La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo VALUTARE E COMUNICARE GLI INVESTIMENTI NELLE AZIENDE SANITARIE TESI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo VALUTARE E COMUNICARE GLI INVESTIMENTI NELLE AZIENDE SANITARIE TESI."— Transcript della presentazione:

1 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo VALUTARE E COMUNICARE GLI INVESTIMENTI NELLE AZIENDE SANITARIE TESI DI MASTER Dott. Roberto Prosperi TESI DI MASTER Dott. Roberto Prosperi A A

2 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo Ricerca applicata alla realtà RICERCA OPERATIVA Introspezione padronanza tecniche artistiche ARTE RICERCA COME ARTE RICERCA COME ARTE CREATIVITA A A

3 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo E sposizione articolata su 4 livelli di approfondimento funzionali al target con slides evidenziate da 4 lettere : A, B, C, D, che evidenziano il livello approfondimento : generale(A), mirato(A+B), specializzato(A+B+C), operativo(A+B+C+D) l a struttura del lavoro…la mappa concettuale A A

4 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo IDEA: applicare la ricerca operativa alla sanità pubblica OBIETTIVO: migliorare la qualità della prestazione relativamente alla valutazione degli investimenti sanitari METODOLOGIA: utilizzazione strumenti matematico economici A A

5 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo LO SCENARIO DI RIFERIMENTO: LAZIENDALIZZAZIONE DELLA SANITA PUBBLICA D.LEG.VI 502/92, 517/93 E 229/99 RIFORMA BINDI AZIENDE SANITARIE : A.O., A.S.L.: PERSONALITA GIURIDICA PUBBLICA, AUTONOMIA TECNICO,PATRIMONIALE, GESTIONALE, AMMINISTRATIVA,CONTABILE, FINANZIARIA, IMPRENDITORIALE AZIENDE SANITARIE : A.O., A.S.L.: PERSONALITA GIURIDICA PUBBLICA, AUTONOMIA TECNICO,PATRIMONIALE, GESTIONALE, AMMINISTRATIVA,CONTABILE, FINANZIARIA, IMPRENDITORIALE A A

6 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo Facoltà del D.G. di organizzare, gestire, amministrare la A.S. con autonomia, nel rispetto della normativa, del fine istituzionale, del vincolo di bilancio; - Adotta latto aziendale; - Decide Strategie, Programmi, Investimenti Facoltà del D.G. di organizzare, gestire, amministrare la A.S. con autonomia, nel rispetto della normativa, del fine istituzionale, del vincolo di bilancio; - Adotta latto aziendale; - Decide Strategie, Programmi, Investimenti AUTONOMIA IMPRENDITORIALE AUTONOMIA IMPRENDITORIALE A A

7 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo ATTO AZIENDALE ESPRESSIONE DEL POTERE ORGANIZZATORIO DEL D.G. DEFINISCE: ORGANIZZAZIONE FUNZIONAMENTO COMPETENZE/RUOLI/RESPONSABILITA AUTONOMIA ACQUISTI-INVESTIMENTI ESPRESSIONE DEL POTERE ORGANIZZATORIO DEL D.G. DEFINISCE: ORGANIZZAZIONE FUNZIONAMENTO COMPETENZE/RUOLI/RESPONSABILITA AUTONOMIA ACQUISTI-INVESTIMENTI REGOLAMENTO DEGLI ACQUISTI B B

8 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo ACQUISTI NELLE A.S.: limite soglia di ,00 B B SOPRASOGLIA: GARA EVIDENZA PUBBLICA SOPRASOGLIA: GARA EVIDENZA PUBBLICA SOTTOSOGLIA: REGOLAMENTO DEGLI ACQUISTI SOTTOSOGLIA: REGOLAMENTO DEGLI ACQUISTI CONVENZIONE CONSIP: PRIMA OBBLIGATORIA ORA DI RIFERIMENTO CONVENZIONE CONSIP: PRIMA OBBLIGATORIA ORA DI RIFERIMENTO

9 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo LAUTONOMIA DEGLI ACQUISTI A A FORMA: COME ACQUISTARE ? FORMA: COME ACQUISTARE ? SOSTANZA: COSA E QUANTO ACQUISTARE ? SOSTANZA: COSA E QUANTO ACQUISTARE ? Autonomia limitata : la legge individua la forma, il D.G. ha autonomia per gli Acquisti di Diritto Privato con il Regolamento Acquisti Autonomia illimitata: D.G. e management hanno Massima discrezionalità negli acquisti nel rispetto del fine istituzionale ed equilibrio di bilancio

