La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Lo Hobbit o La Riconquista del Tesoro Londra 1966 Prima edizione italiana: 1973.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Lo Hobbit o La Riconquista del Tesoro Londra 1966 Prima edizione italiana: 1973."— Transcript della presentazione:

1 Lo Hobbit o La Riconquista del Tesoro Londra 1966 Prima edizione italiana: 1973

2 La mappa

3 La contea (disegno di Tolkien)

4 In una caverna sotto terra viveva uno hobbit …

5 Lentrata di casa Baggins

6 Bilbo

7 Uninaspettata visita mattutina

8 La proposta di Gandalf Cerco qualcuno con cui condividere unavventura che sto organizzando ed è molto difficile trovarlo (da Lo Hobbit)

9 Non se ne parla neppure!

10 Lindomani: i nani e Gandalf a casa di Bilbo. Ormai è cosa fatta!

11 Bofur Quando picchia alluscio di Bilbo, ma dopo di lui molti altri ne verranno, e Bilbo confuso non potrà far altro che farli entrare e offrire loro del tè

12 Gloin, padre di Gimli La lunghissima barba biforcuta era bianca, ed indosso aveva una catena dargento (da Il signore degli Anelli)

13 Balin Verrà trovato ucciso dagli Orchi dalla Compagnia dellAnello

14 Fili Ma Fili è più giovane ed ha ancora la vista migliore (da Lo Hobbit)

15 Thorin Scudodiquercia È un Nano importante, e si distingue come autorevole sin dalla visita a casa di Bilbo. Ha, come tutti i Nani, forse anche di più degli altri, una passione eccezionale per i tesori

16 Bombur Sono troppo grasso per queste passeggiate in alta quota. Se mi venissero le vertigini o inciampassi nella mia barba, sareste di nuovo in tredici (da Lo Hobbit)

17 Dwalin Era un nano con occhi luminosi sotto un cappuccio verde scuro, e una barba blu infilata in una cintura doro (da Lo Hobbit)

18 Gandalf fuma Solo lui era in grado di fare quegli anelli di fumo scintillante

19 La missione

20 La mappa nord sud

21 La misteriosa frase sulla mappa Sta vicino alla porta grigia quando picchia il tordo e lultima luce del sole che tramonta nel giorno di Durin splenderà sul buco della serratura (scritto in caratteri runici da Lo Hobbit)

22 Lobiettivo

23 Dori si lamenta per la pioggia

24 Bilbo vede gli uomini neri (Trolls)

25 Guglielmo (William) William tossì: Chiudi il becco disse appena potè. Ti aspetti solo che la gente si fermi qua solo per farsi mangiare da te e Bert? (da Lo Hobbit)

26 TomBert

27 I Trolls sono tramutati in pietra al sorgere del sole (disegno di Tolkien)

28 La spedizione si impossessa di quanto i Trolls avevano con sé

29 Pungolo, la spada di Bilbo Diventerà poi la spada di Frodo nel Signore degli Anelli

30 Orcrist, la spada di Thorin Il suo nome era Orcrist, Fendi-orchetti, ma gli orchetti la chiamavano semplicemente Coltello. La odiavano, ma odiavano ancora di più il suo portatore (da Lo Hobbit)

31 Orcrist

32 Granburrone

33 Rivendell - Granburrone

34 Elrond accoglie Bilbo e i Nani

35 Lultimo saluto a Granburrone

36 I giganti Giocano fra di loro scagliandosi grossi macigni, ostacolando così il cammino della spedizione

37 Scoppia la tempesta

38 Orchetti vedetta Vide gli orchetti, con armature complete e con spade sguainate, stavano in guardia, pronti a tutto (da Lo Hobbit)

39 Kili Insieme con Fili, che è un nano giovane come lui, cerca un passaggio attraverso le montagne nebbiose (da Lo Hobbit)

40 Gli orchi catturano i nani e Bilbo Una volta entrati nelle grotte, che si trovano nelle viscere delle montagne, i nani sono catturati.

41 Davanti al Grande Orco I nani e Bilbo vengono portati davanti al Grande Orco

42 Allimprovviso, Gandalf compare nelloscurità e trafigge il Grande Orco usando glamdring

43 Gollum Bilbo non tiene il passo dei nani e di Gandalf, si perde nelle caverne, trova un anello, ma incontra un essere non proprio rassicurante che lo invita a giocare agli indovinelli

44 Bilbo e Gollum Si prosegue a oltranza. Se Bilbo non riuscirà a capire un indovinello di Gollum, sarà mangiato da lui. Se invece sarà Gollum a non indovinare, dovrà guidare Bilbo fuori dalle caverne.

