La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Tavola Periodica di Pietro Gemmellaro. 2001, O, CHI, 52 La prima serie di elementi di transizione va dallo scandio (numero atomico = 21) allo zinco (numero.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Tavola Periodica di Pietro Gemmellaro. 2001, O, CHI, 52 La prima serie di elementi di transizione va dallo scandio (numero atomico = 21) allo zinco (numero."— Transcript della presentazione:

1 Tavola Periodica di Pietro Gemmellaro

2 2001, O, CHI, 52 La prima serie di elementi di transizione va dallo scandio (numero atomico = 21) allo zinco (numero atomico = 30). Lo scandio è caratterizzato dalla seguente configurazione elettronica: [Ar] 3d 1 4s 2 ; gli elementi successivi sono caratterizzati dal progressivo riempimento degli orbitali 3d, fino allo zinco, la cui struttura elettronica è pertanto [Ar] 3d 10 4s 2. Quale delle seguenti affermazioni è in accordo con il contenuto del brano precedente? A) La prima serie degli elementi di transizione comprende 21 elementi B) Alcuni elementi della prima serie di transizione hanno più di 24 protoni nel nucleo C) Alcuni elementi della prima serie di transizione hanno meno di 2 1 protoni nel nucleo D) La prima serie degli elementi di transizione comprende 30 elementi E) Il numero degli elettroni di tipo d diminuisce dallo scandio allo zinco

3 Per motivi energetici, lorbitale 4s si può riempire prima o dopo rispetto allorbitale 3d. Come è possibile sapere ciò? Come faccio a conoscere il corretto ordine di riempimento degli orbitali atomici? Per la prima domanda, e ai nostri fini, linversione avviene per gli elementi con numeri atomici 19 – 21. Per la seconda, ci viene in aiuto il principio dellAufbau. 1° 1 (s) 2° 2 (s, p) 3° 3 (s, p, d) 4° 4 (s, p, d, f)

4 AUFBAU Il principio dellAufbau (anche Regola Aufbau o principio di costruzione della configurazione elettronica di un atomo), viene applicato per determinare la configurazione elettronica di un atomo o di uno ione. Il principio presuppone un ipotetico processo nel quale un atomo è costruito da un progressivo riempimento degli orbitali con elettroni. In accordo a quanto affermato dal principio, gli elettroni riempiono gli orbitali partendo dai livelli energetici disponibili più bassi prima di riempire i livelli più alti (es. 1s prima del 2s). Questa regola tiene conto del reale riempimento degli orbitali. Il principio prende il proprio nome dal termine Tedesco Aufbau Prinzip, principio di costruzione, piuttosto che dal nome di uno scienziato. Infatti, venne formulato da Bohr e da Pauli nel 1920 circa.

5

6 2002, V, CHI, 53 Quale della seguenti configurazioni elettroniche è tipica di un elemento di transizione? A) 1s 2 2s 2 2p 6 3s 2 3p 6 3d 10 4s 2 B) 1s 2 2s 2 2p 6 3s 2 3p 6 3d 10 4s 2 4p 2 C) 1s 2 2s 2 2p 6 3s 2 3p 6 3d 10 4s 2 4p 3 D) 1s 2 2s 2 2p 6 3s 2 3p 6 3d 10 4s 2 4p 6 E) 1s 2 2s 2 2p 6 3s 2 3p 6 3d 10 4s 2 4p 2 4d 10 5s 2 5p 4 In realtà per risolvere tale esercizio, lunico uscito dal 1997 (!), basta guardare con attenzione la parte più esterna della configurazione elettronica. Quattro delle cinque possibilità finiscono nel blocco p!

7 Da notare comunque che esistono sempre delle eccezioni… Guardiamo il Cr… E il Cu!


Scaricare ppt "Tavola Periodica di Pietro Gemmellaro. 2001, O, CHI, 52 La prima serie di elementi di transizione va dallo scandio (numero atomico = 21) allo zinco (numero."

Presentazioni simili


Annunci Google