La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Le regole di partecipazione al VII Programma Quadro di RST dellUE (2007-2013) Chiara Pocaterra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Le regole di partecipazione al VII Programma Quadro di RST dellUE (2007-2013) Chiara Pocaterra."— Transcript della presentazione:

1 APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Le regole di partecipazione al VII Programma Quadro di RST dellUE ( ) Chiara Pocaterra

2 2 Regole di partecipazione 18 dicembre Disposizioni introduttive 2.Partecipazione alle azioni indirette 3.Banca Europea per gli Investimenti 4.Regole di diffusione e valorizzazione e i diritti di accesso

3 3 Chi può partecipare? Un impresa, università, centro di ricerca o altra entità legale, stabilito in un Paese Membro, Associato o terzo, purché siano rispettati i criteri minimi Entità legale: ogni persona fisica/giuridica costituita in conformità al diritto nazionale / comunitario / internazionale, dotata di personalità giuridica che eserciti diritti e sia soggetta ad obblighi

4 4 Criteri minimi 3 entità legali indipendenti da 3 differenti Stati Membri/Associati che siano indipendenti tra di essi CCR, o organizzazione internazionale di interesse europeo, o ente creato sotto la legislazione comunitaria: alle stesse condizioni delle entità legali create negli Stati Membri ('conta' come Stato a parte)

5 5 Progetti di ricerca di Frontiera almeno una entità legale stabilita in uno Stato Membro o Stato Associato Azioni di coordinamento/supporto & Azioni per la formazione e lo sviluppo della carriera dei ricercatori almeno una entità legale Criteri minimi - casi particolari

6 6 Cooperazione internazionale Progetti collaborativi di ricerca per la cooperazione internazionale, come identificati nel piano di lavoro: minimo 4 entità legali indipendenti di cui 2 di 2 SM/SA diversi e 2 di 2 paesi INCO diversi Tutti gli altri progetti: Partecipazione delle organizzazioni internazionali e dei Paesi terzi solo in aggiunta alla partecipazione minima e se previsto dal programma specifico/ piano di lavoro Criteri minimi - casi particolari

7 7 Quando le condizioni minime sono soddisfatte da un numero di entità legali che insieme formano una unica entità legale, quest'ultimo può essere l'unico partecipanti, purché sia situato in uno Stato Membro o Associato

8 8 Criteri minimi - casi particolari Casi in cui i criteri minimi siano soddisfatti senza che sia coinvolto almeno un ente di uno Stato Membro: solo se è coerente con gli obiettivi degli articoli 163 e 164 del Trattato ('interesse europeo')

9 9 Schema di finanziamento Le decisioni sui Programmi Specifici, i Programmi di Lavoro e gli Inviti a presentare proposte stabiliscono: Tipo di meccanismi per finanziare le differenti azioni Categorie dei partecipanti eleggibili Tipo di attività (ricerca, sviluppo, dimostrazione, formazione, ecc.) Obiettivi chiari

10 10 Inviti a presentare proposte (e gare dappalto - tender) Finanziamento tramite co-decisione Consiglio e Parlamento Europeo Meccanismi di finanziamento

11 11 Inviti a presentare proposte Azioni di coordinamento e di sostegno Ricerca di frontiera Sostegno a favore della formazione e sviluppo professionale dei ricercatori (Azioni Marie Curie) Ricerca a favore di gruppi specifici (in particolare PMI) Progetti in collaborazione Reti di eccellenza

12 12 Progetti collaborativi consorzi transnazionali obiettivo: nuova conoscenza, tecnologia, prodotti, processi, servizi ampiezza, scopo ed organizzazione interna del progetto possono variare

13 13 Reti di eccellenza programma congiunto (JPA) di organizzazioni che integrano le attività in un determinato campo cooperazione a lungo termine impegno formale per integrare le risorse contributo in forma di lump-sum (numero ricercatori integrati e numero di anni)

14 14 A sostegno finanziario alle iniziative su grande scala e che beneficiano di una pluralità di finanziamenti, su proposta della Commissione: Art. 169: realizzazione in comune di programmi nazionali di ricerca specificamente individuati Joint Technology Initiatives Sviluppo di nuove infrastrutture di interesse Europeo Finanziamento tramite co-decisione

15 15 Articolo 169 La realizzazione comune dei programmi nazionali di ricerca richiederà lesistenza o listituzione di una struttura dedicata Il sostegno finanziario comunitario sarà subordinato alla definizione di un piano di finanziamento basato su impegni formali delle autorità nazionali competenti

16 16 La Commissione in una sua proposta per il 7° PQ (COM 440/2005), ha elencato le 4 aree tecnologiche dove è più probabile che possa venire alla luce uniniziativa basata sullarticolo 169: Supporto alle PMI Ambient Assisted Living Ricerche sul Mar Baltico Metrologia Art. 169 in preparazione