45 Nelle caverne Ognuno dei due ha a disposizione tre tentativi. Può quindi sbagliare due volte, perché se sbaglia la terza volta, perderà!

46 Il gioco degli indovinelli Bilbo, che ha in tasca lanello, chiede a Gollum di indovinare che cosa ha in tasca. Gollum dice prima mani, poi coltello, poi spago, oppure niente, ma non indovina. In questo modo Bilbo vince il gioco e si fa accompagnare alluscita

47 Bilbo si rende invisibile Gollum vorrebbe lo stesso mangiare Bilbo, ma Bilbo si infila lanello al dito e diventa invisibile. Usa questo potere anche per sfuggire agli orchi, una volta uscito allo scoperto.

48 Un ululato Udirono un ululato in lontananza, da sotto la collina, un ululato lungo e raccapricciante. Gli rispose un altro alla loro destra e molto più vicino … (da Lo Hobbit)

49 Lattacco dei lupi Udivano il vento sibilare tra le rocce e gli alberi, e intorno a loro, negli spazi della notte, ululati e lamenti (da Lo Hobbit)

50 I nani sugli alberi Cercano di scappare dallassalto dei lupi mannari

51 Le aquile Circondati dal fuoco, dai lupi e anche dagli orchi, Gandalf, Bilbo e i Nani, in cima ad alcuni alberi in fiamme, vengono salvati dalla perspicacia di Gwaihir, il capo delle aquile.

52 Le aquile portano in salvo Le aquile portano in salvo Gandalf e i nani

53 Bilbo sulle groppe di unaquila

54 Sui nidi delle Aquile

55 Il panorama dalle Montagne Nebbiose

56 Beorn Le aquile li portano da Beorn, un uomo capace di trasformarsi in una animale. Questo li accoglie nella sua dimora e fornisce loro del cibo per il viaggio.

57 La casa di Beorn (disegno di Tolkien)

58 I nani davanti a Beorn

59 I ragni I nostri penetrano nel Bosco Atro, pieno di insidie e pericoli

60 Thranduil In una grande sala con colonne ricavate dalla viva roccia il Re degli Elfi sedeva su un trono di legno intagliato. In testa indossava una corona di bacche e foglie rosse (da Lo Hobbit)

61 La fuga dagli elfi Silvani

62 Sulle botti (disegni di Tolkien)

63 Esgaroth - Pontelagolungo (disegno di Tolkien)

64 Pontelagolungo

65 Verso la montagna solitaria

66 La salita

67 Bilbo trova lentrata interpretando la mappa

68 Le scale che conducono al Monte

69 Smog

70 Le terre selvagge

71 Smog sul tesoro: conversazione con Bilbo

72 LArchengemma nelle mani di Bilbo

73 La cotta di Mithril

74 La rabbia di Smog

75 La paura per larrivo del drago

76 Bard larciere Bard era il loro capitano, dalla voce dura e dal viso scuro, accusato dai suoi amici di preannunciare alluvioni e pesci avvelenati, anche se conoscevano il suo valore e il suo coraggio (da Lo Hobbit)

77 La freccia nera verso Smog

78 Smog precipita colpito

79 I corvi

80 Il re degli elfi accorre in aiuto

81 La battaglia dei 5 eserciti: uomini, elfi e nani contro lupi e orchi

82 Larrivo dei pipistrelli

83 Lesercito degli orchi Le urla e la concitazione che seguirono erano oltre ogni possibile descrizione. Se si fossero arrostiti vivi a fuoco lento centinaia di gatti selvatici e di lupi, non sarebbe stato niente, a paragone (da lo Hobbit)

84 I nani allattacco

85 La resistenza degli orchi

86 Morte di Thorin

87 Il viaggio di ritorno

88 Lungo il Borderland river

89 Finalmente la Contea

90 Bilbo incomincia a mettere per iscritto la sua avventura

91 E lanello rimase nelle sue mani


Scaricare ppt "Lo Hobbit o La Riconquista del Tesoro Londra 1966 Prima edizione italiana: 1973."

Presentazioni simili


Annunci Google