La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Studio Medico Perrone & Associati Corso Sempione, 8 Milano 20154 Tel023313719 6.891.000.000 abitanti (1 gennaio 2011) 1 miliardo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Studio Medico Perrone & Associati Corso Sempione, 8 Milano 20154 Tel023313719 6.891.000.000 abitanti (1 gennaio 2011) 1 miliardo."— Transcript della presentazione:

1 Studio Medico Perrone & Associati Corso Sempione, 8 Milano Tel abitanti (1 gennaio 2011) 1 miliardo e 50 milioni di persone sovrappeso e obese 34,2% italiani sovrappeso 9,8% italiani obesi FEMMINE 26% sovrappeso 9,1% obese BAMBINI 34,1% (1/3) sovrappeso-obesi fascia di età 6-9 anni 25,4%fascia di età anni 13,9% fascia di età anni MASCHI 42,5% sovrappeso 10,5% obesi

2 Studio Medico Perrone & Associati Corso Sempione, 8 Milano Tel Rischio di malattia associata, rispetto al peso corporeo e alla circonferenza addominale CLASSE DI OBESITA’ BMI Uomo  102/94cm Donna  88/80cm Uomo > 102/94cm Donna > 88/80cm Sottopeso (-)< Normopeso (-)18,5 - 24,9-- Sovrappeso (-) ,9AumentatoElevato Obesità moderata (I) 30 – 34,9ElevatoMolto elevato Obesità severa (II) 35 – 39,9Molto elevato Obesità morbigena (III) >40Estremamente elevato Body Mass Index (BMI) In Italia la situazione è allarmante: tra i 35 e 74 anni il 50% degli uomini il 34% delle donne il 18% degli uomini il 22% delle donne BMI>25 BMI>30

3 Studio Medico Perrone & Associati Corso Sempione, 8 Milano Tel Quali rischi associati al sovrappeso e all’obesità? Insulino-resistenza: questa condizione si verifica quando diminuisce l’efficacia dell’insulina nel trasportare glucosio nelle cellule ed è una causa importante di obesità, oltre ad essere una condizione pre-diabetica. Diabete di tipo 2: il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2 aumenta con il grado e la durata dell’obesità. Ipertensione: l’ipertensione è una condizione comune nei soggetti obesi. Alcuni studi indicano che l’aumento del peso tende a incrementare la pressione sanguigna. Ipercolesterolemia Problemi cardiovascolari Incremento del rischio di sviluppare tumori: gli studi epidemiologici indicano un rischio maggiore per il tumore di colon,prostata, vescica e utero. Ma anche calcoli, gotta, artriti, osteoartriti, apnea notturna sono tutte condizioni associate a un peso eccessivo.

4 Studio Medico Perrone & Associati Corso Sempione, 8 Milano Tel Correlazione Infiammazione-Intolleranze citochine infiammatorie correlate al cibo aumento resistenza insulinica aumento di peso Obesità malattia infiammatoria cronica associata ad una risposta infiammatoria cronica, associata ad una risposta infiammatoria cronica, caratterizzata da una produzione anomala di citochine e dalla attivazione delle vie dell’ infiammazione. Infiltrazione macrofagi nel tessuto adiposo Il tessuto adiposo produce citochine coinvolte nelle vie dell’infiammazione (TNFα, IL6 leptina resistina adiponectina…..) Aumento PCR che è direttamente proporzionale all’eccesso di tessuto adiposo

5 Studio Medico Perrone & Associati Corso Sempione, 8 Milano Tel The Journal of Clinica Investigation dal titolo “Obesity-induced inflammatory changes in adipose tissue” (Wellen KE, Hotamisligil GS J Clin Invest 2003 December 15; 112(12); ) Correlazione tra funzionamento del Sistema Immunitario e Patogenesi dell’Obesità Il tessuto adiposo degli obesi è caratterizzato da infiltrazione di macrofagi ( Jung SH et al, J Nutr Biochem 2007 Jul 3) Correlazione tra perdita di peso in persone obese e  aumento di Interleuchina 10 (attività antinfiammatoria)  diminuzione TNFα (attività proinfiammatoria) International Journal of Obesity (Zeyda M et al, Obes(lond) 2007 Jun 26 ) Obesità è associata ad una risposta infiammatoria cronica, caratterizzata da un elevato numero di macrofagi nel tessuto adiposo  Favoriscono produzione anomala di citochine pro-infiammatorie TNFα, IL6  Inducono insulino-resistenza


Scaricare ppt "Studio Medico Perrone & Associati Corso Sempione, 8 Milano 20154 Tel023313719 6.891.000.000 abitanti (1 gennaio 2011) 1 miliardo."

Presentazioni simili


Annunci Google