La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Programmazione 3D a scuola Bartolucci Fausto. Ma quantè difficile! Modello di insegnamento frontale Esercizi ripetitivi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Programmazione 3D a scuola Bartolucci Fausto. Ma quantè difficile! Modello di insegnamento frontale Esercizi ripetitivi."— Transcript della presentazione:

1 La Programmazione 3D a scuola Bartolucci Fausto

2 Ma quantè difficile! Modello di insegnamento frontale Esercizi ripetitivi

3 Le aspettative Diventerò un hacker Realizzerò videogiochi Programmerò robot

4 Esperienza personale FauserGame Progetto WiPie Serious Game Nessuna esperienza pregressa Supporto Grafico

5 Esperienze didattiche Mondi virtuali Modelli 3D

6 Applicazioni 3d Blender T.E.D 3D Studio Max Esperienze didattiche

7 3DRad Introduzione ai game engine Oggetti dotati di proprietà fisiche Linguaggio di script c like

8 Esperienze didattiche Dark Basic Linguaggio procedurale Sintassi relativamente semplice Libreria basata su DirectX

9 Esperienze didattiche XNA Visual C# Programmazione ad oggetti Gestione degli eventi

10 Esperienze didattiche DarkGDK Visual C++ DirectX Potente e completa libreria grafica

11 Progetti realizzati Dark Basic Alquanto naif Concetti di matematica e fisica Lancio di un proiettile in tre dimensioni

12 Progetti realizzati XNA Cubo di Rubik Giochi Platform

13 Progetti in corso C++ DarkGDK Unity 3D


Scaricare ppt "La Programmazione 3D a scuola Bartolucci Fausto. Ma quantè difficile! Modello di insegnamento frontale Esercizi ripetitivi."

Presentazioni simili


Annunci Google