La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Come funzionano le strategie d’investimento di SoldiExpert SCF: tutto quello che devi sapere (FAQ)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Come funzionano le strategie d’investimento di SoldiExpert SCF: tutto quello che devi sapere (FAQ)"— Transcript della presentazione:

1 Come funzionano le strategie d’investimento di SoldiExpert SCF: tutto quello che devi sapere (FAQ)

2 Domande & Risposte Frequenti 1) Questo tipo di operatività è impegnativa e richiede di stare attaccati al computer ? 2) Si tratta di operazioni solo al rialzo o prevedete anche operazioni al ribasso per essere riusciti a ottenere nel tempo simili risultati? 3) Mettete degli stop loss sui titoli che consigliate? 4) Non sarebbe meglio un’operatività più tradizionale tipo un portafoglio con titoli selezionati da non movimentare quasi mai?

3 Domande & Risposte Frequenti 5) E’ possibile che in un determinato periodo i risultati siano negativi e si chiudano diverse operazioni in perdita? 6) C’è un orizzonte temporale che consigliate per ogni portafoglio? 7) Perché non vendere un titolo al raggiungimento di un determinato guadagno (esempio il 25%) e attendere magari di rivenderlo dopo con un guadagno minore quando il titolo inizia a scendere? 8) E’ normale non essere investiti al 100%?

4 Domande & Risposte Frequenti 9) Perché può capitare che si acquisti un titolo una settimana e magari dopo poco tempo si liquidi in perdita? Non si potrebbe evitare di consigliare queste operazioni? 10) Quando si inizia si devono replicare i segnali di un portafoglio anche sui titoli che sono magari già molto saliti? 11) E’ possibile cambiare portafoglio o servizio una volta abbonati?

5 Domande & Risposte Frequenti 12) Come sono calcolati i rendimenti dei portafogli standard? 13) Sono meglio i fondi o gli Etf secondo voi? 14) Come faccio a capire se col mio patrimonio e per le mie esigenze è meglio optare per la consulenza generica di BorsaExpert.it o quella personalizzata di MoneyExpert.it ?

6 1. Un’operatività facile da replicare 1) Questo tipo di operatività è impegnativa e richiede di stare attaccati al computer ? Assolutamente, no. Ciascun portafoglio ha un’operatività media di poco più di 1 o 2 operazioni al mese. Gli ordini si possono eseguire anche in giornata e non in tempo quasi reale. Ma è importante rispettarli senza eccezioni.

7 2. Un’operatività non ribassista 2) Si tratta di operazioni solo al rialzo o prevedete anche operazioni al ribasso per essere riusciti a ottenere nel tempo simili risultati? Nei nostri portafogli il tipo di operatività non prevede l’apertura di operazioni ribassiste. O siamo investiti o disinvestiti. Quindi i risultati ottenuti nei nostri portafogli sono frutto di questo tipo di strategia semplice. Per chi vuole adottare anche strategie di copertura o ribassiste abbiamo previsto sui future un’operatività di questo tipo che ciascun risparmiatore può valutare se fare propria in base al proprio profilo di rischio.

8 3. Inviamo i consigli da eseguire a mercato 3) Mettete degli stop loss sui titoli che consigliate? No. Non vengono comunicati stop loss da inserire sui titoli in anticipo. I nostri sistemi di money management calcolano naturalmente stop loss ma sono calcolati in modo dinamico in base all’andamento e alla volatilità di ciascun titolo. E quando scattano vengono comunicati al cliente. Analogamente non forniamo prezzi obiettivi (target price).

9 4. Essere flessibili conviene… 4) Non sarebbe meglio un’operatività più tradizionale tipo un portafoglio con titoli selezionati da non movimentare quasi mai? Sarebbe certo bello avere un portafoglio di titoli su cui non fare nulla che salgono (o quasi) solamente. Ma i mercati finanziari, e sempre di più, ci dicono che il futuro può essere diverso dal passato. E non adeguarsi può costare caro. In termini di opportunità perse o scelte sbagliate che è meglio rivedere.

10 La composizione nel 2002 del nostro Portafoglio Dinamico

11 Andamento a partire dal 2002

12 5) Perdite (anche ripetute) sono un sacrificio da mettere in conto 4) E’ possibile che in un determinato periodo i risultati siano negativi e si chiudano diverse operazioni in perdita? Sì è possibile. Non esistono strategie sempre vincenti o che consentono solo di guadagnare in ogni fase di mercato, purtroppo. E nemmeno nel nostro team abbiamo ingaggiato guru capaci di prevedere in anticipo l’andamento dei mercati. In determinate fasi quindi è naturale ottenere risultati negativi o inferiori ma nel tempo la ricompensa di seguire le nostre strategie ha dimostrato di ricompensare abbondantemente queste fasi. A patto di seguire fedelmente le strategie anche quando emotivamente è più difficile.

