La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Riforma luterana Il contesto Il contesto Il problema della giustificazione per fedeIl problema della giustificazione per fede L’atto di ribellione L’atto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Riforma luterana Il contesto Il contesto Il problema della giustificazione per fedeIl problema della giustificazione per fede L’atto di ribellione L’atto."— Transcript della presentazione:

1 La Riforma luterana Il contesto Il contesto Il problema della giustificazione per fedeIl problema della giustificazione per fede L’atto di ribellione L’atto di ribellione Le conseguenze dottrinali Le conseguenze dottrinali

2 Tempi di inquietudine religiosa Diffusa sensazione di vivere un’epoca di profondo cambiamento; rifiuto della modernizzazione da parte della Chiesa; Diffusione della Devotio moderna, un movimento di rinnovamento spirituale basato su: –tensione ascetica; –rifugio nell’interiorità; –preghiera individuale. Albrecht Dürer, I quattro cavalieri dell’Apocalisse

3 La questione morale Coinvolgimento della Chiesa nelle vicende politiche; ricchezza del clero; lusso e corruzione della curia romana; mondanizzazione e laicizzazione; smarrimento dell’ispirazione evangelica. La polemica di Lutero contro la corruzione e il lusso sfrenato della Chiesa: a confronto l’insegnamento evangelico e le dottrine dell’Anticristo, in una stampa tedesca I valori cristiani secondo il Vangelo e la predicazione di Lutero e la predicazione di Lutero La Chiesa e il clero corrotto Ispirato dal demonio Lucas Cranach il Giovane, incisione che raffigura le due Chiese, evangelica e cattolica (1545 ca.)

4 Il problema della giustificazione per fede La prescienza divina implica necessariamente la predestinazione? Il peccato originale ha solo “ferito” o irrimediabilmente corrotto la natura umana? Quindi cosa rende l’uomo GIUSTO, ossia degno del Paradiso: le buone opere o la grazia divina? L’arbitrio, ossia la capacità di scegliere tra bene e male, rende l’uomo libero o servo?

5 I testi all’origine della questione San Paolo, Epistola ai Romani: «Tutti hanno peccato e hanno bisogno della gloria di Dio, e sono giustificati gratuitamente per la grazia di Lui mediante la redenzione che è Gesù Cristo... Dov’è dunque il tuo vanto? È tolto. Per quale legge? Per quella delle opere? No, per la legge della fede. Noi riteniamo che l’uomo è giustificato per mezzo della fede, senza le opere della legge.» Agostino affronta la discussione nelle opere: –Sul libero arbitrio (395) –Confessioni (400) Dalle quali non emerge una soluzione univoca.

6 La discutibile indulgenza … finanziare la costruzione di San Pietro Alberto di Hohenzollern chiede il vescovado di Magonza Leone X disposto a concederlo per fiorini d’oro Il banchiere Jacob Fugger anticipa i fiorini Alberto di Hohenzollern concorda con il papa Leone X il bando di una grande “indulgenza”: il ricavato servirà parte per rimborsare il prestito e parte sarà versato a Roma per…

7 Le 95 tesi 95 enunciati scritti in latino per un dibattito accademico all’università di Wittemberg. Tradotte in tedesco diventano un manifesto antiromano che accende la polemica in tutta la Germania. 31 Ottobre 1517 … Il papa non può rimettere né cancellare nessuna pena. Sarà dannato chi affida la sua salvezza alle indulgenze. La vendita delle indulgenze è un mezzo empio per procurarsi denaro… 15 giugno 1520 Exsurge Domine, destati o Signore e giudica la tua causa. Un cinghiale selvatico ha fatto irruzione nella tua vigna. Destati o Pietro, e considera i casi di Santa Romana Chiesa […] Destati o Paolo che con il tuo insegnamento […] illumini la Chiesa. Destatevi, o voi santi tutti, e la Chiesa universale, la cui interpretazione della scrittura è stata attaccata. La condanna della Chiesa

8 L’atto di ribellione Worms aprile 1521 Difendi tutti [i tuoi libri] o non vorresti ripudiarne una parte? A meno che non mi si convinca con la scrittura e con chiari ragionamenti – poiché non accetto l’autorità di papi e concili che si sono contraddetti l’un l’altro – la mia coscienza è vincolata alla parola di Dio. Non posso e non voglio ritrattare nulla perché non è giusto né salutare andare contro coscienza. Iddio mi aiuti. Amen. Anton von Werner, Lutero alla dieta di Worms

9 Le confessioni riformate La teologia calvinista La predestinazione divina divide la società umana in eletti e dannati. Nella fede e nelle opere l’uomo ricerca i segni della sua elezione (predestinazione alla salvezza). Il lavoro è servizio di Dio per la costruzione di una società di uomini giusti. La teologia luterana Solo la fede nella promessa di Dio è efficace per la salvezza.Solo la fede nella promessa di Dio è efficace per la salvezza. Le opere non mutano la volontà di Dio, ma devono essere compiute per amore del prossimo.Le opere non mutano la volontà di Dio, ma devono essere compiute per amore del prossimo. Sacerdozio universale, ogni credente è sacerdote di se stesso.Sacerdozio universale, ogni credente è sacerdote di se stesso. Libero esame della Parola rivelata.Libero esame della Parola rivelata. Gli anabattisti Accanto alle due principali confessioni se ne sviluppano di autonome, come quella degli anabattisti.Accanto alle due principali confessioni se ne sviluppano di autonome, come quella degli anabattisti. Esse invocano il principio della libertà di coscienza in materia di fede.Esse invocano il principio della libertà di coscienza in materia di fede.


Scaricare ppt "La Riforma luterana Il contesto Il contesto Il problema della giustificazione per fedeIl problema della giustificazione per fede L’atto di ribellione L’atto."

Presentazioni simili


Annunci Google