5 Finanziamenti dalla Fondazione Contributi Sistema SHARE Contributi Utili

6 Sistema SHARE Suddivide il Fondo programmi in – Fondo di Designazione Distrettuale (FODD) – Fondo mondiale Trasforma i contributi in sovvenzioni e altro ancora Consente ai club di determinare come vengono spesi i contributi distrettuali

7 Sistema SHARE FODD non utilizzati riportati allanno prossimo; distretti notificati ad agosto Calcolo dei FODD non utilizzati; distretti notificati a maggio Fondi raccolti Fondi spesi USD Fondo programmi Fondi investiti USD FODD USD FM

8 Due Fondi Fondo di Designazione Distrettuale – Controllato dal distretto – Utilizzato dai Rotariani del distretto – Speso per sovvenzioni e programmi della Fondazione Fondo mondiale – Controllato dagli Amministratori – Utilizzato dai Rotariani di tutto il mondo – Speso per sovvenzioni e programmi della Fondazione

9 USD Fondo di Designazione Distrettuale USD o meno alla Sovvenzione Distrettuale Qualsiasi ammontare a Sovvenzioni Globali sviluppate da club e distretti 50% Max Bilancio restante riporti e trasferimenti Per Distretti Pilota nel

10 Per Distretti non Pilota nel % Max USD o meno alla Sovvenzione Distrettuale Semplificata Qualsiasi importo a sovvenzioni paritarie, borsisti Ambasciatori, SGS USD Fondo di Designazione Distrettuale Bilancio restante riporti e trasferimenti

11 Sovvenzioni globali Fondazione Rotary Sovvenzioni distrettuali Fondazione Rotary Nuovo modello di sovvenzioni

12 District Grants

13 Sovvenzioni singole, in blocco, finanziate annualmente Attività locali o internazionali Attività allineate con la missione della FR Decisioni a livello locale con linee guida più ampie Attività e progetti di dimensioni più piccole District Grants

14 Modellati sulle Sovvenzioni Paritarie a Base Competitiva, sono attivati nelle Focus Area della F.R. (attualmente 6). La F.R. incanalerà le proprie risorse verso progetti strategici, per ottenere un impatto sostenibile e misurabile. Le sovvenzioni globali richiedono un partenariato internazionale Le Sovvenzioni Globali servono per finanziare progetti più grandi con risultati sostenibili e misurabili e di grande impatto in una delle sei aree di intervento. Global Grants

15 Progetti a lungo termine Risultati sostenibili e misurabili Pagamenti di maggiore importo per progetti allineati con le aree di intervento Equiparazione dal Fondo mondiale Due opzioni: - sviluppate da club e distretto - predefinite Global Grants

16 Pace e Prevenzione/risoluzione dei conflitti Prevenzione e cura delle malattie Acqua e strutture igienico-sanitarie Salute materna e infantile Alfabetizzazione e educazione di base Sviluppo economico e comunitario Aree dintervento

17 Risultati sostenibili Continuità dellimpatto del progetto dopo lesaurimento dei fondi Uso di risorse locali Rispetto delle risorse naturali Raggiungere il più grande numero di beneficiari Introduzione di metodi nuovi e innovativi nei campi professionali Preparare partecipanti a realizzare un maggiore impatto Utilizzare input e doti di individui e gruppi locali

18 Risultati misurabili Prima di implementare la sovvenzione, creare un piano per misurare i risultati Stabilire dati di base Includere misure quantitative e qualitative

19 Prassi sulla Buona Amministrazione Supervisione da parte dei Rotariani Implementazione di progetti approvati Rispetto delle prassi in vigore Denuncia di irregolarità Presentazione di rapporti Conservazione documenti

20 Per essere eleggibile deve: Essere presentato da un Club e da un Distretto qualificato Progetto centrato in una delle sei aree focus, sostenibile e misurabile Richiedere una sovvenzione al Fondo Mondiale, non inferiore a dollari (calcolata con una partecipazioen di 0,5 USD per ogni dollaro cash, 1 USD per ogni dollaro FODD) Avere un Host Club e un Distretto Host qualificati Non avere final report overdue Global Grants

21 Progetto nelle sei aree di intervento Fondi da F.M. almeno $ Collaborazione con un Host (Club+Distretto) N Sovvenzione Globale Y N N Y Y Global Grants

22 Procedura per la domanda 1. Club devono ottenere qualificazione 2. Club presentano online la proposta di sovvenzione globale sviluppata dal club 3. Fondazione esamina la proposta per lapprovazione iniziale 4. Club presenta la domanda per la sovvenzione 5. Distretto approva la richiesta online 6. Fondazione esamina la domanda per lapprovazione finale 7. I club versano la contribuzione in cash 8. Fondazione trasferisce la sovvenzione

23 Global Grants

24

25

26

27

28 LA PROPOSTA DI SOVVENZIONI GLOBALE E ARTICOLATA NELLE SEGUENTI SEZIONI 1.Proposta e Partner 2.Necessità della Comunità e Benefici (ricaduta sulla Comunità) 3.Descrizione delle attività 4.Indicazione dellArea Focus di riferimento 5.Le aspettative del progetto (sostenibilità e misurabilità) 6.Budget 7.Finanziamenti Global Grants

29 OFAC OFFICE FOR FORIGNER ASSETS CONTROL È lufficio del Dipartimento del Tesoro americano che tratta le sanzioni verso Stati e Società che perseguono fini terroristici ed illegali verso gli Stati Uniti (Black List) Chi prevede di progettare interventi di Sovvenzione in tali Paesi deve fornire informazioni supplementari compilando la richiesta modulistica

