La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 1 Opportunità di tesi nel gruppo III INFN Attività sperimentale in fisica (sub)nucleare.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 1 Opportunità di tesi nel gruppo III INFN Attività sperimentale in fisica (sub)nucleare."— Transcript della presentazione:

1 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 1 Opportunità di tesi nel gruppo III INFN Attività sperimentale in fisica (sub)nucleare [ = studio della QCD ] + Tecnici e Tesisti

2 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 2 Central barrel Muon arm Zero-degree calorimeters LHC È l'unico esperimento DEDICATO ad esplorare le interazioni nucleo-nucleo ad LHC per studiare la fisica delle interazioni forti a densità di energia estreme, dove ci si aspetta la formazione di una nuova fase della materia: il plasma di quark e gluoni ed è quindi stato progettato per misurare TUTTE le osservabili rilevanti ottimo tracking, con rivelatori 3D ad alta granularità e molti punti per traccia; grande range di pt, con rivelatori sottili, un basso campo magnetico e un grande braccio di leva; utilizzo di tutte le tecnologie note per l' identificazione di particelle buona resistenza alle radiazioni al prezzo di rivelatori relativamente “lenti” limitata copertura in rapidità Ma Alice studia anche interazioni protone-protone, infatti... da Alessandra Mazzoni

3 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 3 pp con ALICE da Alessandra Mazzoni

4 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 4 pp con ALICE: pubblicazioni arXiv: First proton-proton collisions at the LHC as observed with the ALICE detector: measurement of the charged particle pseudorapidity density at sqrt(s) = 900 GeV K. Aamodt et al., EPJ C 65 (2010) 11 arXiv: Charged-particle multiplicity measurement in proton-proton collisions at sqrt(s) = 0.9 and 2.36 TeV with ALICE at LHC accepted by EPJ C arXiv: Charged-particle multiplicity measurement in proton-proton collisions at sqrt(s) = 7 TeV with ALICE at LHC accepted by EPJ C e varie altre in preparazione... da Alessandra Mazzoni

5 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 5 Pagina principale di Alice al Cern: Pagina indico con presentazione di Alice al congressino di sezione: Gruppo Alice Roma: è un piccolo gruppo +  ed ha già una laureanda MA... se c‘è qualcuno di MOLTO interessato ad una tesi di analisi dati... parliamone ! info su ALICE da Alessandra Mazzoni

6 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 6 Risonanze mesoniche a Bonn (esperimento MAMBO) BGO Rugby Ball, recentemente installata nei laboratori dell’università di Bonn se interessati contattare:

7 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 7 Acceleratore elettroni CEBAF al JLab A B C Linac Arc Injector Acceleratore lineare ricircolante e - a cavità superconduttrici Fascio polarizzato Alta corrente (200  A) Energia massima 6 GeV 100% duty factor Rilascio del fascio simultaneamente alle tre sale sperimentali A, B e C Energia fino a 12 GeV in 3 anni

8 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 8 Diffusione elettrone-nucleo JLab e (fascio polarizzato) Nucleone (bersaglio polarizzato)  FF PDF q e (fascio) Nucleo (bersaglio) , Z 0 Nucleone (bersaglio)  e (fascio polarizzato) Origine dello spin del nucleone Misura fattori di forma protone e neutrone ad alto 4- momento trasferito (nella regione inesplorata della QCD perturbativa) SI-DIS 12 C(e,e’K) 12 B  Fisica (iper)nucleare Correlazione long range Effetti relativistici Misura grandezze nucleari

9 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 9 Tesi : Analisi Dati – violazione di parità PREX: Misura precisa del raggio neutronico nel nucleo di Pb attraverso violazione di parità nella diffusione elettrodebole (analisi dati / 6 mesi / –Analisi dati esperimento PREX volta alla misura di asimmetria elastica sinistra-destra legata all’interazione debole di elettroni polarizzati. Misura del raggio dei neutroni nel nucleo di piombo (~materia nucleare) Studio delle proprietà della materia nucleare: Equazione di stato della materia ricca di neutroni Energia di simmetria della materia densa

