La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Obiettivi del modulo: Avere una visione dinsieme dei problemi delle persone dedite allassistenza (carers) e impegnate a conciliare i carichi di lavoro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Obiettivi del modulo: Avere una visione dinsieme dei problemi delle persone dedite allassistenza (carers) e impegnate a conciliare i carichi di lavoro."— Transcript della presentazione:

1 Obiettivi del modulo: Avere una visione dinsieme dei problemi delle persone dedite allassistenza (carers) e impegnate a conciliare i carichi di lavoro e le responsabilità connesse al ruolo assistenziale Essere al corrente delle politiche nazionali e europee e dei programmi di supporto per persone impegnate nella cura di anziani disabili Trarre utili spunti dal confronto di buone pratiche nella cura di persone a carico e nellerogazione di servizi a persone anziane e non autosufficienti. MODULO 4 Opportunità per chi assiste persone disabili, persone anziane e in genere persone a carico - cenni sulle politiche e sulle prassi in Europa e nel proprio paese content/uploads/2010/09/Hands- elderly-couple-relationships- 580x386.jpg FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP

2 Limportanza in Europa dellassistenza a persone a carico: disabili e anziane. MODULO 4 La popolazione europea invecchia e le prospettive di vita delle persone si sono allungate Lequilibrio fra le generazioni sta cambiando. Il numero delle persone di mezzetà e anziane cresce rispetto alla generazione dei giovani. La crescita delle persone anziane e disabili ha incrementato la domanda di servizi specialistici. _Wirtscha_ p.jpg FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP

3 Statistica: Popolazione dei 27 stati membri oltre ai 65 anni, negli in rapporto al totale della popolazione page 74 MODULO 4 FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP

4 Nello svolgimento dei loro compiti, le persone con responsabilità assistenziali (carers) devono spesso assentarsi dalla loro sede di lavoro perché non sufficientemente supportati. Ciò può causare gravi problemi economici alle persone coinvolte. In molti casi lassenza dal lavoro comporta la perdita del posto: il rientro non è sempre contemplato dal datore di lavoro Dato che, generalmente, i carers lavorano, il problema di conciliare lavoro e assistenza è per loro molto critico. Le organizzazioni devono sentirsi sempre più impegnate a fornire servizi che aiutino i loro lavoratori con responsabilità assistenziali. Problemi collegati alla conciliazione fra compiti lavorativi e responsabilità assistenziali MODULO 4 FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP g/emotion/alter_herr_betreuerin_klein.jpg

5 FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP Assistenza familiare ad anziani MODULO 4 Ad oggi ci sono pochi studi focalizzati sullo sviluppo di attività che forniscano supporti agli addetti allassistenza. In generale questi studi sono centrati sulle situazioni di coloro che si assumono il maggior carico assistenziale di anziani a carico, cioè i membri familiari, quali mogli, compagne, figlie. Negli ultimi anni si è incominciato a porre maggiore enfasi sullo sviluppo di politiche e di prassi, allo scopo di identificare che cosa si può fare per migliorare la qualità di vita sia dei carers sia dei beneficiari finali.

6 Che tipo di assistenza/supporto possono fornire le aziende: MODULO 4 Accordare e facilitare i permessi per emergenze e i permessi di breve durata (da alcuni giorni a una settimana) con breve preavviso Concedere ai carers dei permessi lunghi con la possibilità di tenersi in contatto con la propria struttura e di rientrare nel proprio posto. Supporti finanziari, quali: riconoscimento in toto dei vari benefit in busta paga nel corso dei permessi Accordare il lavoro part-time (riduzione di ore) con la possibilità di ritornare a tempo pieno Concedere accordi di lavoro flessibile sia a lavoratori a tempo pieno sia a tempo parziale (orario scaglionato, orario settimanale compresso, scambio di turni) Accordare il lavoro da casa (telelavoro) jpg FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP

7 FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP Altri supporti, quali: MODULO 4 Informazione e affiancamento ai carers Organizzazione di una rete di colleghi promossa con il supporto della intranet aziendale Sostegno organizzativo a un gruppo di lavoro interno avviato da singole persone Agevolazione dei lavoratori nel partecipare a corsi di formazione sul ruolo dei carers pics/pflegeschule.jpg

