La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I genitori e la scuola multiculturale unindagine condotta nelle scuole di Bagnolo S. Vito, Borgoforte, Virgilio promossa dal Centro di Educazione Interculturale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I genitori e la scuola multiculturale unindagine condotta nelle scuole di Bagnolo S. Vito, Borgoforte, Virgilio promossa dal Centro di Educazione Interculturale."— Transcript della presentazione:

1 I genitori e la scuola multiculturale unindagine condotta nelle scuole di Bagnolo S. Vito, Borgoforte, Virgilio promossa dal Centro di Educazione Interculturale Provincia di Mantova Mara Clementi F. ISMU - Cerese - 6 giugno 2009

2 alcuni dati generali sullindagine i questionari sono stati consegnati a tutti i genitori italiani e stranieri delle scuole dellIC di Bagnolo San Vito e IC di Virgilio i questionari resi: (circa 1500) dai genitori italiani: l83% dai genitori stranieri l84%

3 alcuni dati generali sullindagine I dati sono stati raccolti e tabulati dai coordinatori di classe assemblati in valori assoluti e in % dalle referenti intercultura: Anna Maffezzoli dellIC di Bagnolo Chiara Guastalla dellIC di Virgilio

4 la presenza degli a. stranieri nella scuola: uno sguardo comparativo media in % degli alunni stranieri IC Bagnolo e Virgilio quasi il 20% - 19,24 % la provincia di Mantova al 1° p. 15,4 % la provincia di Milano 12% La regione Lombardia 10,3 % Milano resta la città capoluogo 15 % (pari con Prato) In Italia media nazionale 6,8 % (circa 650 mila di cui 200 mila di 2° generazione)

5 nazionalità presenti nelle scuole di VIRGILIO e BAGNOLO S. VITO albanese marocchina - tunisina - egiziana ucraina - romena - polacca - bulgara indiana - pakistana - cingalese - bengalese cinese cubana - ecuadoriana brasiliana - portoghese nigeriana - ghanese

6 6 le 10 nazionalità più rappresentate nelle scuole italiane Romania Albania Marocco Cina Jugoslavia (Serbia-Montenegro) Ecuador Tunisia Perù Filippine Macedonia

7 Pensate che la presenza di alunni stranieri nella nostra scuola possa essere unopportunità per i vostri figli? i genitori italiani rispondono IC Bagnolo S. V. Si 78% No 20% Nessuna r. 2% IC Virgilio Si 72% No 26% Nessuna r. 2%

8 Pensate che le modalità organizzative e le risorse per accogliere e inserire gli alunni stranieri nella nostra scuola siano : i genitori italiani rispondono IC Bagnolo S. V. scarse 28% adeguate 62% eccessive 8% n.r. 2% IC Virgilio scarse 29% adeguate 62% eccessive 8% n.r. 1%

9 I Vs figli hanno relazioni di amicizia con i compagni stranieri anche nel tempo extra scolastico? i genitori italiani rispondono IC Bagnolo S. V. SI 48% NO 52% n.r. 1% IC Virgilio SI 35% NO 64% n.r. 1%

10 Voi genitori avete delle relazioni di frequentazione con le famiglie straniere? i genitori italiani rispondono IC Bagnolo S. V. SI 19% NO 80% n.r. 1% IC Virgilio SI 23% NO 77% n.r. 1%

11 Saresti disposto a partecipare ad iniziative di socializzazione per far conoscere genitori italiani e stranieri organizzate dalla scuola? IC Bagnolo S. V. SI 56% NO 43% n.r. 1% IC Virgilio SI 51% NO 48% n.r. 1%

12 Voi genitori avete delle relazioni di frequentazione con le famiglie straniere? IC Bagnolo S. V. SI 19% NO 80% n.r. 1% IC Virgilio SI 23% NO 77% n.r. 1%

13 come si trova tuo figlio a scuola? i genitori stranieri rispondono Con i compagni Bagnolo Virgilio Molto bene 46% 58% Bene 42% 36% Poco bene 12% 6% Male nes. nes. Con gli insegnanti Bag. Virg. Molto bene 47% 56% Bene 46% 41% Poco bene 7% 3% Male nes. nes.

14 come sono i tuoi rapporti con la scuola? I genitori stranieri rispondono Con la segreteria Bag. Virg. Molto buoni 38% 55% Buoni 60% 41% Poco buoni 2% 3% Difficili: nes. nes. Con gli insegnanti Bag. Virg. Molto buoni 37% 57% Buoni 58% 43% Poco buoni 2% --- Difficili: 2% ---

15 quali problemi hai incontrato con la scuola… I genitori stranieri rispondono rispetto alla lingua italiana? parlare 40% 28% documenti 18% 11% capire le regole della scuola 15% 20% altri problemi/n.r. 27 % mensa/difficoltà a capire le valutazioni.

