La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MASeC: un’infrastruttura ad agenti mobili per l’e-commerce Diego Ruotolo Università degli studi di Bologna, A.A. 2005 - 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MASeC: un’infrastruttura ad agenti mobili per l’e-commerce Diego Ruotolo Università degli studi di Bologna, A.A. 2005 - 2006."— Transcript della presentazione:

1 MASeC: un’infrastruttura ad agenti mobili per l’e-commerce Diego Ruotolo Università degli studi di Bologna, A.A

2 Internet oggi Molte reti Dispositivi di vario genere Diverse modalità di accesso Diverse tecnologie Java, MA, Web Services Eterogeneità

3 Nuove tecnologie Nuove tecnologie consentono di sfruttare al massimo le potenzialità di Internet Permettono di superare l’eterogeneità (software) Ma… I servizi offerti risultano intrinsecamente differenziati a causa dell’eterogeneità “fisica” (larghezza di banda, connessioni lente e/o instabili, capacità di elaborazione…) Sviluppo di tecnologie che possano fornire un servizio equo a tutti gli utenti

4 MASeC: idea base Sistemi di e-commerce non fair a causa dell’eterogeneità fisica  Un utente con connessione lenta ed instabile (es.: wireless) sarà penalizzato rispetto ad uno con connessione veloce e stabile Spostiamo i processi sul nodo del fornitore del servizio Il fornitore di un servizio deve mettere a disposizione un numero adeguato di risorse (giusto?) Sarebbe bello se l’utente potesse disporre un’entità da inviare presso il fornitore che possa ragionare per lui Ma... come realizzare il tutto?

5 Agenti mobili Entità con capacità di:  mantenere un proprio stato  raziocinio  mobilità Vantaggi della località di accesso a risorse Specifiche standard FIPA Tecnologia in forte sviluppo

6 MASeC: funzionamento (1) Il proprietario di un sito di e-commerce mette a disposizione una piattaforma sulla quale sono presenti degli agenti che si occupano della vendita dei prodotti L’utente interessato a comprare un prodotto crea un agente con capacità di raziocinio che invia presso la piattaforma del fornitore Gli agenti del compratore e del fornitore interagiscono mediante un “protocollo di acquisto”, ad esempio svolgono un’asta, senza l’intervento umano Al termine, l’agente dell’utente ritorna sulla piattaforma di partenza e presenta i risultati

7 MASeC: funzionamento (2)

8 CIA Come fa un utente a sapere quali nodi vendono un determinato prodotto? Visita tutti i siti possibili (???) Usa il Client Information Agent Fornitori ed utenti si registrano presso il CIA, il quale offre un servizio di ricerca per gli utenti e permettere ai fornitori di essere conosciuti. Inoltre il CIA può conservare i risultati delle transazioni per un successivo reperimento. Estensioni al sistema

9 CIA: esempio CIA

10 MASeC: caratteristiche Efficiente Scalabile Agenti mobili a struttura modulare  Minima occupazione di banda  Possibilità di cambiare strategia durante una transazione Permette di superare l’eterogeneità Implementato mediante JADE  Portabile praticamente su ogni dispositivo digitale Estendibile  Sistemi di raccomandazioni  Sicurezza

11 Fine


Scaricare ppt "MASeC: un’infrastruttura ad agenti mobili per l’e-commerce Diego Ruotolo Università degli studi di Bologna, A.A. 2005 - 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google