La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 Non buttiamo tutto alle ortiche … Progettare e documentare un percorso di Alternanza Scuola- Lavoro.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 Non buttiamo tutto alle ortiche … Progettare e documentare un percorso di Alternanza Scuola- Lavoro."— Transcript della presentazione:

1 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 Non buttiamo tutto alle ortiche … Progettare e documentare un percorso di Alternanza Scuola- Lavoro I fondamenti teorici e metodologici dell’alternanza scuola/lavoro

2 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 Cosa devono fare? Esempio di FLUSSO DELLE MODALITA’ OPERATIVE del PROCESSO DI PROGETTAZIONE DI UN CORSO EXTRACURRICOLARE/STAGE/ASL Cosa devono fare?

3 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 FINALITA’ DELLE AZIONI L’Alternanza, il più delle volte, non si svolge come l’apprendistato, con e in un’unica realtà produttiva e ciò consente allo studente l’ampliamento del ventaglio delle esperienze e delle conoscenze facilitando anche azioni di orientamento in itinere. L’Alternanza non si svolge necessariamente come lo stage in un’unica soluzione temporale e ha una durata Il tutor scolastico è responsabile dell’alternanza e, in sinergia con il CdC, lo studente, la famiglia e le altre figure (responsabile dipartimento o di istituto per l’alternanza e il tutor aziendale) predispone il percorso.

4 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 Tutor scolastico e tutor aziendale si adoperano per l’

5 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 In particolare per ciascuno studente occorre… Effettuare l’ANALISI DELLE POSIZIONI attraverso : – l’analisi del contesto aziendale – l’identificazione dei processi di lavoro della figura e l’elenco dei suoi compiti Per ogni processo si potranno dettagliare: - conoscenze ed abilità da acquisire - compiti e risultati attesi in termini di competenze

6 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 CONTESTUALIZZARE la posizione ha come finalità … quella di far acquisire all'allievo conoscenze e informazioni riguardo a uno specifico ambito professionale, per integrare e migliorare o anche rivedere quanto appreso a scuola in funzione di un ambiente di lavoro. quella di far comprendere "dal vivo" al tirocinante quali sono le caratteristiche del contesto in cui utilizzerà le nozioni che impara a scuola, in modo da collocare quanto già appreso

7 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 CONTESTUALIZZARE la posizione ha una FINALITÀ APPLICATIVA infatti deve consentire all'allievo di verificare quanto le conoscenze e le abilità che ha appreso durante lo studio siano valide e sufficienti durante l'applicazione professionale. Poiché le conoscenze dell'allievo possono essere sottoposte a verifica anche man mano che vengono apprese, lo stage applicativo può essere organizzato in modo efficace al termine dello studio di ciascuno degli argomenti che si prestino a un'applicazione autonoma. Esempio: settore turistico - stage in un’ agenzia turistica

8 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 Gli scopi principali sono: verificare quanto l'allievo padroneggi e sappia applicare le proprie conoscenze in situazione operativa; individuare le aree di miglioramento della preparazione; ridefinire programmi e modalità di insegnamento; rinforzare le decisioni dell' allievo o suggerirne di nuove

9 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 Progettazione del percorso (rif. documentazione prodotta per RA-UST Torino a.s ) Format1-Scheda piano didattico Format2-progett-unità-didattiche-UdA Format3-progett-prove-competenze-PdC Format4-autovalutazione-UdA Format5-certificazione-competenze Format6-valutazione-stage Format7-avCTS

10 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015

11

12 Da compilare per ogni attività del F1-piano didattico

13 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015

14

15 Le stesse indicate nel F2-punto 7

16 Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 Esempi … e moduli Format1-progett-piano-didattico-competenze-Plana 2015 Format2-progett-unità-didattiche-competenze-Plana 2015 IIS-Ferraris-TIE-UdA-Realizzare-programmi-per-PLC-V IIS-Ferraris-TIE-UdA-Manutenere-sistema-automatico-gestito-dal-PLC-V IPSIA-Plana-TIM-UdA-Robotica-base-V-riv IPSIA-Plana-TIM-PdC-Robotica-base-V IIS-Ferraris-TIE-PdC-Comando-silos-con-PLC-V


Scaricare ppt "Nadia CARPI - intervento IPIA Plana del 20/05/2015 Non buttiamo tutto alle ortiche … Progettare e documentare un percorso di Alternanza Scuola- Lavoro."

Presentazioni simili


Annunci Google