30 Qualificazione Club e Distretti devono qualificarsi per ricevere fondi dalla Fondazione Rotary Assicurare le necessarie verifiche legali, finanziarie e di corretta prassi per le sovvenzioni Processo di qualificazione molto semplice Obiettivo di ogni distretto dovrebbe essere la qualificazione I distretti saranno pronti a poter qualificare i club

31 Qualificazione La qualificazione consente ai club con controlli finanziari e di buona amministrazione di soddisfare i requisiti della FR e di gestire con successo attività finanziate dalle sovvenzioni. I club dovranno qualificarsi prima di poter richiedere sovvenzioni globali e, a discrezione del Distretto, sovvenzioni distrettuali. In base al nuovo modello, i club devono qualificarsi ogni anno per ricevere i fondi delle sovvenzioni globali FR

32 Requisiti della Qualificazione Partecipare al seminario distrettuale sulla gestione delle sovvenzioni Leggere, firmare e presentare il MOU di Club al Distretto Dichiarazione sullassenza di conflitto di interessi Conto Corrente dedicato al progetto Essere in regola con le contribuzioni al distretto e R.I. Essere donatori al Fondo Programmi Quanto altro il Distretto reputa opportuno.

33 Memorandum dintesa del club Il MOU del club è un accordo vincolante tra il club e il suo distretto che delinea i requisiti della Fondazione. Con la firma di questo documento, i rappresentanti di club accettano di osservare tutti i requisiti.

34 Il processo Visione Futura Anno 1 progettazione Anno 2 realizzazione Governatore Eletto Presidente Eletto Pres. Comm. Distrettuale R. F. Governatore Presidente Pres. Comm. Distrettuale R. F.

35 Il processo Visione Futura District Grants Anno 1 progettazione Anno 2 realizzazione Formazione del P.E. Qualificazione dei Club Presentazione dei progetti (club) Preparazione spending plan (Distretto) Approvazione del District Grant (Fondazione) Finanziamento del DG (Fondazione) Trasferimento delle sovvenzioni ai club (Distretto) Realizzazione e Rendicontazione dei Progetti (Club) Rendicontazione del District Grant (Distretto)

36 Distretto 2070 Risultati dei tre anni del Piano Pilota di Visione Futura

37 Sovvenzioni distrettuali Anno Rotariano District Grant Importo $ sovvenzione N° progetti Presentato05/1005/1105/12 Approvato09/1006/1107/12 Finanziato11/1007/1108/12 Chiuso03/1112/1112/12 (s) mesi1077 Club qualificati

38 Sovvenzioni distrettuali Anno Rotariano District Grant N° progetti Italia (%)62%54%64% Valore $ (s) Estero (%)38%46%36% Valore $ (s) Salute (%)46%39%30% Educazione (%)24%26%16% Acqua (%)3%2% Culturali (%)8%7%14% Sviluppo Comunità (%) 19%26%38%

39 PresentazioneApprovazionePagamento Chiusura Confronto ciclo temporale

40 Sovvenzioni globali Anno Rotariano Presentati 9205 Chiusi 44 Approvati 28 Revisione 032 Proposta 103 Cancellati 25 Preparazione 7

41 Sovvenzioni globali Anno I – A.R N°GGClubstatusCash $Valore $ 25402BO Ovestchiuso BO Ovestchiuso D-2070chiuso0, D-2070chiuso0, FI Brunel. Approv RavennaApprov FO Tre Valli draft TOTALE

42 Sovvenzioni globali Anno II – A.R N°GGClubstatusCash $Valore $Val. $ 25646Bolognachiuso Cervia C.chiuso Arezzo E.chiuso Viareggiochiuso D-2070approv0, RA G.Plac.approv BO V.Sam.approv PI Galileiapprov

43 Sovvenzioni globali Anno II – A.R N°GGClubstatusCash $Valore $ 25722FI Sestoapprov PI Galileiapprov Ferraraapprov0, R.Emiliaapprov D-2070review0, FI Bisenzio review S.Marinoreview TOTALE

44 Sovvenzioni globali Anno III – A.R N°GGClubstatusCash $Val. $Valore $ 26108BO Sudreview Livornoreview Sienadraft Fiesoledraft Viareggiodraft

45 Sovvenzioni globali Anno III – A.R N°GGClubstatusCash $Val. $Valore $ Cecina Bologna Ovest D-2070(?) Fiesole Siena S.Miniato BO V. Idice TOTALE

46 Sovvenzioni distrettuali A.R Anno RotarianoItalia $Estero $Totale $ (s) TOTALE (s)

47 Sovvenzioni Globali A.R Anno Rotariano finanziateDa finanziare Totale $ (s) TOTALE (s) Services per dollari !!!!!!

48 Feedback Successi Maggiore profilo che va oltre leradicazione della polio Flessibilità sovvenzioni distrettuali Sovvenzioni globali focalizzate con maggiore impatto Partner strategici Opportunità Procedura sovvenzioni globali Sostenibilità nei progetti Partnership tra club e distretti Transizione distretti non pilota

49 Visione Futura

50 Avvertenze per i Club Qualificazione Registrazione dei project members, Presidente del Club e dei 2 firmatari del c/c dedicato nellarea soci del sito rotary.org Progettazione on line Progetto sostenibile, misurabile e in area focus Amministrazione trasparente (conto corrente dedicato – tracciabilità) Rapidità nelle risposte Rendicontazione nei termini

51 Domande? Grazie! Arrigo Rispoli Visione Futura


Scaricare ppt "Il futuro è già qui….: Visione Futura Lesperienza di un Distretto Pilota Seminario Fondazione Rotary D-2060 Soave 27 Ottobre 2012 Arrigo Rispoli - DRFC."

Presentazioni simili


Annunci Google