La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La qualità nei sistemi educativi Firenze 28-29 ottobre 2004.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La qualità nei sistemi educativi Firenze 28-29 ottobre 2004."— Transcript della presentazione:

1 La qualità nei sistemi educativi Firenze ottobre 2004

2 I risultati chiave di performance delle organizzazioni educative e formative Lucia Piva Provincia Autonoma di Bolzano

3 Sistema delleducazione permanente in Alto Adige Legge provinciale 7 novembre 1983, n. 41 e successive modifiche Per la disciplina delleducazione permanente e del sistema di biblioteche pubbliche Finanziamenti ad agenzie educative e di educazione permanente per attività, invenstimenti e personale Formazione e aggiornamento degli operatori delleducazione permanente Organizzazione di iniziative dirette (promozione, informazione, pubblicizzazione, ricerche ecc.)

4 Leducazione permanente italiana in A.A. 1 ufficio provinciale in lingua italiana per leducazione permanente 6 agenzie di educazione permanente 20 agenzie educative

5 Percorso di qualità delle agenzie educative in lingua italiana in A.A. Attraverso momenti di formazione e non tramite certificazione Con il coinvolgimento attivo delle agenzie e la condivisione delle proposte Tramite lelaborazione di strumenti di lavoro e verifica della loro operatività Con la valutazione dei risultati Con il riconoscimento dei punti critici

6 Momenti di formazione e strumenti di lavoro 1995: Progettazione, gestione e valutazione delle attività di educazione permanente: griglia di progettazione 1996: Presentazione ai politici dei risultati emersi dal corso 1997: Approvazione griglia di progettazione con Deliberazione della Giunta provinciale del , n : Esercitazioni assistite sulla progettazione 1999: Incontri di verifica operativa dopo un primo anno di applicazione della griglia di progettazione ed esercitazioni con le agenzie 2000: Incontri di aggiornamento sulla valutazione delle attività: questionari di valutazione per partecipanti, docenti, tutor 2001: Corsi: Organizzazione aziendale Project Management Comunicazione aziendale 2002: Incontri di aggiornamento mirati sulle specifiche esigenze presso le singole agenzie su Organizzazione, Comunicazione, bilancio, Project management 2004: Revisione griglia di progettazione, concordata con le agenzie e approvata con Delibera della Giunta provinciale del , n.3310

7 Momenti di valutazione 2003: 1° Fase della ricerca sulloperatività didattica delle attività di educazione permanente: presentazione risultati Analisi Profili professionali operatori di e.p. e profili docenti e.p., Distribuzione Registri di presenza standard 2004: 2° Fase della ricerca sulloperatività didattica, controllo registri di presenza 2004: Fasi preparatorie per la realizzazione dellAlbo docenti di educazione permanente da realizzare entro il 2005 e rimborsi spese per aggiornamento docenti e.p. 2005: conclusione progetto e presentazione risultati

8 Criticità Difficoltà a trasformare la critica sterile in propospe concrete Concorrenza tra le agenzie – non sempre collaborazione ideale per obiettivo comune Processo di maturazione lento


Scaricare ppt "La qualità nei sistemi educativi Firenze 28-29 ottobre 2004."

Presentazioni simili


Annunci Google