16 sei contento di come tuo figlio parla italiano? I genitori stranieri rispondono Bagnolo Virgilio Si 84% 88% Poco 14% 11% No 1% 1% n.r. 1%

17 che cosa deve fare la scuola per aiutare tuo figlio? I genitori stranieri È sufficiente quello che fate va tutto bene avete già fatto tutto il possibile, sono contento di ciò che fate la scuola fa tanto; continuare così mio figlio si trova bene con tutti: è felice in questo paese

18 che cosa deve fare la scuola per aiutare tuo figlio? I genitori stranieri Sul rapporto scuola-famiglia: Le insegnanti devono aiutare i genitori a scoprire i talenti dei figli Gli ins. devono avere più pazienza con gli stran., aiutarli a parlare di più anche con i genitori, se no i genitori non riescono ad aiutare i figli leducazione si fa insieme a scuola e a casa Maggiore collaborazione con in genitori

19 che cosa deve fare la scuola per aiutare tuo figlio? I genitori stranieri Sullinsegnamento: Linsegnamento è buono Ci vorrebbe una mediatrice linguistica Inserire insegnanti di madre lingua Usare anche testi in lingua araba Più insegnanti di sostegno Aiutarli nei compiti/fanno fatica, è diverso qui, anche la matem. è diversa qui/noi gen. Facciamo fatica ad aiutare Più compiti e più spiegazioni a scuola/più compiti sabato e dom. Dovete tenere sotto stretto controllo i ragazzi Far capire la lingua italiana /Insegnare a parlare e a studiare Più ore di italiano Aumentare le ore di inglese Valorizzare le risorse che i ragazzi hanno Far diventare bravi in matematica e le altre materie

20 Cosa dovrebbe fare la scuola per costruire una serena convivenza tra tutti gli alunni e le famiglie? Esprimi liberamente i tuoi suggerimenti I genitori italiani su scuola e insegnamento : Più ore di compresenza per sostenere gli a.s. e non penalizzare il programma laboratori per gen. e alunni per conoscere altre culture Classi separate perché gli italiani restano indietro/ Fare classi parallele Non penalizzare il programma Classi miste in proporzioni adeguate Troppi stranieri nella stessa classe rallentano linsegn. Inserimento in classe solo dopo aver imparato litaliano a volte si fa troppo per gli stranieri e mancano le risorse per i i nostri ragazzi la scuola deve preservare la cultura italiana

21 Cosa dovrebbe fare la scuola per costruire una serena convivenza tra tutti gli alunni e le famiglie? I genitori italiani sulla convivenza /integrazione: 1- Iniziative di socializzazione tra fam. italiane e straniere 2- Gruppi di lavoro misti gen. e insegnanti per affrontare problemi di convivenza tra culture 3- Corsi di lingua per alunni e genitori Eventi sportivi Il Comune deve organizzare corsi di lingua anche per i genitori str- e corsi per gli ital. per conoscere usi e costumi degli stran. n. inferiore di alunni s. x classe Maggiori attenzioni x gli a. italiani Verificare prima dellinser. a scuola, se gli stranieri vogliono integrarsi, poi corsi di alfabetizzazione La scuola fa già abbastanza/non può fare di più Gli stranieri si devono adeguare alle ns abitudini, usi e costumi, per un miglior inserimento Far accettare le ns leggi e le ns regole

22 che cosa deve fare la scuola per aiutare tuo figlio? I genitori stranieri sullintegrazione: Insegnare ai bambini italiani ad accettare gli stranieri, a provare a capire le loro religioni, le loro abitudini Dimenticare le razze e le religioni dei bambini Adoperarsi perché i ragazzi siano rispettati dai compagni Aiutare nellinserimento Incoraggiare i bambini ad andare avanti segnalo la maleducazione delle ragazze italiane che occupano i bagni e non lasciano entrare mia figlia e altre bambine nellintervallo…

23 che cosa deve fare la scuola per aiutare tuo figlio? I genitori stranieri rispondono 1 risposta in lingua araba - IC Bagnolo io non so litaliano, aspetto …..…

24 che cosa deve fare la scuola per aiutare tuo figlio? I genitori stranieri rispondono 1 risposta in lingua portoghese (brasiliano) un po più di comprensione, voi siete bravissime, ma loro (i ns figli) sono in una scuola nuova e non conoscono la lingua e noi non possiamo aiutarli nei compiti a casa, perché in qs paese noi sappiamo meno di voi…

25 Cosa dovrebbe fare la scuola per costruire una serena convivenza tra tutti gli alunni e le famiglie? Esprimi liberamente i tuoi suggerimenti I genitori italiani Il questionario è sbagliato perché non si può generalizzare : bisogna specificare fra gli stranieri: europei, africani, asiatici,… integrare gli stranieri vuol dire anche far capire in maniera decisa il nostro stile di vita: se da parte dei dirigenti ci fosse più severità le cose potrebbero migliorare.

26 n. alunni nelle scuole di Bagnolo S. Vito Totale alunni 743 SCUOLA INFANZIA Totale alunni 130 Italiani 110 Stranieri 20 SCUOLA PRIMARIA Totale alunni 372 Italiani 297 Stranieri italiani stranieri 19,24% SCUOLA SECONDARIA di 1° gr. Totale alunni 241 Italiani 193 Stranieri 48

27 totale n. alunni nelle scuole di VIRGILIO SCUOLA PRIMARIA SCUOLA INFANZIA Totale alunni 535 Italiani 459 Stranieri 79= 14% SCUOLA SECONDARIA di 1° gr. Totale alunni 292 Italiani 249 Stranieri 44 = 17 %


Scaricare ppt "I genitori e la scuola multiculturale unindagine condotta nelle scuole di Bagnolo S. Vito, Borgoforte, Virgilio promossa dal Centro di Educazione Interculturale."

Presentazioni simili


Annunci Google