10 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo COSA ACQUISTARE ? A A Variabile endogena gestita dal D.G, D.A.,D.S., Management Sanitario e Amministrativo PIANIFICAZIONE STRATEGICA ATTIVITA (P.A.L.-P.A.A.) PROGRAMMAZIONE ATTIVITA SANITARIA: VOLUMI E TIPOLOGIA PRESTAZIONI (BUDGET DELLE ATTIVITA) Budget del Personale, Budget delle Scorte Correnti (Farmaci, diagnostici,…) AC=attivo circolante Budget degli Investimenti AI= attivo immobilizzato

11 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo Valutazione sanitaria INVESTIMENTO è prioritaria, la D.S. valuta la richiesta di acquisto e decide o no lacquisto in base a: a) operatività prospettica S.C. richiedente b) dotazione apparecchiature esistenti (produttività-stato duso-utilizzazione) f) CONGRUITA A A IL TECNOLOGY ASSESMENT NELLA AZIENDA SANITARIA

12 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo FREQUENZA B B a)operatività prestazioni: TEMPI EROGAZIONE COMPLESSITA TIPOLOGIA VOLUMI ATTUALI RISPETTO ALLE PROSPETTICHE ALLA BASE DELLA RICHIESTA ACQUISTO

13 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo b) dotazione apparecchiature esistenti: - Quantità - Ubicazione produttività: quantificare la capacità produttiva delle apparecchiature sanitarie stato duso:analizzare stato generale parco apparecchiature utilizzazione:verificare attuale modalità uso e sperimentare forme alternative C C Censimento Apparecchiature ed Indagine Utilizzazione

14 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo c) Congruità Richiesta rispetto al bisogno: C C -inerenza dellAcquisto rispetto allattività erogata -Coerenza con le strategie -Economicità riduzione dei costi/incremento dei ricavi -Miglioramento Qualità dei servizi

15 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A IDEA VALUTAZIONE SANITARIA INVESTIMENTO (PRIORITARIA) DIREZIONE SANITARIA VALUTAZIONE SANITARIA INVESTIMENTO (PRIORITARIA) DIREZIONE SANITARIA VALUTAZIONE ECONOMICA INVESTIMENTO (APPROCCIO UTILITARISTICO) DIREZIONE AMMINISTRATIVA VALUTAZIONE ECONOMICA INVESTIMENTO (APPROCCIO UTILITARISTICO) DIREZIONE AMMINISTRATIVA DECISIONE D.G.

16 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A A)Attuale situazione valutazione investimenti sanitari : valutazione opportunità tecnico-sanitaria- organizzativa-funzionale B )Proposta modello valutazione Investimenti Sanitari valutazione integrata sanitaria-economico- reddituale

17 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A

18 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo B) LA VALUTAZIONE ECONOMICA Di competenza del management amm.vo Basata su redditività,economicità,produt Tività, economicità Investimento. A A UTILIZZA STRUMENTI E TECNICHE MATEMATICO- FINANZIARIE, ATTUARIALI, OBIETTIVO, CONFRONTARE: C(I)=COSTI INVESTIMENTO R(I)= RICAVI PROSPETTICI SCELTA

19 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo C C DETERMINAZIONE DEI COSTI (Ci) : COSTO ACQUISTO (QUOTA AMM.TO)+ MANUTENZIONE + MATERIALE DI CONSUMO+ MANODOPERA+ TOTALE COSTO INVESTIMENTO DIRECT COSTING: SOLO COSTI DIRETTI: (MATERIALE +MANODOPERA) DIRECT COSTING: SOLO COSTI DIRETTI: (MATERIALE +MANODOPERA) FULL COSTING: D.C.+ COSTI INDIRETTI (AMM.TO+SPESE GENERALI) FULL COSTING: D.C.+ COSTI INDIRETTI (AMM.TO+SPESE GENERALI)

20 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo B B DETERMINAZIONE DEI RICAVI PROSPETTICI R(i) LINVESTIMENTO viene valutato in base alla capacità di produrre RICAVI DA PRESTAZIONI (TARIFFE AMBULATORIALI O DA RICOVERO) Occorre attualizzare ad un tasso (i) definito, il valore dei Ricavi Attesi Prospettici R(i) alla data di effettuazione dellInvestimento (t), nel limite della durata economica dellapparecchiatura sanitaria (es: 8 anni, in quanto coeff.te di ammortamento pari a 12,50%)