8 FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP Per ulteriori informazioni: uno sguardo in Europa Per ulteriori informazioni: uno sguardo in Europa MODULO 4 Accordi per lavoratori con responsabilità di assistenza nei confronti di familiari malati o non autosufficienti - la situazione nellUE Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e lavoro 2010/62/en/1/EF1062EN.pdf Reconciliation between work, private and family life in the European Union EN.PDF EN.PDF European Association Working for Carers: r_kategorien/buch-lesen.jpg

9 Alcuni link per ulteriori informazioni (a livello locale e nazionale) MODULO 4 Cura degli anziani: Comune di Genova - Interventi e servizi per gli anziani: a1_layout_wo17jkcpq1.psml a1_layout_wo17jkcpq1.psml Cura delle persone disabili: Cura delle persone disabili: Spazi liberi - Consulta handicap Regione Liguria: Associazione nazionale famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale: FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP

10 Introduzione: Legislazione locale e misure concrete a liveìlo nazionale Obiettivo: avere dimestichezza con le leggi e le prassi del proprio paese in materia di conciliazione dei vincoli del lavoro con le responsabilità assistenziali Compito:rispondere alle domande sotto elencate Durata:30 min. MODULO 4: Esercizi: casi studi su buone pratiche FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP Domande per riflettere: Quale è la situazione attuale del tuo paese per quanto riguarda la conciliazione del lavoro con le responsabilità di cura di persone anziane e disabili? (bisogni, esempi di pratiche)? Quali misure/leggi esistono in merito a questo argomento? Nella tua azienda, esistono delle misure a favore dei lavoratori con responsabilità assistenziali? Come giudichi la qualità del servizio pubblico per persone anziane o disabili?

11 Per approfondire la tua conoscenza sul tema del modulo, puoi guardare i seguenti casi: Questi casi mettono in luce come accordi fra datori di lavoro e lavoratori hanno permesso a persone con responsabilità assistenziali nei confronti di propri familiari di gestire positivamente i loro problemi MODULO 4: Casi di buone pratiche Caso studio : Etica aziendale a favore di assistenza a donne lavoratrici disabili (Video No. 6) Caso studio: Un approccio positivo nei confronti delle persone disabili (Intervista No. 9) Caso studio: Orario di lavoro flessibile per stare accanto alla figlia disabile (Intervista No. 24) Caso studio : Accordi di lavoro flessibile e gestione di persone anziane (Intervista No. 23)

12 RICORDATI …. Mentre analizzi i casi presentati, cerca di riflettere su questi quesiti: Qualè la tua situazione familiare? Qualè la situazione nella tua azienda? Che tipo di contratto hai nella tua azienda FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP MODULO 4: Casi di buone pratiche

13 Caso studio: Etica aziendale a favore di assistenza a lavoratrici disabili Obiettivo: accrescere la sensibilità dei partecipanti sulle pratiche aziendali in tema di conciliazione a favore di persone con impegni assistenziali Compito:sulla base del video clip riflettere sulle domande sotto riportate Durata:30 min. MODULO 4: Esercizi pratici: casi studi su buone pratiche FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP Domande per riflettere sul caso: Perché lazienda può trarre benefici impostando al proprio interno unetica aziendale a favore della conciliazione famiglia & lavoro piuttosto che applicare rigide politiche? La tua azienda manifesta, o ha già manifestato, un atteggiamento favorevole nel cogliere i bisogni dei propri dipendenti e nellavviare/sviluppare politiche family-friendly?

14 Caso studio: Un approccio positivo nei confronti di persone disabili Obiettivo: accrescere la sensibilità dei partecipanti sulle pratiche aziendali in tema di conciliazione e di responsabilità a favore di persone con impegni assistenziali Compito:riflettere sulle domande sotto riportate Durata:30 minuti MODULO 4: Esercizi pratici: casi studi su buone pratiche FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP Domande per riflettere sul caso: Quale è la situazione della tua azienda per quanto riguarda i lavoratori con responsabilità assistenziali di persone disabili o anziane? Ritieni che in azienda siano possibili accordi o soluzioni come quelli citati nel caso studio? Per quanto ti concerne personalmente quale tipo di accordo ti potrebbe favorire nel conciliare i tuoi impegni lavorativi con i carichi assistenziali?

15 FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP Caso studio: Orario di lavoro flessibile per stare accanto alla figlia disabile Obiettivo: accrescere la sensibilità dei partecipanti sulle pratiche aziendali a favore di persone con impegni assistenziali in tema di conciliazione Compito:riflettere sulle domande sotto riportate Durata:20 min. MODULO 4: Esercizi pratici: casi studi su buone pratiche Domande per riflettere sul caso: In che modo ritieni che, con lapplicazione di accordi di lavoro flessibile, un lavoratore possa avere più tempo per accudire un suo familiare? Soluzioni similari a quelle accennate nel caso sono secondo te possibili, nella tua situazione?

