La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corso Informatica ECDL Modulo 6 PRESENTAZIONI (Parte 2 a )

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corso Informatica ECDL Modulo 6 PRESENTAZIONI (Parte 2 a )"— Transcript della presentazione:

1 Corso Informatica ECDL Modulo 6 PRESENTAZIONI (Parte 2 a )

2 Esperto Informatico Luigi Congi Strumenti di Presentazione. Programmi in grado di preparare presentazioni efficaci di tipo multimediale con Testi Testi Dati Dati Grafici Grafici Immagini Immagini Filmati Filmati Suoni Suoni Le presentazioni vengono realizzate come diapositive digitali (slide), visibili sullo schermo del computer.

3 Esperto Informatico Luigi Congi Il prodotto finale può essere: Una presentazione sullo schermo del computer Una presentazione sullo schermo del computer Stampati bianco/nero o a colori Stampati bianco/nero o a colori Lucidi Lucidi Diapositive, se il computer è dotato di appropriata unità output Diapositive, se il computer è dotato di appropriata unità output Pagine web o immagini Pagine web o immagini

4 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Spostare le linee di una diapositiva 2 possibilità: a) Spostare la linea senza modificare le caratteristiche: Posizionare il puntatore del mouse sulla linea, che assume la forma di freccia quadridirezionale ( ); tenendo premuto il pulsante sinistro del mouse sposta (trascina) il mouse e lascia il tasto solo quando la linea avrà raggiunto la posizione voluta. b) Caso in cui si vuole spostare la linea modificandone una delle sue caratteristiche (lunghezza, direzione, etc.): Dopo aver selezionato con un clic la linea (freccia, etc.), tenendo schiacciato il pulsante del mouse afferra uno dei cerchietti bianchi e sposta il mouse producendo leffetto voluto (variazione lunghezza, rotazione etc). Lascia il tasto quando quando la linea avrà raggiunto la posizione e le caratteristiche volute.

5 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Modificare il colore delle linee e il colore di riempimento degli oggetti Seleziona la linea da modificare, clic su Colore linea e scegli il colore. ( Barra Strumenti di Disegno ) Colore riempimento Effetti di riempimento Allo stesso modo è possibile modificare anche il colore di riempimento di un forma con Colore riempimento: puoi scegliere – nella finestra di dialogo – tra Altri colori di riempimento o Effetti di riempimento Barra strumenti disegno

6 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Usare varie forme geometriche (rettangoli, cerchi, etc.) Clic su Forme nella barra degli Strumenti di Disegno: nel menù che appare è possibile scegliere tra varie forme geometriche: Linee – Connettori – Forme – Frecce - Diagrammi di flusso - Stelle e decorazioni – Callout - Pulsanti di azione - Altre forme Per ognuna opzione si apre un sottomenù allinterno del quale puoi scegliere la forma geometrica desiderata, che si può posizionare e dimensionare operando col mouse.

7 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Ruotare e traslare un oggetto in una diapositiva Creato un oggetto, lo si può muovere o ruotare, vediamo la procedura di rotazione di un oggetto; selezionare loggetto: seleziona la voce Ruota o capovolgi nel menù a discesa Disegno nella barra degli Strumenti di disegno Clic su Ruota per gradi >> ruota la figura facendo clic su uno dei cerchietti verdi agli angoli delloggetto selezionato. Muovi il mouse tenendone premuto il tasto sinistro Clic su Selezione oggetti della barra degli Strumenti di disegno per uscire dalla funzione di rotazione. Se vuoi spostare loggetto: seleziona loggetto, clic sulloggetto e tenendo premuto il tasto sinistro del mouse muovi (trascina) il mouse (loggetto). Lascia il tasto del mouse quando loggetto ha raggiunto il posto desiderato. Vedi diapositiva successiva …

8 Esperto Informatico Luigi Congi Clic su Disegno Seleziona la voce Ruota o capovolgi. Clic su Ruota per gradi Pulsante (cerchietto verde) Posizione iniziale Quella tratteggiata è la posizione finale

9 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Modificare gli attributi di un disegno (colore, spessore delle linee) Quando un disegno (forma, linea, etc.) è stato inserito in una diapositiva, è possibile cambiarne alcuni attributi (colore, spessore linee, etc.) Clic con tasto destro sul disegno da modificare; appare un menù di scelta rapida: seleziona la voce Formato forme …, appare la relativa finestra di dialogo … Fai le opportune modifiche.

