La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Pisa, 19 febbraio 2008 A cura di Lo staff del corso Dott.ssa Sabina Nuti, Direttore del Laboratorio Management e Sanità Dott.ssa Francesca Sanna, lab.Mes.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Pisa, 19 febbraio 2008 A cura di Lo staff del corso Dott.ssa Sabina Nuti, Direttore del Laboratorio Management e Sanità Dott.ssa Francesca Sanna, lab.Mes."— Transcript della presentazione:

1 Pisa, 19 febbraio 2008 A cura di Lo staff del corso Dott.ssa Sabina Nuti, Direttore del Laboratorio Management e Sanità Dott.ssa Francesca Sanna, lab.Mes Dott.Manuele Bellonzi, lab.Mes Dott.Riccardo Tartaglia, Direttore del Centro Regionale Gestione Rischio Clinico Dott.Tommaso Bellandi, GRC Dott.ssa Sara Albolino, GRC Le visite formative in realtà italiane ed estere Corso di formazione per clinical risk management- 3°edizione

2 Pisa, 19 febbraio 2008 Obiettivi formativi dei viaggi-studio Lobiettivo dei viaggi studio è conoscere e vivere direttamente situazioni non solite in unottica di benchmarking e di miglioramento continuo con le strutture ospitanti, in modo che il partecipante possa mettersi in gioco e attivare processi di cambiamento Verranno condotte in strutture ritenute significative in Italia e allestero. Ogni visita comprenderà: Incontri e seminari con i vari interlocutori Momenti liberi del gruppo Visite presso le strutture, i reparti per conoscere le procedure utilizzate 3 parole chiave: conoscerecondividereconfrontarsi

3 Pisa, 19 febbraio 2008 Temi delle visite Studio di iniziative nazionali ed estere per la sicurezza del paziente Analisi dei diversi sistemi di gestione del rischio clinico Studio dello sviluppo di analisi e di implementazione delle logiche del rischio clinico Sistemi della qualità adottati Studio dei percorsi assistenziali, adozione delle linee guida, protocolli diagnostici-terapeutici Progettazione degli ambienti di lavoro e degli ospedali Progettazione dellorganizzazione del lavoro negli ospedali Studio delle logiche del sistema sanitario nazionale ed estero

4 Pisa, 19 febbraio 2008 Organizzazione delle visite Le visite si svolgeranno nel mese di Maggio 2009 Il corso sostiene esclusivamente il costo del viaggio in aereo o treno Le altre spese (vitto, alloggio, trasferimenti in loco) sono a carico dei partecipanti Ogni gruppo sarà composto da max 5 partecipanti che saranno accompagnati da 1/2 tutor; le visite con il centro Gestione Rischio Clinico saranno invece composto da max 2 discenti. Ogni visita allestero impegnerà dai 3 ai 4 giorni; 1 giorno per le visite in Italia. Si chiede ad ogni partecipante di esprimere la propria scelta MOTIVATA tenendo conto del grado di conoscenza di 3 lingue straniere (inglese, francese, spagnolo) e di inviarla entro il giorno 6 marzo a: Nella scelta si tenga presente che per le visite allestero non è prevista la traduzione simultanea. Lo staff del corso procederà alla formazione dei gruppi e allassegnazione dei partecipanti alle destinazioni cercando di assecondare per quanto possibile le preferenze MA tenendo in considerazione la conoscenza della lingua e le motivazioni

5 Pisa, 19 febbraio 2008 UK Visit at NPSA headquarters Visit in hospitals to meet local clinical risk management teams Imperial College at St. Marys Hospital Visit at the Clinical Safety Research Unit and the simulation centre Destination: London

6 Pisa, 19 febbraio 2008 SPAGNA Visita a la dirección del sistema de calidad Visita a la Fundaciòn Avedis Donabedian Posibles destinos: Madrid, Barcelona o Valencia Visita a instituciones, hospitales y centros de investigación

7 Pisa, 19 febbraio 2008 FRANCIA o SVIZZERA I modelli di gestione del rischio nellambito dei paesi francofoni sono prevalentemente sviluppati nellambito dei percorsi qualità. in Francia il sistema è legato al modello delle vigilanze e con strumenti definiti a livello ministeriale/centrale in Svizzera ogni modello è prevalentemente organizzato a livello ospedaliero/cantonale. I NOSTRI PARTNER Rete degli ospedali di Parigi (Ospedali Necker, E. Mondor, Saint Louis, Beujon, Bichat…) Agenzia francese di sicurezza in sanità e dei prodotti di salute Azienda Ospedaliero-Universitaria dello Stato del Vaud (CH)

8 Pisa, 19 febbraio 2008 MILANO Visita in ospedale e presentazione del sistema qualità e sicurezza

9 Pisa, 19 febbraio 2008 BOLOGNA Incontro con il gruppo di lavoro del programma di qualità e sicurezza dei pazienti Visita in ospedale e presentazione del sistema qualità e sicurezza

10 Pisa, 19 febbraio 2008 LE VISITE DEI GRUPPI ITINERANTI (G.I.) PER LA PROMOZIONE DELLA SICUREZZA DEL PAZIENTE NEGLI OSPEDALI TOSCANI BACKGROUND G.I.: le visite dei G.I. sono sancite dal DR N° 2303 del 27 Maggio 2008 e sispirano alla metodologia dei patient safety walkround promossa a livello internazionale (IHI, AHRQ) FOCUS G.I.: visite del top management aziendale e regionale alle strutture operative con livelli di rischio più elevato al fine di supportarne lo sviluppo in termini di qualità e sicurezza OBIETTIVI DIDATTICI DELLA VISITA: - apprendere la metodologia adottata nelle visite dei gruppi itineranti - confrontarsi con contesti organizzativi e professionali differenti dal proprio - acquisire sul campo informazioni e conoscenze su come sviluppare iniziative/ campagne/ progetti per la promozione della sicurezza del paziente LUOGHI VISITA: LUOGHI VISITA: aree critiche per la sicurezza del paziente di ospedali toscani (es. ginecologia e ostetricia, chirurgia, emergenza, ortopedia) DURATA DELLA VISITA: DURATA DELLA VISITA: 1 giornata con accompagnamento staff GRC (+ una mattina di preparazione con il centro regionale rischio clinico)


Scaricare ppt "Pisa, 19 febbraio 2008 A cura di Lo staff del corso Dott.ssa Sabina Nuti, Direttore del Laboratorio Management e Sanità Dott.ssa Francesca Sanna, lab.Mes."

Presentazioni simili


Annunci Google