La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il software Claudia Raibulet

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il software Claudia Raibulet"— Transcript della presentazione:

1 Il software Claudia Raibulet

2 Il software  Per adesso: concetto di algoritmo e di programma  Il software = l’insieme dei programmi che permettono al computer di lavorare  I programmi sono scritti in un linguaggio che puo’ essere compreso dalla CPU e contiene istruzioni che vengono eseguite dal processore

3 Linguaggi di programmazione  Linguaggio macchina: Direttamente eseguibile dall’elaboratore  Linguaggio assemblatore: Le istruzioni corrispondono alle istruzioni macchina, ma vengono espresse tramite nomi simbolici (parole chiave) Il programma prima di essere eseguito deve essere tradotto in linguaggio macchina da un assemblatore  Linguaggi di alto livello: Sono astratti in quanto indipendenti dai dettagli legati all’architettura dell’elaboratore; gli algoritmi sono espressi in modo simbolico Sono indipendenti dalla macchina (astrazione)

4 Linguaggi di programmazione  Un programma scritto in un qualsiasi linguaggio di programmazione (per esempio Java) sia comprensibile (e quindi eseguibile) da un calcolatore, e’ necessaria una sua traduzione dal linguaggio originario al linguaggio macchina  Tale operazione e’ svolta da speciali programmi = traduttori  I traduttori convertono il codice di programmi scritti in un particolare linguaggio di programmazione (programmi sorgenti), nella corrispondente rappresentazione in linguaggio macchina (programmi eseguibili).

5 Linguaggi di programmazione  Due categorie di traduttori: Compilatori: accettano in ingresso l’intero programma e producono in uscita la rappresentazione dell’intero programma in linguaggio macchina Interpreti: traducono ed eseguono direttamente ciascuna istruzione del programma sorgente, istruzione per istruzione  L’esecuzione di un programma compilato e’ piu’ veloce dell’esecuzione di un programma mediante l’interprete.

6 Fasi di sviluppo di un programma

7 Linguaggi di programmazione  Componenti di un ambiente di programmazione: Editore: serve per scrivere un programma, o meglio il sorgente (in un linguaggio diverso dal linguaggio macchina) che contiene le istruzioni Compilatore/interprete: opera la traduzione di un programma sorgente scritto in un linguaggio di alto livello in un programma oggetto scritto in un linguaggio direttamente eseguibile dal calcolatore Debugger: utilizzato per scoprire ed eliminare gli errori (i bachi) durante l’esecuzione di un programma, ma non rilevati in fase di compilazione

8 Schema di un sistema di calcolo  Hardware (circuiti logici)  Software: Sistema operativo Programmi di sistema Programmi applicativi


Scaricare ppt "Il software Claudia Raibulet"

Presentazioni simili


Annunci Google