17 Joint Technology Initiatives Le Iniziative tecnologiche congiunte attiveranno una combinazione di finanziamenti di diversa natura e da diverse fonti, private e pubbliche, a livello europeo e nazionale Tale finanziamento può assumere forme diverse e può essere attribuito o mobilitato attraverso una serie di strumenti: sostegno dal programma quadro, prestiti dalla Banca europea per gli investimenti, sostegno al capitale di rischio Le Iniziative tecnologiche congiunte possono essere decise e attuate sulla base dellarticolo 171 del trattato

18 18 la Commissione in una sua proposta per il 7° PQ (COM 440/2005), ha elencato 6 aree tecnologiche dove è più probabile che possa venire alla luce una JTI: Aeronautica Nanoelettronica Software integrato Idrogeno e Fuel Cells GMES Medicine Innovative JTI in preparazione

19 19 Sviluppo di nuove infrastrutture Costruzione di nuove infrastrutture di ricerca, o aggiornamenti di esistenti di dimensione e interesse europea pre-selezione dalla commissione ESFRI sulla base di art. 171 se rilevante Studi di progettazione e anticipazione approccio bottom-up studi preparativi per la costruzione di nuove infrastrutture

20 20 Eccezioni Nessuna pubblicazione di invito a presentare proposte, per: azioni di coordinamento e supporto: dove beneficiario è già specificato nel programma specifico/ WP, oppure per acquisto di bene o servizio da parte CE, oppure per la nomina di esperti indipendenti altre azioni, se previsto dal Regolamento Finanziario CE o dalle sue regole di attuazione

21 21 presentazione e valutazione delle proposte

22 22 presentazione Presentazione elettronica utilizzo di formulari pre-compilati / pre-registrazione Presentazione ad una fase a due fasi (fase 1 semplificata, valutazioni solo su alcuni criteri)

23 23 servizi di supporto Ruolo più strategico per il comitato di gestione Maggiore ricorso a helpdesk e servizi di assistenza esterni Es. Agenzia esterna per PMI e Marie Curie

24 24 Valutazione Criteri di valutazione stabiliti nei programmi specifici e/o nei piani di lavoro Valutatori indipendenti, selezionati tramite inviti a manifestare interesse (individuale / istituzionale), in base alla competenza della materia Lista dei valutatori pubblicata periodicamente, divisa per programma

25 25 Criteri di valutazione Applicabili ai programmi specifici Cooperazione e Capacità: eccellenza scientifica e/o tecnologica rilevanza agli obiettivi di quel programma specifico Impatto potenziale rispetto allo sviluppo, alla disseminazione e alluso dei risultati del progetto Qualità ed efficienza dellimplementazione e della gestione del progetto

26 26 Criteri di valutazione Applicabili al programma specifico Persone: eccellenza scientifica e/o tecnologica rilevanza agli obiettivi di quel programma specifico Qualità e capacità di implementazione dei ricercatori e loro potenzialità di progressi futuri Qualità delle attività proposte per il training scientifico e/o trasferimento della conoscenza

27 27 Criteri di valutazione Applicabili al programma specifico Idee: eccellenza scientifica e/o tecnologica CRITERIO UNICO I programmi di lavoro possono aggiungere ulteriori criteri, attribuire pesi e punteggi

28 28 Convenzioni di sovvenzione (ancora sotto discussione) Stabilisce diritti e obblighi dei partecipanti stabilisce quale parte del contributo CE è rimborso di costi elegibili, lump sum, o forfettario regole per cambiamenti nel consorzio (bandi competitivi) entra in vigore dopo firma coordinatore e CE, e si applica ad ogni partecipante principi Carta dei Ricercatori e Codice di Condotta per la loro assunzione

29 29 Consortium Agreement Obbligatorio a meno che diversamente specificato nellinvito a presentare proposte: Organizzazione interna al consorzio Distribuzione del contributo comunitario Regole di disseminazione, diritti di accesso ed uso Regolamentazione delle dispute inclusi casi di abusi di potere Affidabilità e accordi di confidenzialità tra i partner LA COMMISSIONE PUBBLICHERA LINEE GUIDA

30 30 Gli aspetti finanziari

31 31 Eleggibilità Eleggibili per il finanziamento: entità legali di Paesi Membri o Associati o creati sotto legislazione UE (e CCR) Organizzazione internazionale di interesse Europeo entità legali che si trovano nei paesi partner di cooperazione internazionale Organismi internazionali o entità legali di Paesi terzi sono eleggibili se: previsto nel piano di lavoro o se essenziale per svolgere lattività o se esiste accordo bilaterale con la Comunità

32 32 Contributo UE Forme di finanziamento: rimborso di costi eleggibili flat rate (compreso 'scale of unit costs') lump sum combinazione delle tre forme

