La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Antonio Messeni Petruzzelli DIMeG,Politecnico di Bari, Italia Economia ed Organizzazione Aziendale (A-K) CdL in Ing. Meccanica CdL in Ing. Meccanica LIncertezza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Antonio Messeni Petruzzelli DIMeG,Politecnico di Bari, Italia Economia ed Organizzazione Aziendale (A-K) CdL in Ing. Meccanica CdL in Ing. Meccanica LIncertezza."— Transcript della presentazione:

1 Antonio Messeni Petruzzelli DIMeG,Politecnico di Bari, Italia Economia ed Organizzazione Aziendale (A-K) CdL in Ing. Meccanica CdL in Ing. Meccanica LIncertezza e il Comportamento del Consumatore

2 Rischio A seconda del diverso livello di incertezza, i consumatori tendono ad assumersi un determinato rischio

3 Probabilità Rappresenta la misura del possibile verificarsi di un evento

4 Valore Atteso È la media ponderata dei payoff (valore) associati a tutti i possibili esiti di un evento, usando come pesi le rispettive probabilità

5 Valore Atteso E(X) = P r1 X 1 + P r2 X 2 +…+ P rn X n

6 Esempio Lavoro 1: a provvigione Esito 1: Probabilità = 0.5; Payoff = 2000 Esito 2: Probabilità = 0.5; Payoff = 1000 Lavoro 2: a stipendio fisso Esito 1: Probabilità = 0.99; Payoff = 1510 Esito 2: Probabilità = 0.01; Payoff = 510

7 Utilità Attesa È la somma delle utilità associate a tutti i possibili esiti, calcolata usando come pesi le probabilità dei rispettivi esiti

8 Propensioni al Rischio Avverso al rischio: un individuo che preferisce un reddito certo ad uno incerto di pari valore atteso Neutrale al rischio: un individuo che è indifferente tra un reddito certo ed uno incerto di pari valore atteso Propenso al rischio: un individuo che preferisce un reddito incerto ad uno certo di pari valore atteso

9 Avverso al Rischio Utilità Reddito

10 Neutrale al Rischio Utilità Reddito

11 Propenso al Rischio Utilità Reddito

12 Premio di Rischio È lammontare massimo che un individuo avverso al rischio è disposto a pagare per evitare il rischio (dipende dal reddito)

13 Premio di Rischio Utilità Reddito AB U RARA RBRB Premio di Rischio = R B - R A

14 Ridurre il Rischio Diversificazione Assicurazione Maggiori informazioni

15 Diversificazione Ridurre il rischio allocando le risorse a una gamma di attività i cui esiti sono strettamente correlati

16 Variabili Correlate Negativamente e Positivamente Variabili correlate negativamente: variabili che hanno la tendenza a muoversi in direzioni opposte Variabili correlate positivamente: variabili che hanno la tendenza a muoversi nella stessa direzione

17 Assicurazione Rappresenta il premio di rischio, ossia quanto gli individui sono disposti a pagare per ridurre il rischio

18 Valore dellInformazione È la differenza tra il valore atteso di una scelta compiuta sulla base di informazioni complete e una scelta compiuta disponendo solo di informazioni parziali

19 Antonio Messeni Petruzzelli Politecnico di Bari Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Gestionale (http://www.dimeg.poliba.it) Viale Japigia – Bari – Italia Contatti


Scaricare ppt "Antonio Messeni Petruzzelli DIMeG,Politecnico di Bari, Italia Economia ed Organizzazione Aziendale (A-K) CdL in Ing. Meccanica CdL in Ing. Meccanica LIncertezza."

Presentazioni simili


Annunci Google