La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Excel. Obiettivi In questa lezione analizzeremo le funzionalità dei fogli di calcolo. L’obiettivo è imparare a: operare con le celle e con i fogli di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Excel. Obiettivi In questa lezione analizzeremo le funzionalità dei fogli di calcolo. L’obiettivo è imparare a: operare con le celle e con i fogli di."— Transcript della presentazione:

1 Excel

2 Obiettivi

3 In questa lezione analizzeremo le funzionalità dei fogli di calcolo. L’obiettivo è imparare a: operare con le celle e con i fogli di lavoro impostare calcoli, formule e funzioni formattare il foglio di lavoro creare grafici significativi, ma anche belli Excel > Obiettivi

4 4 Operare con le celle e con i fogli di lavoro

5 Excel > Operare con le celle e con i fogli di lavoro Un foglio elettronico è un insieme di fogli di lavoro riuniti in un solo file. Microsoft Excel 2010

6 Operare con le celle e con i fogli di lavoro Excel > Operare con le celle e con i fogli di lavoro L’unità base del foglio di lavoro è la cella, che si trova all’intersezione di una riga con una colonna. Le celle di Excel sono in grado di accogliere diversi tipi di dati: Numeri Testo Date Formule e funzioni Microsoft Excel 2010

7 I numeri Excel > Operare con le celle e con i fogli di lavoro > I numeri Excel identifica i dati numerici come valori solo se iniziano con un numero o con uno dei seguenti simboli speciali: + e = vengono ignorati se inseriti all’inizio di un numero; – e ( ) vengono utilizzati per introdurre i numeri negativi; per esempio, è corretto digitare –118 oppure (118); la virgola (,) viene utilizzata come separatore decimale; %, posto dopo il numero, viene utilizzato per il calcolo percentuale. Se inseriamo correttamente un numero, Excel lo allinea a destra della cella.

8 Testo Excel > Operare con le celle e con i fogli di lavoro > Testo Anche le stringhe di testo possono essere digitate direttamente nelle celle, come i valori numerici. Quando si digitano i primi caratteri di un testo già inserito nella stessa colonna, la funzione di completamento automatico di Excel completa l’inserimento. Il testo viene allineato automaticamente a sinistra della cella. Per fare in modo che Excel accetti un dato numerico come testo è sufficiente digitarlo e poi selezionare la voce testo nel gruppo numeri della scheda Home. Microsoft Excel 2013

9 Date Excel > Operare con le celle e con i fogli di lavoro > Date Le date possono essere digitate nelle celle, come i numeri e le stringhe di testo. Excel considera le date come valori e le allinea anch’esse a destra della cella. I formati delle date possono essere selezionati dalla finestra di dialogo Formato celle. Nell’elenco Categoria è sufficiente selezionare Data: viene visualizzato un elenco denominato Tipo, all’interno del quale si possono vedere tutti i tipi di formato che Excel consente di utilizzare per le date. Microsoft Excel 2013

10 Formule e funzioni Excel > Operare con le celle e con i fogli di lavoro > Formule e funzioni Le formule sono equazioni che consentono di eseguire calcoli, modificare il contenuto di altre celle e così via. Il risultato di una formula è un numero e, come tale, viene allineato a destra della cella. Una formula corretta deve: iniziare con il simbolo =; contenere i riferimenti delle celle i cui valori sono oggetti di calcolo; utilizzare gli operatori aritmetici. Le funzioni sono formule predefinite che permettono di risolvere calcoli complessi.

11 11 Impostare calcoli, formule e funzioni

12 Excel > Impostare calcoli, formule e funzioni Excel è in grado di svolgere calcoli. Gli operatori aritmetici usati da Excel sono: + per l’addizione; - per la sottrazione; * per la moltiplicazione; / per la divisione; % per la percentuale; ^ per l’elevamento a potenza

13 Impostare calcoli, formule e funzioni Excel > Impostare calcoli, formule e funzioni Una formula è un’equazione che coinvolge numeri, operatori matematici e valori di celle. Nell’esecuzione dei calcoli, Excel segue le regole di priorità tipiche della matematica. Le parentesi inserite per i calcoli algebrici devono essere esclusivamente tonde. Excel può effettuare calcoli sia usando numeri, sia usando i valori delle celle. Perciò avremo, ad esempio: = “in questa cella inserisci il valore della somma di 56 e 12” oppure = D3-D6 “in questa cella inserisci il valore della differenza fra il valore presente nella cella D3 e quello presente nella cella D6”

14 Impostare calcoli, formule e funzioni Excel > Impostare calcoli, formule e funzioni A differenza delle formule, le funzioni sono formule predefinite che eseguono calcoli sui dati selezionati ed eseguono particolari azioni sul foglio di lavoro. Le funzioni, proprio come le formule, iniziano con il simbolo = e sono composte da: una parola chiave (SOMMA, MEDIA, MAX e così via); da uno o più argomenti, racchiusi tra parentesi tonde, che indicano valori costanti e/o indirizzi di cella.

15 Impostare calcoli, formule e funzioni Excel > Impostare calcoli, formule e funzioni Excel dispone di vari tipi di funzioni: finanziarie, matematiche, statistiche, logiche, ingegneristiche e così via. Possono essere selezionate dal relativo menu, sono potenti e molto efficienti. Ecco qualche esempio di funzione: SintassiSignificato =SE(C12<0;“Non hai l’influenza”)Se il valore della cella C12 è minore di zero, allora inserisci nella cella del risultato “Non hai l’influenza”. =SOMMA(C12:C18)Mostra la somma i valori delle celle C12 e C18. =SOMMA($C$12:$C$18)Mostra la somma di C12 e C18, ovunque io sposti questa formula. Si tratta di un riferimento assoluto.

16 16 Formattare il foglio di lavoro

17 Excel > Formattare il foglio di lavoro Excel dispone di diversi strumenti per la formattazione di testo e numeri. Microsoft Excel 2010

18 Formattare il foglio di lavoro Excel > Formattare il foglio di lavoro Excel è dotato di un set molto ricco di formattazioni per i dati numeri. Per formattare i valori numerici, è sufficiente selezionare le celle che li ospitano e cercare il set di formattazioni adatto alla natura dei valori. Microsoft Excel 2010

19 Formattare il foglio di lavoro Excel > Formattare il foglio di lavoro Anche la formattazione delle celle è molto importante che garantire la leggibilità dei dati e per essere certi che il foglio di calcolo comunichi il proprio contenuto anche attraverso il suo aspetto. Le celle possono essere: riunite; divise; ridimensionate; adattate al contenuto; dotate di bordi; dotate di sfondi. Microsoft Excel 2010

20 20 Creare grafici

21 Excel > Creare grafici Excel dispone di un potentissimo strumento molto utile per generare grafici in modo efficace. È in grado di procedere in autonomia alla rappresentazione grafica di numerosi set di informazioni, purché ordinatamente formattate nel foglio di calcolo. Microsoft Excel 2010

22 Creare grafici Excel > Creare grafici Tuttavia Excel fornisce anche numerosi strumenti per la personalizzazione dei grafici. Appena creato un grafico, compare la scheda Strumenti grafico, che consente di aggiungere titoli, etichette e permette anche di cambiare il layout del grafico. Attraverso le schede Progettazione, Layout e Formato è possibile modificare manualmente l’aspetto del grafico e accedere a tutte le sue caratteristiche. Microsoft Excel 2013


Scaricare ppt "Excel. Obiettivi In questa lezione analizzeremo le funzionalità dei fogli di calcolo. L’obiettivo è imparare a: operare con le celle e con i fogli di."

Presentazioni simili


Annunci Google