La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Competenze Chiave di Cittadinanza e Plurilinguismo Marilena Beltramini.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Competenze Chiave di Cittadinanza e Plurilinguismo Marilena Beltramini."— Transcript della presentazione:

1 Competenze Chiave di Cittadinanza e Plurilinguismo Marilena Beltramini

2 Competeze Chiave di Cittadinanza Assi Culturali e Plurilinguismo Fasi di studio A. Branstorming = La meditazione di J. Donne e le richieste dei giovani europei (slide 3-6) B. Riflessione di community in wiki (slide 7-12) = Identità Plurale - cittadinanza europea e globale C. Costruzione di conoscenza in forum (slide 13-20) Competenze chiave di cittadinanza: UE e Italia Asse dei linguaggi e lingue straniere D. Gruppi di lavoro su fili di forum diversi: proposta operativa nellambito delleducazione linguistica in unottica plurilingue per il C. di classe Plurilinguismo: UE UNESCO e Pratiche Scolastiche

3 Educazione alla cittadinanza europea No man is an island entire of itself; every man is a piece of the continent, a part of the main; if a clod be washed away by the sea, Europe is the less, as well as if a promontory were, as well as any manner of thy friends or of thine own were; any man's death diminishes me, because I am involved in mankind. And therefore never send to know for whom the bell tolls; it tolls for thee. (1)(1) No Man is an Island, John Donne, 1624

4 «Nessun uomo è un'isola, completo in se stesso; ogni uomo è un pezzo di continente, una parte del tutto; se una sola zolla di terra viene portata via dal mare, l'intera Europa ne è sminuita, come se si trattasse di un intero promontorio, di una intera tenuta di un nostro amico/o nostra. La morte di qualsiasi uomo ci sminuisce, poiché noi siamo parti pulsanti dell'intera umanità E quindi/ non mandare mai a chiedere per chi suona la campana e chi sta chiamando; sei tu che lei continuamente chiama.» trad. it. J. Donne, Meditation XVII, in Devotions upon EmergentOccasions : Together with Death's Duel,Echo Library, Teddington, 2008.

5 NO MAN IS AN ISLAND ENTIRE OF ITSELF a piece of the continent a part of the main if a clod be washed away by the sea EUROPE IS THE LESS MAN

6 Aspettative Studenti Europei MOTTO E DICHIARAZIONE FINALE Uniti nella Diversità Il nostro sogno è la costruzione di una comunità europea basata su conoscenze, benessere, spazi di opportunità, innovazione e ricerca.

7 DIMENSIONE EUROPEA ISTRUZIONE estensione di un processo di formazione identitaria identità plurima (multi-layered identity) locale, regionale, nazionale, pluringue europea globale

8 Educazione alla cittadinanza europea Educare tirare fuori L Essere - L Uomo - La Donna - La/Il Cittadina/o in una relazione Inclusiva Plurilinguistica Mobile Dinamica Digitale Dialogante Interattiva plurilingue

9 Cittadinanza europea e globale come empowerment con una didattica centrata sulla persona che sa partecipare e comunicare agire consapevolmente la sua cittadinanza muovendosi in unottica di life long learning nelle diverse forme e nei diversi ambienti dellapprendimentoe in unottica plurilingue

10 Cittadinanza come pratica EDC is a set of practices and principles aimed at making young people and adults better equipped to participate actively in democratic life by assuming and exercising their rights and responsibility in society Council of Europe, All-European Study on Education for Democratic Citizenship Policies, Strasbourg, 2004

11 Per agire la cittadinanza nei diversi contesti Obiettivi Comunicazione interculturale Competenze da attivare educazione plurilingue inclusionesaper analizzare situazioni impegno civicoprendere posizioni coabitazione vs separazionesviluppare osservazioni e interazioni partecipazionesaper argomentare responsabilitàdiscutere in modo civile autonomiaformarsi opinioni pensiero criticotrasformare opinioni in decisioni

12 Dimensione europea dell'educazione Educazione interculturale PRESUPPOSTI Comunicazione e interazione fra cittadini europei conoscenza delle lingue comunitarie almeno due lingue comunitarie oltre la propria investimento interculturale. Dialogo Interculturale come pratica

13 Competenze e processi educativi Competenze individuate dalla RACCOMANDAZIONE DEL RACCOMANDAZIONE DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO 18 dicembre 2006 Competenze chiave per l'apprendimento permanente (2006/962/CE)

14 communication in the mother tongue comunicazione nella madrelingua communication in foreign languages comunicazione nelle lingue straniere mathematical competence and basic competences in science and technology competenza matematica e competenze di base in scienza e tecnologia digital competence competenza digitale learning to learn imparare a imparare social and civic competences competenze sociali e civiche sense of initiative and entrepreneurship spirito di iniziativa e imprenditorialità cultural awareness and expression consapevolezza ed espressione culturale cfr. Raccomandazione UE - dicembre 2006 Competenze Chiave per lapprendimento permanente

15 Educazione alla cittadinanza e competenze chiave in Italiacompetenze chiave in Italia Le competenze sono distribuite su assi culturali contesti adatti alla costruzione di tali competenze. [Gli assi culturali] costituiscono il tessuto per la costruzione di percorsi di apprendimento orientati allacquisizione di competenze che preparino i giovani per la vita adulta.