21 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo B B LA VALUTAZIONE ECONOMICA indica: A)INVESTIMENTO CONVIENE, se R(i) > C(i) cioè se i costi dellinvestimento, al tempo (t), sono minori dei ricavi prospettici attualizzati, al momento dellinvestimento; A)INVESTIMENTO NON CONVIENE, se R(i)< C(i), e cioè se i costi dellinvestimento sono maggiori ai ricavi prospettici

22 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo C C IN CASO DI : VALUTAZIONE SANITARIA POSITIVA E VALUTAZIONE ECONOMICA NEGATIVA R(i)

23 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo C C IL D.G PUO DECIDERE DI EFFETTUARE LINVESTIMENTO ANCHE SE IN PERDITA R(i)

24 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A LA DIREZIONE AMMINISTRATIVA VALUTAZIONE ECONOMICA VALUTAZIONE ECONOMICA RESPONSABILE PROCEDIMENTO ACQUISTO ( PROVVEDITORATO) RESPONSABILE PROCEDIMENTO ACQUISTO ( PROVVEDITORATO) PROCEDURE MODALITA Acquisto Leasing Service FORMA

25 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A

26 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo B B STRUMENTI DI ANALISI PER VALUTAZIONE ECONOMICO-FINANZIARIA 1)METODO PAY BACK DI RITORNO INVESTIMENTO 2)METODO DEL ROI IL MANAGEMENT AZIENDALE SELEZIONA INVESTIMENTI CHE MASSIMIZZANO LUTILITA ASSICURANDO I LIVELLI ESSENZIALI DI ASSISTENZA L.E.A. E QUALITA DELLE PRESTAZIONI COMPATIBILMENTE ALLE RISORSE ED AL FINE ISTITUZIONALE

27 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo C C 1 )METODO PAY BACK DI RITORNO INVESTIMENTO E basato sul calcolo del numero di anni (n) che occorrono per recuperare linvestimento, sottoforma di ricavi da prestazioni Si basa sul TASSO DI RENDIMENTO DELLINVESTIMENTO, attravreso il DCF (Discounted Cash Flow) Flusso di Cassa Attualizzato: Attualizzazione, alla data dellinvestimento, dei flussi di cassa futuri generati Costi Investimento (Ci) con Ricavi Attesi Attualizzati Ri(a)

28 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo D D C(i)= è il costo puro (COSTO STORICO) R(a)= Volume prestazioni erogate nel periodo X tariffa prestazione t=durata investimento, n° anni durata economica apparecchiatura (per le app. san. 8 anni) i= tasso di rendimento (tasso di sconto) (es.: costo del caple finanziato, o tasso rendimento in caso di autofinanziamento) Ri(a)= Ricavi Attesi Attualizzati Ri(a)=Ri X 1/(1+i)* *=t=durata investimento

29 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo B B 2)METODO DEL ROI SEMPLICE ATTUALIZZATO

30 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo C C ROI SEMPLICE Si confronta il costo C(i) (2000) dellinvestimento con i Ricavi Attesi R(i) non attualizzati (NON CONSIDERA INFLAZIONE ) Ann o Costo Investimento (Ci) Ricavi attesi (Ri) 1 (to) Tot

31 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo D D a) Calcolo del tempo di rientro dellinvestimento : si determina, dividendo la somma dei ricavi totali attesi (Ri=3300), per il costo dellinvestimento (Ci=2000). Il risultato rappresenta il numero delle volte che linvestimento e ritornato sottoforma di ricavi (c.d.:turnover dellinvestimento). Nellesempio: indice di turnover = Ri / Ci = 3300 / 2000 = 1.65 cioè linvestimento (Ci) realizzato al tempo to, è stato ripagato 1.65 volte nei successivi 7 anni. Lanno nel quale viene recuperata la somma investita è intorno alla fine del 4° anno: Durata investimento / turnover = 8 / 1,65 = 4,85 anni In pratica i primi 5 anni di attività servono per coprire, prescindendo da qualsiasi fattore inflattivo, linvestimento; poi ha inizio la redditività vera e propria. b) Calcolo del tasso di medio di redditività annuale : si ottiene dividendo i ricavi attesi (Ri=3300) per il numero di anni di durata economica dellinvestimento (n=8 anni), il risultato lo si rapporta al capitale investito (Ci=2000). ( Ri / n ) / Ci = 3300/8 / 2000 = 0.20 (20 %) c) Convenienza dellinvestimento: Occorre valutare se il tempo di rientro, il turnover, il tasso di redditività sono da considerarsi soddisfacenti anche prendendo a riferimento investimenti finanziari alternativi presenti sul mercato. NOTE:

