La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Giurisdizione pretoria. Iurisdictio - Giurisdizione Il termine designa le funzioni svolte dal Pretore Si riferisce solo ai processi privati Attività del.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Giurisdizione pretoria. Iurisdictio - Giurisdizione Il termine designa le funzioni svolte dal Pretore Si riferisce solo ai processi privati Attività del."— Transcript della presentazione:

1 Giurisdizione pretoria

2 Iurisdictio - Giurisdizione Il termine designa le funzioni svolte dal Pretore Si riferisce solo ai processi privati Attività del magistrato nella sola fase in iure in cui si impostano i termini della controversia; la iudicatio è invece demandata alla sententia del iudex privatus nella fase apud iudicem Funzione giudiziaria nella sua completezza Si riferisce alla giurisdizione civile, penale ed amministrativa

3 367 a. C.: creata la carica del praetor urbanus Sistema processuale ancora basato sulle legis actiones

4 Sistema delle legis actiones Legis actiones Funzione cognitiva: accertare quali fatti affermati dalle parti sussistano Legis actio sacramento; L.a. iudicis arbitrive postulationem L.a. per condictionem ( a.C.) Esecutive: tendono a fare eseguire al soggetto passivo la sanzione conseguente alla violazione di un dovere in base ad una sentenza Legis actio per manus iniectionem L.a. per pignoris capionem

5 Caratteristiche principali del processo per legis actiones:

6 Bipartizione: in iure - apud iudicem dinanzi al pretore veniva impostata la controversia; Pronuncia di formule solenni da adattare con piccoli mutamenti Pretore garante dellesatto compimento del rito un giudice privato scelto dalle parti in accordo col pretore decideva sulla controversia

7 Gai sacramenti actio generalis erat; de quibus enim rebus ut aliter ageretur lege cautum non erat, de his sacramento agebatur.

8 Legis actiones cognitive Per far valere un diritto lattore doveva servirsi di formule solenni. I certa verba dovevano essere pronunciati in maniera precisa dallattore e dal convenuto

9 Legis actio sacramenti Procedura dichiarativa generale; Una parte in caso di opposizione dellaltra, la sfidava davanti al magistrato con un giuramento sacro Si sacrificava un certo numero di capi di bestiame o, successivamente, una somma di denaro, in caso di perdita della lite o di rifiuto della sfida

10 Legis actio iudicis arbitrive postulationem A tutela del civis che vantava un credito di denaro promesso con sponsio A tutela del coerede che chiedeva la divisione del patrimonio ereditario; (successivamente estesa alle altre azioni divisorie)

11 Legis actio per condictionem 230 – 150 a.C.: per crediti di somme di denaro e di cosa certa In caso di diniego del convenuto, lattore intimava a questultimo di presentarsi in iure di lì ad almeno 30 giorni per lassegnazione del iudex per decidere sul diritto vantato

12 Legis actiones esecutive Per manus iniectionem: Stilizzazione della difesa privata. Se in base ad una procedura di accertamento si risultava titolari di un diritto incontestabile, si conveniva in ius lavversario. Addictio: assegnazione del convenuto allattore. Per pignoris capionem: apprensione di cose del debitore con la pronuncia dei certa verba.


Scaricare ppt "Giurisdizione pretoria. Iurisdictio - Giurisdizione Il termine designa le funzioni svolte dal Pretore Si riferisce solo ai processi privati Attività del."

Presentazioni simili


Annunci Google