La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO P.O.N. Progetto 3-2-2006-147 CIRCOLARE MULTIMISURE PROGETTI PILOTA EDUCAZIONE E ISTRUZIONE ATTRAVERSO IL TERRITORIO Modulo 3 : Lo sviluppo della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO P.O.N. Progetto 3-2-2006-147 CIRCOLARE MULTIMISURE PROGETTI PILOTA EDUCAZIONE E ISTRUZIONE ATTRAVERSO IL TERRITORIO Modulo 3 : Lo sviluppo della."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO P.O.N. Progetto CIRCOLARE MULTIMISURE PROGETTI PILOTA EDUCAZIONE E ISTRUZIONE ATTRAVERSO IL TERRITORIO Modulo 3 : Lo sviluppo della cittadinanza europea

2 INNO DELLUNIONE EUROPEA Aguanno, Baglio, Nicolosi

3 INDICE La nascita dell inno dell Unione Europea Il consiglio dEuropa sceglie lInno Il direttore dorchestra Il Testo dal Inno Alla Gioia

4 la Nascita DellInno DellUnione Europea Linno dellUnione europea e dellEuropa è stato composto da uno dei più famosi e celebrati compositori di tutti i tempi, il tedesco Ludwig Maria van Beethoven, nato a Bonn nel dicembre 1770 e morto a Vienna nel marzo La melodia è quella della Nona Sinfonia, ossia il movimento finale della sinfonia che Beethoven musicò l Inno alla gioia, composto nel 1785 da Friedrich von Schiller, poeta, storico e drammaturgo tedesco, ed espressione della sua visione idealistica, condivisa da Beethoven stesso, di un legame di fratellanza fra gli uomini.

5 Il consiglio deuropa sceglie linno Nel 1972 il Consiglio d'Europa (il medesimo organismo che concepì la bandiera europea) adottò il tema dell'"Inno alla gioia" di Beethoven come proprio inno. Il celebre direttore d'orchestra Herbert von Karajan fu incaricato di scrivere tre adattamenti strumentali, per piano solo, per archi e per orchestra sinfonica. Senza parole, con il linguaggio universale della musica, questo inno esprime gli ideali di libertà, pace e solidarietà perseguiti dall'Europa. 0Nel 1985 venne adottato dai capi di Stato e di governo dell'UE come inno ufficiale dell'Unione europea. Non intende sostituire gli inni nazionali degli Stati membri ma piuttosto celebrare i valori che essi condividono e la loro unità nella diversità.

6 Il direttore dorchestra Il famoso direttore dorchestra austriaco, Herbert von Karajan, considerato uno dei più importanti del dopoguerra, fu incaricato di scrivere tre adattamenti strumentali, per piano solo, per archi e per orchestra sinfonica. Senza parole, con il linguaggio universale della musica, questo inno esprime gli ideali di libertà, pace e solidarietà perseguiti dallEuropa. Non può sostituirsi agli inni nazionali degli Stati membri ma celebrare i valori comuni e per accentuare la loro unità nella diversità. Si tratta dell'inno non solo dell'Unione europea ma anche dell'Europa in generale. La melodia è quella della Nona Sinfonia, composta nel 1823 da Ludwig van Beethoven. Per il movimento finale della sinfonia, Beethoven musicò l'"Inno alla gioia" composto nel 1785 da Friedrich von Schiller. Il poema esprime la visione idealistica di Schiller sullo sviluppo di un legame di fratellanza fra gli uomini, visione condivisa da Beethoven.

7 Testo O amici, non questi suoni! ma intoniamone altri più piacevoli, e più gioiosi. Gioia, bella scintilla divina, figlia degli Elisei, noi entriamo ebbri e frementi, celeste, nel tuo tempio. La tua magia ricongiunge ciò che la moda ha rigidamente diviso, tutti gli uomini diventano fratelli, dove la tua ala soave freme. L'uomo a cui la sorte benevola, concesse di essere amico di un amico, chi ha ottenuto una donna leggiadra, unisca il suo giubilo al nostro! Sì, - chi anche una sola anima possa dir sua nel mondo! Chi invece non c'è riuscito, lasci piangente e furtivo questa compagnia! Lieti, come i suoi astri volano attraverso la volta splendida del cielo, percorrete, fratelli, la vostra strada, gioiosi, come un eroe verso la vittoria. Abbracciatevi, moltitudini! Questo bacio vada al mondo intero Fratelli, sopra il cielo stellato deve abitare un padre affettuoso. Vi inginocchiate, moltitudini? Intuisci il tuo creatore, mondo? Cercalo sopra il cielo stellato! Sopra le stelle deve abitare! Gioia bevono tutti i viventi dai seni della natura; tutti i buoni, tutti i malvagi seguono la sua traccia di rose! Baci ci ha dato e uva, un amico, provato fino alla morte! La voluttà fu concessa al verme, e il cherubino sta davanti a Dio! Herbert von Karajan


Scaricare ppt "PROGETTO P.O.N. Progetto 3-2-2006-147 CIRCOLARE MULTIMISURE PROGETTI PILOTA EDUCAZIONE E ISTRUZIONE ATTRAVERSO IL TERRITORIO Modulo 3 : Lo sviluppo della."

Presentazioni simili


Annunci Google