La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ARPA Lazio – Regione Lazio Gruppo di Lavoro regionale sul rumore aeroportuale relazione di Fabozzi Tina Agenzia nazionale per la Protezione Ambientale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ARPA Lazio – Regione Lazio Gruppo di Lavoro regionale sul rumore aeroportuale relazione di Fabozzi Tina Agenzia nazionale per la Protezione Ambientale."— Transcript della presentazione:

1 ARPA Lazio – Regione Lazio Gruppo di Lavoro regionale sul rumore aeroportuale relazione di Fabozzi Tina Agenzia nazionale per la Protezione Ambientale e per i servizi Tecnici (APAT) maggio 2007 “Il rumore aeroportuale: lo stato dell’arte, i compiti delle Agenzie e i rapporti con gli altri attori” Esperienza di ARPA Lazio

2 Lazio

3 CRISTAL Il progetto riguarda la creazione all’interno di ARPA Lazio, di una struttura di riferimento per le azioni di monitoraggio, verifica e controllo del rumore aeroportuale Centro Regionale Infrastrutture Sistemi Trasporto Aereo del Lazio

4 Società Esercente ARPA Controlla l’efficienza dei sistemi di monitoraggio (art.2 DPR 496/97) Supporta la Regione per le VIA e per le istruttorie relative all'approvazione di progetti ed al rilascio di autorizzazioni in materia di inquinamento acustico (art.3 L.R. Lazio 45/98) Svolge attività di vigilanza e controllo per conto di Comuni e Province art.6 L.R. Lazio 18/01) Predispone il piano di contenimento e abbattimento rumore (art.2 del DM 29/11/00) Realizza e gestisce il sistema di monitoraggio (art.2 del DPR 496/97) Effettua la mappatura acustica dell’intorno aeroportuale (art.3 del D.Lgs 194/05)

5 Province e ARPA

6 presso i gestori infrastrutture azioni più efficaci nella realizzazione delle opere di risanamento, anche mediante l’indicazione di una logica prioritaria. Mobilità e Ambiente Il tema specifico di mobilità e ambiente va affrontato con visione d’insieme Unica equipe di lavoro per tutta la regione Supporto alle scelte politiche da parte della Regione Lazio Unico quadro d’insieme delle criticità territoriali sul tema del rumore generato dalle infrastrutture di trasporto

7 Obiettivi 1 portando a regime le verifiche periodiche, eseguite ai sensi dell’art. 2 del DPR 496/97, sull’efficienza dei sistemi di monitoraggio (gestiti dalle società esercenti) predisponendo i relativi rapporti per il Ministero dell’Ambiente partecipando ai lavori delle Commissioni Aeroportuali istituite ai sensi dell’art. 5 del DPCM 31/10/97 con l’individuazione degli scenari di traffico con relativa popolazione esposta al rumore nei dintorni aeroportuali, elaborando mappature acustiche e aggiornamenti annuali delle curve di isolivello per i principali aeroporti Rafforzamento del ruolo istituzionale dell'Agenzia ai fini della tutela della popolazione dal rumore di origine aeroportuale:

8 Obiettivi 2 Supporto tecnico alla Regione e agli enti locali territoriali per l’analisi di scenari di traffico e di minimizzazione del rumore presso i principali aeroporti. eseguire Valutazioni di Impatto Acustico per gli aeroporti; analizzare le Valutazioni di Impatto Acustico ed i piani di classificazione e di risanamento relativi alla presenza di infrastrutture aeroportuali; individuare le priorità e le modalità di intervento nell'ambito della realizzazione dei piani di risanamento; quantificare la popolazione esposta nelle fasce di pertinenza delle infrastrutture aeroportuali; collaborare con gli enti gestori delle infrastrutture per indirizzare e supportare le scelte di risanamento.

9 Obiettivi 3 Supporto tecnico a favore delle Sezioni Provinciali di ARPA nell’ambito delle attività di monitoraggio del rumore. Rispondere ai compiti di controllo dell’Agenzia mediante: conduzione di campagne di misura; analisi dei dati e loro validazione al fine del calcolo di indicatori sintetici; analisi di situazioni locali particolari e valutazioni di scenari di impatto; applicazione di modelli matematico-numerici di simulazione.

10 Supporto ARPA Lombardia La struttura sarà avviata con l’assistenza di ARPA Lombardia, visto che presso tale Agenzia è già stata sperimentata con successo un’analoga azione di controllo dei trasporti aerei, tramite la realizzazione di un Presidio Tecnico del Rumore Aeroportuale di ARPA Lombardia.


Scaricare ppt "ARPA Lazio – Regione Lazio Gruppo di Lavoro regionale sul rumore aeroportuale relazione di Fabozzi Tina Agenzia nazionale per la Protezione Ambientale."

Presentazioni simili


Annunci Google