10 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 10 Tesi : Apparato sperimentale / RICH Messa a punto di un rivelatore RICH per esperimento di fisica ipernucleare (nuclei in cui un protone è sostituito da una  ): (misure di laboratorio, analisi dati / 6 mesi / –Raccolta e analisi dati volti alla messa a punto e ottimizzazione di un rivelatore Ring Imaging Cherenkov per identificazione di kaoni, protoni e pioni RICH di sala A

11 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 11 Tracciatore x SBS Spectrometer in Hall A Alta luminosità Uso di tecnologia GEM per tracciamento con risoluzione < 100  m Camere di tracciamento di dimensioni considerevoli (fino a 2x1 m 2 ) Uso di rivelatori al silico per migliorare le performance di tracciamento Oltre canali analogici da acquisizione Alta luminosità Uso di tecnologia GEM per tracciamento con risoluzione < 100  m Camere di tracciamento di dimensioni considerevoli (fino a 2x1 m 2 ) Uso di rivelatori al silico per migliorare le performance di tracciamento Oltre canali analogici da acquisizione

12 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 12 Tesi: Apparato Sperimentale / Tracciatore GEM Sviluppo di un tracciatore in tecnologia GEM ad elevata risoluzione spaziale per esperimenti di alta luminosità al Jefferson Lab (sviluppo e messa a punto strumentazione / 6 mesi / –Esecuzione ed analisi dei test sotto fascio volti all’ottimizzazione del design, calibrazione della risposta e valutazione delle prestazioni. I test verranno effettuati in beam test facility di DESY e/o al JLab Misurare risoluzione spaziale, efficienza, supporto alti flussi di particelle, stabilità nel tempo, tasso di scarica Beam profile Test prototipi a DESY

13 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 13 Tesi: Apparato Sperimentale / DAQ Sviluppo del sistema di lettura del tracciatore dello spettrometro SBS al JLab (sistema di acquisizione dati / 6-8 mesi / –Implementazione e ottimizzazione della logica di lettura delle camere GEM e SiD su standard VME64x con moduli dedicati. Implementazione e test del codice di acquisizione in C e sviluppo dell'algoritmo di sottrazione real-time delle oscillazioni del fondo da implementare in firmware. 2D Readout Circa canali da acquisire

14 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 14 Tesi: Apparato Sperimentale / Rivelatore Silicio Test del rivelatore di Silicio a microstrip per il tracciatore della sala A al JLab (software per acquisizione dati / 6 mesi / –Messa a punto di programmi (soprattutto in LabView) per l'analisi dei test dei rivelatori al Silicio e della loro elettronica di acquisizione Track Angular Range Chamber doublet Dipole SD (x/y) da maurizio.zullo piani di silicio 10x20 cm2 Partecipazione ai test ed eventuale analisi dati

15 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 15 Tesi: Apparato Sperimentale / Montecarlo Sviluppo e implementazione dell'algoritmo di tracciamento per un sistema ibrido SiD-GEM ad alta risoluzione in ambiente ad alto fondo (sviluppo e implementazione algoritmi / 6 mesi / –Sviluppo, test e messa a punto dell’algoritmo di ricostruzione per il tracciatore ibrido GEM-SiD; ottimizzazione delle performance; da svolgersi su dati Montecarlo e dati di test sotto fascio, in ambiente ROOT Fondo atteso: 500 kHz/cm 2 ! Centinaia di segnali di background per evento per camera

16 18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 16


Scaricare ppt "18/06/2010 Presentazione Tesi E. Cisbani / Tesi gruppo III INFN 1 Opportunità di tesi nel gruppo III INFN Attività sperimentale in fisica (sub)nucleare."

Presentazioni simili


Annunci Google