16 Caso studio: Accordi di lavoro flessibile e gestione di persone anziane Obiettivo: accrescere la sensibilità dei partecipanti sulle pratiche aziendali a favore di persone con impegni assistenziali in tema di conciliazione e di responsabilità Compito:riflettere sulle domande sotto riportate Durata:20 min. MODULO 4: Esercizi pratici: casi studi su buone pratiche Domande per riflettere sul caso: Nella tua azienda sarebbe possibile il lavoro da casa o, invece, tutti i dipendenti devono essere presenti per tutta la durata dellorario lavorativo? Quali soluzioni potrebbero essere adottate dalla tua azienda in un analogo caso di un lavoratore che deve occuparsi di un parente anziano? FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP

17 Domande per ulteriori riflessioni Obiettivo: accrescere la sensibilità dei partecipanti sulle loro possibilità/ spazi di intervento in azienda per migliorare la propria situazione Compito:riflettere sulle domande sotto riportate Durata:20 min. MODULO 4: Esercizi pratici: casi studi su buone pratiche Domande per riflettere sul caso: Chi ti può aiutare a trovare soluzioni ai tuoi problemi, quali sono le forze favorevoli e contrarie per accordi sul tuo luogo di lavoro? Quali ostacoli/resistenze potrebbero sorgere da parte della tua azienda? Quali sono gli argomenti con cui illustrare i reciproci benefici, tuoi e dellazienda, ottenibili da accordi di lavoro flessibile? FACILITATING FAMILY LEARNING ON WORK & LIFE BALANCE Project No: LLP LT-GRUNDTVIG-GMP

18 INFINE…. CHE COSA FARE DORA IN AVANTI Hai concluso questo modulo….. BENE! Quale potrebbe essere il tuo prossimo passo? Quali azioni pensi di attuare? Non ti preoccupare…abbiamo qualche idea da suggerirti… che cosa potresti FARE DA DOMANI? … undergroundteacher.blogspot.com

19 INFINE…. CHE COSA FARE DORA IN AVANTI INCOMICIA A PENSARE AI PROSSIMI PASSI CHE TU PUOI FARE: Fai un piano personale, fissa i tuoi obiettivi individuali; Fai un piano personale, fissa i tuoi obiettivi individuali; Confronta e discuti le tue idee con i tuoi famigliari sul tema di una migliore conciliazione famiglia & lavoro; Confronta e discuti le tue idee con i tuoi famigliari sul tema di una migliore conciliazione famiglia & lavoro; Organizza un incontro con i tuoi colleghi per discutere di questo tema (usa le-Handbook su DVD o pubblicato sul sito Organizza un incontro con i tuoi colleghi per discutere di questo tema (usa le-Handbook su DVD o pubblicato sul sito Come pensi di accrescere la sensibilità dei tuoi colleghi sulle pratiche family- friendly presentate nel progetto? Come pensi di accrescere la sensibilità dei tuoi colleghi sulle pratiche family- friendly presentate nel progetto? Prendi in considerazione la possibilità di parlare dei tuoi problemi di conciliazione con il tuo datore di lavoro; Prendi in considerazione la possibilità di parlare dei tuoi problemi di conciliazione con il tuo datore di lavoro; Pensa a come usare alcune delle buone pratiche riassunte nel progetto come casi/esempi da presentare al tuo datore di lavoro (o al rappresentante sindacale); Pensa a come usare alcune delle buone pratiche riassunte nel progetto come casi/esempi da presentare al tuo datore di lavoro (o al rappresentante sindacale); Individua chi potrebbe appoggiarti in questa chiacchierata con il tuo imprenditore (ad es, rappresentante sindacale, direttore del personale o delle risorse umane, o una ONG del settore). Individua chi potrebbe appoggiarti in questa chiacchierata con il tuo imprenditore (ad es, rappresentante sindacale, direttore del personale o delle risorse umane, o una ONG del settore).


Scaricare ppt "Obiettivi del modulo: Avere una visione dinsieme dei problemi delle persone dedite allassistenza (carers) e impegnate a conciliare i carichi di lavoro."

Presentazioni simili


Annunci Google