33 33 gestione finanziaria Definizione dei costi eleggibili rimane invariata reali sostenuti nel corso del progetto determinati e registrati secondo contabilità interna necessari, economici, efficienti esclusi costi non eleggibili Basato sul concetto di co-finanziamento Non può dar luogo a profitto

34 34 Costi Eleggibili Diretti: Costi attribuiti direttamente al progetto Indiretti: Costi non attribuibili direttamente al progetto, ma in relazione ai costi diretti si prevede l'uso di costi medi per fasce di personale: se rientra nella definizione di costi eleggibili e non discosta significativamente dal costo reale

35 35 Modelli di costo Aboliti i tre modelli di costo (FC, FCF, AC) Eleggibili tutti i costi diretti e indiretti % di rimborso in base al tipo di attività Opzione per i costi indiretti: flat rate: % dei costi diretti eleggibili, escluso subcontraenti

36 36 Contributo UE rimborso di costi eleggibili (dai quali detrarre le entrate - 'receipts') tutti PMI, pubblico, università, istituti di ricerca non-profit RST50%75% Dimostrazione50% Altre attività100% Ricerca di frontiera100% Coordinamento e supporto100% Formazione e sviluppo di carriera 100% Gestione100%

37 37 Cosa cambia per enti che erano in AC? Personale strutturato Personale ad hoc Attrezzatura, materiale, viaggi, ecc. 6° PQ Rimborso al 100% 7° PQ Rimborso al 75% (per le attività di R&D)

38 38 Spese generali reali, se si conosce l'impatto e si è in grado di giustificarlo forfettario, per enti pubblici no-profit, università, enti di ricerca e PMI che sono incapaci di identificare con certezza i loro costi indiretti, quando partecipano a schemi di finanziamento che includono attività di ricerca, sviluppo tecnologico e dimostrazione possono adottare: Flat-rate pari al 60% dei costi diretti eleggibili per inviti a presentare proposte che si chiudono prima del 1/01/2010 Flat-rate non inferiore al 40% dei costi diretti eleggibili per inviti a presentare proposte che si chiudono dopo il 31/12/2009

39 39 Spese generali Il sistema di rimborso delle spese generali sarà adottato per tutti i progetti del 7° PQ dell'ente è possibile progredire da un calcolo forfettario ad un calcolo reale, ma non il contrario

40 40 Certificazione dei costi Un certificato sulla dichiarazione finanziaria è obbligatorio quando lammontare di tutti i pagamenti fatti a un partecipante è pari a euro o più Se un progetto dura 2 anni o meno è richiesto un solo certificato per partecipante

41 41 Garanzie Ogni partecipanti è responsabile per la sua parte di debiti Abolita la responsabilità finanziaria congiunta fondo di garanzia Il contributo al fondo di ogni partecipante non potrà essere superiore al 5% del contributo ricevuto dalla Commissione. Il contributo verrà dato al partecipante alla fine del progetto

42 42 Diffusione, valorizzazione e diritti di accesso

43 43 Principi generali FP6 pre-existing know-how FP7 background Informazioni detenute dai partecipanti PRIMA delladesione alla convenzione di sovvenzione necessarie per svolgere il progetto o sfruttare i suoi risultati non serve escluderle dall'accesso FP6 knowledge FP7 foreground risultati del progetto indipendentemente che siano protetti o meno Conoscenze Acquisite Conoscenze Preesistenti

44 44 Diritti di accesso ai fini del progetto Ogni partner detiene la proprietà della conoscenza da lui acquisita I diritti di accesso agli altri partner sono concessi a titolo gratuito quando le conoscenze acquisite sono necessarie al progetto Ogni partner può concedere laccesso a titolo gratuito, se non diversamente convenuto, delle conoscenze preesistenti necessarie al progetto Gli esecutori di ricerca concedono gratuitamente i diritti di accesso alle conoscenze preesistenti

45 45 Diritti di accesso ai fini dello sfruttamento Ogni partner ha diritto di accesso alle conoscenze acquisite qualora siano necessarie per la valorizzazione della propria conoscenza acquisita In caso di pubblicazioni: informare solo i partner, non più la Commissione

46 46 Banca Europea per gli Investimenti La Comunità può concedere una sovvenzione alla Banca europea per gli investimenti (BEI) per coprire i rischi legati agli investimenti che la BEI effettua a sostegno degli obiettivi di ricerca stabiliti nellambito del VII Programma di Ricerca La BEI offre questi prestiti nel rispetto dei principi di giustizia, trasparenza, imparzialità e equità

47 47 Link a siti utili EU research: 7 Programma Quadro: Informazioni sul programma di ricerca e progetti: Piattaforme Tecnologiche

48 48 Grazie per lattenzione! Chiara Pocaterra APRE


Scaricare ppt "APRE Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea Le regole di partecipazione al VII Programma Quadro di RST dellUE (2007-2013) Chiara Pocaterra."

Presentazioni simili


Annunci Google