13 Mesi positivi e negativi

14 Non sempre battiamo il mercato

15 Ma nel tempo le extra performance pagano…

16 6) Il tempo è una variabile importante 6) C’è un orizzonte temporale che consigliate per ogni portafoglio? Certo. L’andamento futuro dei mercati non dipende da noi e tutti gli studi accademici dimostrano come in base al tipo di investimento esistono orizzonti temporali differenti in base ai quali attendersi un ritorno positivo. Minore è il tempo, maggiore è la possibilità di avere un rendimento negativo. Le nostre strategie hanno dimostrato nel tempo di accorciare in modo significativo (oltre il 60%) questo tipo di problematiche ma non sono in grado di eliminarle e bisogna imparare emotivamente a convivere anche con le fasi avverse.

17 L’orizzonte temporale dei diversi tipi di investimento

18 POSSIAMO ACCORCIARE L’ORIZZONTE TEMPORALE MA NON FARE MIRACOLI O GARANTIRE GUADAGNI VELOCI..

19 INVESTIRE E’ UNA MARATONA “Nella maratona di New York non è importante essere il primo al trentesimo chilometro, perché ci sono altri 12 chilometri da percorrere. Ed è lì che inizia la gara” Giacomo Leone Vincitore nel 1996 della Maratona di New Yok

20 7) Take profit? No, grazie! 7) Perché non vendere un titolo al raggiungimento di un determinato guadagno (esempio il 25%) e attendere magari di rivenderlo dopo con un guadagno minore quando il titolo inizia a scendere? Non si poteva vendere prima oppure aspettare i massimi? Sarebbe certo bello avere un portafoglio di titoli su cui non fare nulla, che salgono (o quasi) solamente. Ma i mercati finanziari, e sempre di più, ci dicono che il futuro può essere diverso al passato. E non adeguarsi può costare caro. In termini di opportunità perse o scelte sbagliate che è meglio rivedere.

21 Chi si accontenta è perduto!

22 UNA SIMULAZIONE INTERESSANTE SUI CONTRO DI STRATEGIE TAKE PROFIT Nel periodo in esame Indice FTSE All Shares -35,31% Questa è una delle strategie che utilizziamo con il nostro approccio

23 8)La migliore strategia in certi mercati è non essere investiti 8) E’ normale non essere investiti al 100%? Sì. Fra le leve che possiamo utilizzare nelle nostre strategie vi è la selezione dei titoli (stock o fund picking) e anche l’esposizione. Anche non essere investiti sempre al 100% fa parte della strategia! Adottare un approccio attivo vuol dire scostarsi dagli indici e prendere decisioni di questo tipo. E essere disinvestiti talvolta può essere la migliore strategia per contenere le perdite in attesa di segnali più convincenti.

24 Mese per mese, a confronto col mercato: non i tutti i mesi e non in tutti i periodi SoldiExpert batte l’indice! TRASPARENZA è non alimentare attese irrealistiche: nessun metodo è esente da falsi segnali o operazioni in perdita. E ai nostri Clienti diciamo tutto perché sappiamo che un investitore vincente è colui che opera con metodo e conoscenza e per questo sa affrontare i mercati. PER UN INVESTITORE NON E’ IMPORTANTE GUADAGNARE UN MESE, UN TRIMESTRE O UN ANNO E POI BRUCIARE TUTTI I GUADAGNI E BUONA PARTE DEL PATRIMONIO NEGLI ANNI SUCCESSIVI ! QUANTI RISPARMIATORI NEL SI ERANO ILLUSI CHE FOSSE COME BERE UN BICCHIER D’ACQUA GUADAGNARE IN BORSA …

25 Un caso da manuale delle nostre strategie

26 Come può cambiare un portafoglio nel tempo

27 9) Attenzione, non conosciamo il futuro! 9) Perché può capitare che si acquisti un titolo una settimana e magari dopo poco tempo si liquidi in perdita? Non si potrebbe evitare di consigliare queste operazioni? Si potrebbero evitare simili falsi segnali se conoscessimo in anticipo i prezzi futuri delle azioni. Ma non abbiamo questi poteri magici. Se un titolo peggiora il suo «momentum» ne dobbiamo tenere conto e può scattare un segnale di uscita. E la strategia consiglia di attenersi perché statisticamente solo questo può generare nel tempo i migliori risultati.

28 Sono i prezzi una variabile chiave che determina le nostre scelte… Alcuni esempi di oscillatori di prezzi. Al superamento della linea orizzontale dal basso verso l’alto scatta un segnale di acquisto; viceversa in caso di vendita

29 10) Replicare i portafogli senza se e senza ma perché… 10) Quando si inizia si devono replicare i segnali di un portafoglio anche sui titoli che sono magari già molto saliti? Sì se si vuole rispettare la strategia occorre replicare per diverse ragioni. Se i titoli sono ancora in portafoglio vuol dire che al momento sono fra quelli «forti» e potrebbero essere magari ancora per settimane o mesi nonostante il rialzo già accumulato. Inoltre se si aspettasse di replicare solo le nuove indicazioni si rischierebbe magari di essere disinvestiti per mesi o anni…

30 11) Take profit? No, grazie! 11) E’ possibile cambiare portafoglio o servizio una volta abbonati a SoldiExpert? Certo. E’ sempre possibile cambiare, switchare fra tutti i nostri servizi e terremo naturalmente conto di quanto pagato e ancora non usufruito.