16 Competenze chiave di cittadinanza in Italia Comunicazione in lingua madre Comunicazione in lingua/e straniera/e Competenze scientifico-tecnologiche di base Competenze informatiche/digitali Imparare ad apprendere Competenze sociali e civiche Espressione culturale Impresa e attitudini/capacit à imprenditoriali

17 dal Quadro europeo delle Qualifiche e dei TitoliQuadro europeo delle Qualifiche e dei Titoli Conoscenze indicano il risultato dellassimilazione di informazioni attraverso lapprendimento. Le conoscenze sono linsieme di fatti, principi, teorie e pratiche, relative a un settore di studio o di lavoro; le conoscenze sono descritte come teoriche e/o pratiche. Abilità indicano le capacità di applicare conoscenze e di usare know-how per portare a termine compiti e risolvere problemi; le abilità sono descritte come cognitive (uso del pensiero logico, intuitivo e creativo) e pratiche (che implicano labilità manuale e luso di metodi, materiali, strumenti). Competenze indicano la comprovata capacità di usare conoscenze, abilità e capacità personali, sociali e/o metodologiche, in situazioni di lavoro o di studio e nello sviluppo professionale e/o personale; le competenze sono descritte in termine di responsabilità e autonomia.

18 Focus dedicato: lAsse dei linguaggi Obiettivo fare acquisire padronanza della lingua italiana (ricezione e produzione, scritta e orale) la conoscenza di almeno una lingua straniera la conoscenza e la fruizione consapevole di molteplici forme espressive non verbali un adeguato utilizzo delle tecnologie dellinformazione e della comunicazione Focus per il plurilinguismo Le competenze comunicative in una lingua straniera facilitano, in contesti multiculturali, la mediazione e la comprensione delle altre culture; favoriscono la mobilità e le opportunità di studio e di lavoro. Integrazione fra i linguaggi Lintegrazione tra i diversi linguaggi costituisce strumento fondamentale per acquisire nuove conoscenze e per interpretare la realtà in modo autonomo.

19 CompetenzeAbilità/capacitàConoscenze Utilizzare una lingua straniera per i principali scopi comunicativi e operativi Comprendere i punti principali di messaggi e annunci semplici e chiari su argomenti di interesse personale, quotidiano, sociale o professionale Lessico di base su argomenti di vita quotidiana, sociale e professionale Ricercare informazioni allinterno di testi di breve estensione di interesse personale, quotidiano, sociale o professionale Uso del dizionario bilingue Descrivere in maniera semplice esperienze ed eventi, relativi allambito personale e sociale Regole grammaticali fondamentali Utilizzare in modo adeguato le strutture grammaticali Corretta pronuncia di un repertorio di parole e frasi memorizzate di uso comune Competenza nella lingua straniera I

20 CompetenzeAbilità/capacitàConoscenze Utilizzare una lingua straniera per i principali scopi comunicativi e operativi Interagire in conversazioni brevi e semplici su temi di interesse personale, quotidiano, sociale o professionale Semplici modalità di scrittura: messaggi brevi, lettera informale Scrivere brevi testi di interesse personale, quotidiano, sociale o professionale Cultura e civiltà dei paesi di cui si studia la lingua Scrivere correttamente semplici testi su tematiche coerenti con i percorsi di studio Riflettere sui propri atteggiamenti in rapporto allaltro in contesti multiculturali Competenza nella lingua straniera II

21 Il plurilinguismo è una competenza da coltivare … Learning and speaking other languages encourages a more open approach to others, their cultures and outlooks. In addition, learning other languages improves cognitive skills and strengthens mother tongue skills, including reading and writing. Learning one lingua franca alone is not enough. The Commissions objective is a truly multilingual European society: a society in which the rate of individual multilingualism steadily increases until every citizen has practical skills in at least two languages in addition to his or her mother tongue. From Communication from the Commission to the European Parliament and the Council, The European Indicator of Language Competence

22 UNESCO Task Force on Languages and Multilingualism Limpegno dellUNESCO per il Plurilinguismo Obiettivi privilegiati promoting multilingual education including mother language instruction promuovere leducazione plurilingue inclusa la lingua madre safeguarding endangered and indigenous languages salvaguardare le lingue a rischio di scomparizione e le lingue indigene promoting multilingualism and linguistic diversity in literate environment, media and cyberspace promuovere il plurilinguismoe la diversità linguistica negli ambienti alfabetizzati. in quello dei mediae nel cyberspazio promoting languages as a means of dialogue and international integration promuovere le lingue come mezzo per il dialogo e lintegrazione internazionale improvement of UNESCO's effectiveness through the integration of linguistic factors miglioramento dellefficacia dellUNESCO attraverso lintegrazione dei fattori linguistici

23 IPOTESI di pratiche … … che partano dal basso non impositive, né rigide in un ambiente comune non definito a priori attraverso la de-costruzione e ri-costruzione dei concetti chiave imparando a stabilire connessioni con altre realtà utilizzando una competenza plurilingue Marilena Beltramini


Scaricare ppt "Competenze Chiave di Cittadinanza e Plurilinguismo Marilena Beltramini."

Presentazioni simili


Annunci Google