32 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo C C ROI ATTUALIZZATO Tiene conto dellinflazione e della attualizzazione dei ricavi futuri Alla data di decisione INVESTIMENTO Si confrontano: VALORE ATTUALE RICAVI FUTURI R(i)a, al tempo to, con il capitale investito C(i) Investimento Si: R(i)a>C(i) Investimento NO: R(i)a

33 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo C C ROI ATTUALIZZATO Continua… Determinante nella valorizzazione dei Ricavi Futuri, è il tasso dinteresse dattualizzazione (fattore di sconto); maggiore è il tasso e minore è, a parità di durata, il valore attualizzato dei ricavi futuri, e cioè il ritorno dellinvestimento Spetta alla D.G. fissare (i) che puo essere pari a: Tasso del finanziamento passivo; Tasso di Remunerazione del Caple Investito (Investimento Autofinanziato) Spetta alla D.G. fissare (i) che puo essere pari a: Tasso del finanziamento passivo; Tasso di Remunerazione del Caple Investito (Investimento Autofinanziato)

34 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo D D NOTE: Applichiamo al precedente esempio, il ROI attualizzato, prendendo come fattore di attualizzazione prima (i=5%) ipotizzando di avere investito capitale proprio; poi il tasso dinteresse passivo pagato sullinvestimento (ip=9%), nellipotesi che sia stato realizzato con capitale preso a prestito. AnnoCosto (Ci) Ricavi Attesi (Ri) (i) = 5% Fattore di sconto Ricavi attesi att. (Ri a) (ip) = 9% Fattore di sconto Ricavi Attesi att. (Ri a ip) ,952190, , , , , , , , , , , Totale

35 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo D D V: ROI semplice = Ri / Ci = 3300 / 2000 = 1,65 ; tempo recupero inv.to = 4 anni e 10 mesi; T tasso medio annuo di rendimento investimento = (Ri / n)* 1/Ci = (3300:8)/ 2000 = 20,6 % Roi attualizzato (con i=5%) = Ri a / Ci = 2657/2000=1,33 ; tempo recupero inv.to = 6 anni; tasso medio annuo di rendimento investimento = (Ri a / n) *1/Ci = (2657:8)/2000 = 16,7 % Roi attualizzato (con i=9%) = Ri a ip / Ci = 2251/2000=1,12 ; tempo recupero inv.to= 7 anni e 2 mesi; tasso medio annuo di rendimento = 14%. Note: calcolo indici tabella precedente

36 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A CONCLUSIONI LA delicata fase della valutazione degli investimenti nella Sanità necessita di una rivisitazione dei criteri e delle modalità di decisione dellinvestimento. Il presente lavoro vuole essere di stimolo verso la individuazione di modalità alternative per la decisione dellinvestimento, basate anche su strumenti economico-matematico- finanziari. Il tutto nella consapevolezza dei limiti di questo approccio…occorre un CAMBIAMENTO MODELLO MENTALE

37 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A IL CAMBIAMENTO E APERTURA, AUTOCRITICA, INTROSPEZIONE, CRESCITA, CREATIVITA, RICERCA E FA SI CHE LE IMMAGINI COMUNICHINO PIU DI QUANTO RAPPRESENTINO… IL CAMBIAMENTO E APERTURA, AUTOCRITICA, INTROSPEZIONE, CRESCITA, CREATIVITA, RICERCA E FA SI CHE LE IMMAGINI COMUNICHINO PIU DI QUANTO RAPPRESENTINO…

38 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A E CHE CIO CHE APPARIVA UNA SFOCATA IMMAGINE, FRUTTO DI UN DESIDERATA ILLUSIONE...

39 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A DIVENTI MATERIALIZZAZIONE DI UN SOGNO… REALTA !

40 Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo A A Un particolare Ringraziamento Al Grande Maestro Salvador Dalì Roberto Prosperi


Scaricare ppt "Master in comunicazione e divulgaione scientifica Università degli studi di Teramo VALUTARE E COMUNICARE GLI INVESTIMENTI NELLE AZIENDE SANITARIE TESI."

Presentazioni simili


Annunci Google