31 12) Calcolare i rendimenti 12) Come sono calcolati i rendimenti dei portafogli standard? Per ogni titolo consigliate forniamo anche un peso e calcoliamo per ogni portafoglio qual è sarebbe il rendimento più vicino approssimato a quello reale nel caso che un risparmiatore avesse replicato nel tempo tutte le operazioni consigliate. Calcoliamo anche le commissioni in base a quanto comunemente applicato e i dividendi. Non il capital gain perché non possiamo conoscere la situazione di ciascun cliente. E naturalmente il rendimento viene calcolato tenuto conto anche del cash eventualmente non utilizzato.

32 13) Fondi oppure ETF? 13) Sono meglio i fondi o gli Etf secondo voi? Non esiste una risposta univoca perché dipende anche dal portafoglio che si intende replicare, dalla banca con cui si opera e dalle condizioni di negoziazione applicate. In una gestione dinamica comunque gli ETF possono avere anche alcune controindicazioni e affermarne una presunta superiorità «perché costano meno» non ci trova d’accordo perchè il costo non è solo quello di gestione. Analogamente nel mondo dei fondi e delle sicav non si può generalizzare e dire «che fanno tutti schifo». Anzi…

33 La dispersione dei rendimenti dei fondi

34 14) A ciascuno la sua consulenza 14) Come faccio a capire se col mio patrimonio e per le mie esigenze è meglio optare per la consulenza generica di BorsaExpert.it o quella personalizzata di MoneyExpert.it ? Semplice. Puoi contattarci via , Skype o o per telefono e fissare un colloquio. E ricevere un Check Up GRATUITO per avere una valutazione di ciò che è consigliabile per te in base alle tue esigenze e profilo di rischio.

35 Le nostre strategie per molti ma non per tutti… PERCHE’: … non esistono strade solo in discesa o Borse solo in salita; … non si conosce in anticipo il percorso, né noi abbiamo la faccia tosta di far credere di avere già la «mappa»; … ci vuole disciplina anche e soprattutto nel seguire una strategia attiva; … se si desidera diventare «ricchi subito» non abbiamo trovato la «formula magica»; …. per guadagnare tanto bisogna essere disposti anche a perdere poco e pure con una certa frequenza; … se già conoscete tutte le strategie per guadagnare inutile rivolgersi a un terzo!

36 La nostra ricetta STRATEGIA + PERSEVERANZA + ORIZZONTE TEMPORALE = RISULTATI

37 COME SEGUIRCI E DIVENTARE NOSTRI CLIENTI? Per conoscere tutta la nostra offerta Per conoscere i nostri portafogli modello e consulenza base: Per la consulenza personalizzata

38 Puoi richiedere un Senza impegno siamo naturalmente a Tua disposizione nella massima RISERVATEZZA per fare un CHECK UP del tuo patrimonio. E valutare PRO E CONTRO dei tuoi investimenti attraverso la compilazione di un questionario e un colloquio telefonico (o incontro personale presso una delle nostre sedi a Milano o Lerici). >

39 39 RIFERIMENTI Roberta Rossi Salvatore Gaziano borsaexpert rossiexpert Responsabile Strategie d’Investimento Responsabile Consulenza Personalizzata Responsabile Ufficio Studi Francesco Pilotti

40 40 RIFERIMENTI SOLDIEXPERT SCF srl Piazza Vetra, Milano Via Roma, Lerici (Sp) Tel Numero Verde soldiexpert soldiexpert

41 Avvertenze Il presente documento s’intende d’interesse esclusivamente generale, non rappresenta una consulenza mirata, né offerta di servizi ed è rilasciato esclusivamente a scopo informativo e non costituisce in alcun modo un’offerta o una sollecitazione all’investimento in uno qualsiasi dei servizi di SoldiExpert SCF. I rendimenti passati nei mercati finanziari non sono indicativi di quelli futuri. Il valore degli investimenti ed i relativi rendimenti potrebbero subire delle fluttuazioni sia al rialzo sia al ribasso e non sono garantiti e pertanto le performance passate non devono essere l’unico fattore considerato ai fini della scelta di un prodotto o servizio. Qualsiasi investimento comporta un elemento di rischio. Le fluttuazioni potrebbero risultare particolarmente evidenti nel caso di comparti caratterizzati da una maggiore volatilità ed il valore degli investimenti potrebbe crollare improvvisamente o consistentemente. Pertanto, il valore degli investimenti e il reddito da essi derivato può variare e l’importo inizialmente investito non può essere garantito. SoldiExpert SCF non sarà in alcun caso ritenuta responsabile per eventuali inesattezze delle informazioni contenute nel presente documento o per eventuali errori o omissioni dei suoi contenuti, a prescindere dalla causa di tali inesattezze, errori o omissioni.


Scaricare ppt "Come funzionano le strategie d’investimento di SoldiExpert SCF: tutto quello che devi sapere (FAQ)"

Presentazioni simili


Annunci Google