10 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Applicare lombreggiatura ad un disegno Seleziona il disegno da modificare Clic su Ombreggiatura sulla barra degli Strumenti di disegno Scegli lombreggiatura tra quelle disponibili Per personalizzare lombreggiatura, clic su Impostazione ombreggiatura … Appare la barra dellombreggiatura Clic sugli appositi tasti della barra Per cambiare il colore dellombreggiatura, clic sul pulsante Colore ombreggiatura e scegliere il colore

11 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Creare un organigramma Menù Inserisci -> Immagine -> Organigramma Appare la barra Organigramma e lo schema di base di un Organigramma. Costruisci lorganigramma servendoti dei pulsanti presenti nella relativa Barra. Fai clic negli appositi riquadri per inserire il nominativo.

12 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Creare diagrammi Menù Inserisci -> Grafico … È visualizzato un diagramma di base. Inserisci i dati nella relativa tabella. Per modificare il diagramma fare clic con il tasto destro del mouse sul diagramma. Vedi diapositiva successiva …

13 Esperto Informatico Luigi Congi Muovi il puntatore del mouse sulla voce Oggetto Grafico e poi fai clic su: Modifica, ed otterrai lo stesso tipo di visualizzazione visto nella diapositiva precedente (procedere con le modifiche); Apri, si otterrà una più completa visualizzazione del diagramma; Converti, permette la conversione in altro oggetto grafico di Microsoft.

14 Esperto Informatico Luigi Congi Inserire altri oggetti (testi, fogli elettronici, tabelle, etc.). Menù Inserisci -> Oggetto … È visualizzata la finestra di dialogo Inserisci oggetto. Selezionare Crea da file per poter selezionare il file delloggetto già esistente (). Selezionare Crea da file per poter selezionare il file delloggetto già esistente ( vedi diapositiva successiva ). Per poter utilizzare lopzione Crea nuovo oggetto è necessaria la presenza del software idoneo alla creazione del nuovo oggetto (file). Es. Selezioniamo la voce Audio Wave da Tipo oggetto; si aprirà il programma Suono – Registratore …. Si possono inserire tutti i tipi di oggetti contenuti nellelenco Tipo di oggetto:

15 Esperto Informatico Luigi Congi Pulsante sfoglia per trovare loggetto Opzione Collega per collegare loggetto (se loggetto è spostato dalla posizione originaria lo stesso non verrà più visualizzato: quindi è necessaria la presenza del file oggetto). Visualizza come icona, si avrà licona del programma che apre il documento: facendo clic con il mouse sullicona verrà aperto il documento oggetto. Non selezionandone alcuna sarà la slide stessa a contenere loggetto.

16 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Selezionare un formato in uscita appropriato per la presentazione: lavagna luminosa, volantino, diapositiva da 35 mm., presentazione su schermo. La scelta del formato di uscita (output) è molto importante perché condiziona le scelte grafiche. Menù File ->Imposta pagina …, appare la finestra di dialogo. Scegliere nel menù a discesa in Formato diapositive: Tra le scelte possibili: Presentazione su schermo Lettera USA A4 Diapositive 35 mm StriscioneLucidi Personalizzato (max 134,4X 134,4 cm ) Etc. Dalla stessa finestra di dialogo può modificare lOrientamento delle diapositive

17 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Aggiungere note per chi presenta una diapositiva Le note sono importanti per chiarire alcuni concetti o guidare chi fa la presentazione. Lo spazio viene diviso in 2 parti; la parte in basso è dedicata alle note. Clic su Menù Visualizza -> Pagina note … Clic nel riquadro note per inserire il testo. È possibile anche inserire immagini o altri oggetti, essi non saranno visibili se non al momento della stampa oppure in Visualizzazione pagina note. Finito di inserire le note tornare a visualizzazione normale. Vedi diapositiva successiva …

