La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

"Un giorno, in un bozzolo, apparve un buco. Un uomo che passava, si mise a guardare la farfalla che si sforzava di uscire da quel piccolo buco. La farfalla.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: ""Un giorno, in un bozzolo, apparve un buco. Un uomo che passava, si mise a guardare la farfalla che si sforzava di uscire da quel piccolo buco. La farfalla."— Transcript della presentazione:

1

2 "Un giorno, in un bozzolo, apparve un buco. Un uomo che passava, si mise a guardare la farfalla che si sforzava di uscire da quel piccolo buco. La farfalla

3 Dopo molto tempo, sembrava che il buco fosse sempre della stessa dimensione e che la farfalla si fosse arresa. Sembrava che ormai avesse fatto tutto quello che poteva, e che non avesse più la possibilità di fare niente altro.

4 Allora luomo decise di aiutare la farfalla: prese un coltellino ed aprì il bozzolo. La farfalla uscì immediatamente. Però il suo corpo era piccolo e rattrappito e le sue ali erano poco sviluppate e si muovevano a stento.

5 Luomo continuò ad osservare, perché sperava, che da un momento allaltro, le ali della farfalla si aprissero, fossero capaci di sostenere il corpo e che cominciasse a volare.

6 Non successe nulla! La farfalla passò il resto della sua esistenza trascinandosi per terra con un corpo rattrappito e con le ali poco sviluppate. Non fu mai capace di volare.

7 Ciò che quelluomo, con la sua gentilezza e con lintenzione di aiutare, non capiva, era che passare per lo stretto buco del bozzolo, era lo sforzo necessario affinché la farfalla potesse trasmettere il fluido del suo corpo alle sue ali, e potesse volare. Era il modo con il quale la natura la faceva crescere e sviluppare.

8 A volte, lo sforzo e la fatica é esattamente ciò di cui abbiamo bisogno per la nostra vita. Se ci fosse permesso di vivere lesistenza senza incontrare nessun ostacolo, saremmo deboli e incompiuti. Non acquisiremmo la capacità di affrontare il vivere. Non potremmo mai volare.

9 Chiesi la forza... e mi furono date le difficoltà per farmi forte. Chiesi la sapienza... e mi furono dati problemi da risolveve. Chiesi la prosperità... e mi furono dati cervello e muscoli per lavorare.

10 Chiesi di poter volare... e mi furono dati ostacoli da superare. Chiesi lamore... e mi furono date persone con problemi da aiutare.

11 Chiesi favori... e mi furono date opportunità. Non ho ricevuto niente di ciò che ho chiesto... Però ho ricevuto tutto per imparare a vivere bene e con saggezza.

12 Non avere paura, senza le difficoltà e gli ostacoli non sapremmo vivere.


Scaricare ppt ""Un giorno, in un bozzolo, apparve un buco. Un uomo che passava, si mise a guardare la farfalla che si sforzava di uscire da quel piccolo buco. La farfalla."

Presentazioni simili


Annunci Google