La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COMPRENSIONE DEL TESTO (Processi inferenziali) 3 ottobre 2008 C. GIBELLI (I.S.A. DON MILANI) SSIS – DDI 2008/09 Competenze di letto- scrittura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COMPRENSIONE DEL TESTO (Processi inferenziali) 3 ottobre 2008 C. GIBELLI (I.S.A. DON MILANI) SSIS – DDI 2008/09 Competenze di letto- scrittura."— Transcript della presentazione:

1 COMPRENSIONE DEL TESTO (Processi inferenziali) 3 ottobre 2008 C. GIBELLI (I.S.A. DON MILANI) SSIS – DDI 2008/09 Competenze di letto- scrittura

2 INFERENZA PROCESSO MENTALE CHE PRODUCE UNA CONOSCENZA NUOVA SULLA BASE DI CONOSCENZE NOTE

3 PROCESSI INFERENZIALI Un testo non esplicita tutte le conoscenze necessarie alla sua comprensione INFERENZA: integrazione operata dal lettore Attingendo dalla memoria Al testo stesso (altri luoghi) Al modello costruito (ipotesi) All enciclopedia

4 FUNZIONI DELLE INFERENZE Collegamento tra diverse parti del brano Recupero del significato di una parola dal contesto Chiarimento di informazioni non esplicitate nel testo

5 INFERENZE E MEMORIA Un ruolo decisivo è svolto dalla MEMORIA DI LAVORO Le informazioni prelevate dalla MLT devono essere temporaneamente mantenute attive per essere integrate con le informazioni via via veicolate dal testo

6 INFERENZA : ESPLICITAZIONE DI CONNETTIVI La giornata era piovosa, la gita fu rinviata Per questo

7 INFERENZA A LIVELLO DI REFERENTE Viveva in un paese molto lontano un re molto ricco. Il sovrano era benvoluto e stimato dai suoi sudditi

8 ESEMPI (inferenze retrospettive e prospettiche) La tempesta infuriò per tutta la notte – Al mattino la spiaggia era allagata fino alle prime case. Inferenza: il temporale della notte ha allagato la spiaggia Franco è restato due ore sotto la pioggia senza ombrello Inferenza: ? Quando incominciò a piovere si accorse di aver lasciato a casa lombrello Inferenza: ? R. P.

9 Le inferenze prospettiche pur non essendo essenziali alla comprensione rappresentano un livello più alto di competenza PREVEDERE ANTICIPARE DIALOGO CRITICO COL TESTO

10 ESEMPI Tre tartarughe riposavano su un tronco galleggiante. Un pesce nuotava sotto di esse. Inferenza: ?

11 SCOPRIRE I PROCESSI INFERENZIALI EVITARE INFERENZE PROBABILI nelle avversative Giovanni ha la stessa età di Luigi però È più alto Ha la stessa statura Quale inferenza si vuole escludere? 1

12 SCOPRIRE I PROCESSI INFERENZIALI La luce è poca però ci vedo male ci vedo bene 2

13 SCOPRIRE I PROCESSI INFERENZIALI 3 Metti però oppure perciò al posto dei puntini a)Vado alla COOP ………. Non devo comprare niente b) Ivan è nato in Russia …….. Parla solo italiano c) Marco è caduto dalla moto ……. Non si è fatto male

14 SCOPRIRE I PROCESSI INFERENZIALI 4 Giustifica linaccettabilità dei seguenti discorsi esplicitando le inferenze relative a ciascuna affermazione a) Ieri a pesca mi è andata male: ho preso solo 20 chili di trote b) Oggi cè un magnifico clima, fa anche un freddo tremendo c) Carlo ha sbagliato tutto il compito, Ah sì, Anche Piero ha preso ottimo CONFLITTO DI INFERENZE

15 SCOPRIRE I PROCESSI INFERENZIALI 5 Quale inferenza usa B? 1.A: Giuseppe è di Avellino – B: Ah è meridionale? 2.A: Mi dai i miei occhiali – B: Ah, sai, anchio sono miope? 3.A: Oggi vado dal dottore – B: Che cos hai?

16 INFERENZE DIFFICILI O IMPOSSIBILI TESTO 1Il successo nella comprensione si realizza quando le nuove conoscenze sono integrabili con le conoscenze preesistenti

17 Gli ambienti naturali dellItalia. Clima e posizione geografica. (…) Lesiguo spessore della penisola, la forma del bacino mediterraneo e le Alpi influiscono profondamente sul clima e sui paesaggi dItalia. Gli influssi sono più evidenti se si analizza complessivamente la fascia continentale nella quale è inserita lItalia. Napoli e Roma, ad esempio, sono più a nord di Pechino, che di inverno è molto più fredda, e sono alla stessa latitudine del deserto del Gobi, dove la temperatura in inverno scende oltre i 20° sotto lo zero. In che modo le Alpi agiscono sul clima? G.Mezzetti, Geografia, La Nuova Italia, 1990 (Da A.Colombo, Leggere)

18 QUALI INFERENZE PER CAPIRE LA FUNZIONE DELLESEMPIO? 1 Dal doppio paragone sulle temperature invernali si ricava la generalizzazione che: In Italia linverno è meno freddo che in paesi posti alla stessa latitudine o anche più a sud 2 Perché risulti significativa linferenza precedente bisogna richiamare unaltra conoscenza di carattere generale: Generalmente a nord fa più freddo che a sud

19 QUALE SOLUZIONE POSSIBILE ? LA PRASSI DIFFUSA E LISTINTO INDUCONO LINSEGNATE A INTEGRARE EGLI STESSO LE CONOSCENZE IMPLICITE FORNENDO I RISULTATI DELLE INFERENZE NECESSARIE Metafora dellinsegnamento trasmissivo Apprendimento come ricezione di soluzioni date

20 QUALE SOLUZIONE POSSIBILE ? INDURRE (educare) IL PROCESSO INFERENZIALE, AIUTARE AD INDIVIDUARE IL PROBLEMA (problem finding) E A SCOMPORLO Metafora dellinsegnamento inteso come facilitazione Metafora dellapprendimento come costruzione autonoma integrazione di conoscenze nuove e preesistenti soluzione di problemi non stereotipati

21 DOMANDE GUIDA CHE STIMOLANO A PERCORRERE IL RAGIONAMENTO NECESSARIO A COLMARE LE LACUNE DEL TESTO QUALE SOLUZIONE POSSIBILE ? 1.Qui cè il confronto tra le temperature invernali di Napoli e Roma da una parte, di Pechino e del deserto del Gobi dallaltra; questo confronto serve a porre un problema: in che cosa consiste esattamente questo problema ? 2. Di solito cè più freddo nei paesi più a nord o più a sud ? In che modo questa conoscenza ci serve per capire il passo ?

22 INFERENZE INTERTESTUALI TESTO 2 La comprensione si realizza mettendo in connessione informazioni diverse veicolate dal testo

23 INFERENZE EXTRATESTUALI TESTO 3 La comprensione si realizza mettendo in connessione informazioni veicolate dal testo con quelle della propria enciclopedia (Parisi et Al.) Ipotesi su una carenza del lettore inesperto: Chi legge male non possiede in misura sufficiente la capacità di usare linferenza per spiegare le singole informazioni veicolate dal testo. Si limita a ricavare le informazioni dalle frasi del brano e non si pone la domanda del loro perché


Scaricare ppt "COMPRENSIONE DEL TESTO (Processi inferenziali) 3 ottobre 2008 C. GIBELLI (I.S.A. DON MILANI) SSIS – DDI 2008/09 Competenze di letto- scrittura."

Presentazioni simili


Annunci Google