18 Esperto Informatico Luigi Congi Diapositiva Riquadro delle note

19 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Numerare le diapositive, inserire data e ore, inserire il piè di pagina È utile soprattutto quando si voglia distribuire una copia su carta stampata. 1. Per inserire il numero in una sola diapositiva: Seleziona la diapositiva Posizionare il punto di inserimento allinterno del segnaposto o della casella di testo in cui si desidera inserire il numero Menù Inserisci -> Numero diapositiva, appare un campo in una casella di testo in cui compare il numero; se viene cambiato lordine cambia anche il numero della diapositiva. 2. Per inserire il numero a tutte le diapositive Menù Visualizza -> Intestazione e piè di pagina … Si apre la finestra di dialogo … Vedi diapositiva successiva …

20 Esperto Informatico Luigi Congi … per inserire la data Seleziona la voce … … per inserire il numero diapositiva … per inserire un testo per il piè di pagina … per non visualizzare tutto ciò sulla diapositiva iniziale Posso applicare queste modifiche alla diapositiva corrente o a tutte.

21 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint usare uno strumento di controllo ortografico e fare le eventuali modifiche Menù Strumenti -> Controllo ortografia … (F7 della tastiera) Il controllo ortografico ha inizio, in caso di errori compare la finestra di correzione come in Word.

22 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Visualizzazione in anteprima di un documento Prima di stampare si può vedere lesito della stampa in Anteprima di stampa. È possibile vedere una diapositiva in bianco e nero, scala di grigi e a colori. Menù Visualizza -> Colori/Gradazioni di grigio, la presentazione si presenta con testi ed elementi grafici in scala di grigi o bianco e nero.

23 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Stampare le diapositive in varie viste e formati di uscita Menù File -> Stampa …, appare la finestra di dialogo. 1. Scegliere (eventualmente) la stampante 2. Scegli quale diapositiva stampare nellarea Intervallo di stampa; è possibile stampare tutte le diapositive, solo la diapositiva corrente, una parte delle diapositive secondo una selezione specifica 3. Scegli il numero di Copie nellarea Copie: In Stampa di: scegliere di stampare le diapositive, gli stampati, le note o la struttura nella casella Stampa di: La scelta diapositiva consente di stampare una diapositiva per pagina; stampati 2 o più diapositive per pagine (selezionando lopportuna opzione), Pagina note più stampati e su ognuno sono presenti diapositive e note, Visualizzazione struttura stampa dei fogli con la struttura della presentazione. Vedi diapositiva successiva …

24 Esperto Informatico Luigi Congi Scelta della stampante Intervallo di stampa Stampa di: Stampati: appare solo se si sceglie la voce Stampati in Stampa di: n. copie

25 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Effetti speciali: animazioni È possibile inserire vari tipi di effetti: Animazioni Animazioni Suoni Suoni Effetti di transizione. Effetti di transizione. Per inserire lanimazione: Seleziona loggetto a cui aggiungere lanimazione Menù Presentazione -> Animazione Personalizzata … Clic sul pulsante Aggiungi effetto nella scheda a destra della diapositiva; seleziona leffetto desiderato …

26 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint … selezionato leffetto animazione possiamo modificare le impostazioni di base selezionando le voci: Inizia: Direzione: Velocità. Per rimuovere unanimazione: selezionala e pi clic sul pulsante Rimuovi.

27 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Combinazioni animazioni Per impostare una combinazione di animazioni alla diapositiva corrente o a tutte le diapositive: Menù Presentazione -> Combinazioni animazioni … Appare a destra della diapositiva corrente la scheda Struttura diapositiva con la voce Combinazioni animazioni già impostata. Operare come con Animazione personalizzata. La differenza è che selezionando questa opzione si impostano animazioni standard per tutti gli oggetti della/e diapositiva/e senza poter modificare alcunché.

28 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Aggiungere effetti di transizione alle diapositive: dissolvenza. È possibile decidere leffetto e le modalità con il quale si devono succedersi le diapositive. Leffetto di transizione più utilizzato è la dissolvenza: Menù Presentazione -> Transizione diapositiva …, sul lato destro dello schermo appare la scheda Transizione diapositiva; scegliere leffetto di transizione tra quelli presenti nella lista Applica a diapositive selezionate. Puoi anche modificare leffetto scelto intervenendo sui valori in Modifica transizione, il modo di avanzamento e decidere di applicare la stessa transizione a tutte le diapositive o su quella corrente e la successiva. Vedere diapositiva successiva …

29 Esperto Informatico Luigi Congi Lista da cui selezionare la transizione Puoi modificare alcuni valori: velocità ed aggiungere laudio. Decidere se far avanzare le diapositive dopo il clic del mouse o automaticamente dopo un certo numero di secondi o con entrambi i metodi Di voler applicare leffetto a tutte le diapositive

30 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Iniziare una presentazione. Si può iniziare la presentazione dalla prima diapositiva o da una qualsiasi: Per iniziare dalla prima slide: Menù Presentazione -> Visualizza presentazione … oppure Menù Visualizza -> Presentazione (tasto F5 della tastiera) Da unaltra diapositiva: Selezionare la diapositiva con cui iniziare premere MAIUSCOLO + F5 della tastiera oppure fare clic sul pulsante in basso a sinistra della schermata

31 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Iniziare una presentazione da una qualsiasi diapositiva e/o selezionando alcune diapositive. È possibile creare una presentazione personalizzata quando si vuole scegliere solo alcune diapositive da presentare o con un ordine particolare. Menù Presentazione -> Presentazioni personalizzate … È visualizzata la finestra Presentazioni personalizzate. Fai clic sul pulsante Nuova … Vedere diapositiva successiva …

32 Esperto Informatico Luigi Congi Immette il nome della presentazione personalizzata Seleziona le diapositive dallelenco (per selezionare contemporaneamente più diapositive tenere premuto il tasto Ctrl della tastiera. Fare clic sul pulsante Aggiungi. Per rimuovere le diapositive dallelenco delle selezionate, selezionarle e clic sul pulsante Rimuovi Per ordinare eventualmente lordine … quando hai finito clic.

33 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Usare strumenti di navigazione sullo schermo Durante la presentazione spesso si rende necessario navigare tra le diapositive … Facciamo partire la presentazione (F5). Muovendo il puntatore del mouse sullo schermo, appare in trasparenza un pulsante nellangolo in basso a sinistra. - Facendo clic sulla freccia a sinistra si torna alla diapositiva precedente; - Clic sulla freccia a destra si avanza di una diapositiva; - Clic sul pulsante Penna si visualizza il menu per la scelta di eventuale penna, pennarello, etc; - Clic sul Rettangolo si possono scegliere altre opzioni (si ottiene lo stesso risultato facendo clic col tasto destro del mouse in un qualsiasi punto della diapositiva).

34 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Nascondere delle diapositive Dopo aver creato delle diapositive ci si accorge che alcune non sono indispensabili. Non volendole cancellare (potrebbero essere utili in seguito), si può nasconderle temporaneamente. Selezionare la/e diapositiva/e da nascondere Menù Presentazione -> Nascondi diapositiva, la diapositiva è nascosta; in Visualizzazione diapositive il suo numero è barrato e racchiuso in un quadratino. Per scoprire la/e diapositiva/e selezionarla/e ripetere Nascondi diapositiva del Menù Presentazione. Oppure in Visualizzazione diapositive, usare il menù di scelta rapida (clic tasto destro mouse)

35 Esperto Informatico Luigi Congi PowerPoint Varie 1. Per modificare lo schema di una diapositiva, esempio come dovrebbe apparire il campo Titolo diapositiva oppure la data, etc.: Menù Visualizza -> Schema e selezionare una delle opzioni (in questo caso Diapositiva); eseguire le opportune modifiche. 2. Per aggiungere uno sfondo ad un layout di una diapositiva: Menù Formato -> Sfondo …, è visualizzata la finestra di dialogo sfondo. Selezionare lopzione desiderata.

36 Esperto Informatico Luigi Congi Corso Informatica ECDL Modulo 6 PRESENTAZIONI (FINE Parte 2 a )


Scaricare ppt "Corso Informatica ECDL Modulo 6 PRESENTAZIONI (Parte 2 a )"

Presentazioni simili


Annunci Google