La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Scuola secondaria di I grado “A. Balzico” di Cava de’ Tirreni ANNO SCOLASTICO 2013/2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Scuola secondaria di I grado “A. Balzico” di Cava de’ Tirreni ANNO SCOLASTICO 2013/2014."— Transcript della presentazione:

1 1 Scuola secondaria di I grado “A. Balzico” di Cava de’ Tirreni ANNO SCOLASTICO 2013/2014

2 2 INDICE Funzione strumentale pag.3pag.3 Materiali prodotti e documentazione realizzata pag.5 Comparazione dati primaria / / pag.7pag.5pag.7 Analisi Questionari: Partecipazione pag.11pag.11 Aspettative e Customer satisfacion pag.16pag.16 Docenti pag.18pag.18 ATA pag.28pag.28 alunni I, II e III pag.31pag.31 genitori I, II e III pag.46pag.46 Osservazioni, suggerimenti, aspettative pag.61pag.61 Rapporto Invalsi pag.81pag.81 Rapporto VALES. pag.89pag.89

3 3 Docenti: Federico Anna Infante Annunziata

4 4 OBIETTIVI e INTERVENTI  Ricerca e formulazione di strumenti per l'autovalutazione e valutazione dell'offerta formativa;  Monitoraggio e valorizzazione delle risorse professionali;  Progettazione organizzativa, attività di autoanalisi d'istituto, valutazione delle attività del POF;  "Progetto Qualità";  Accoglienza nuovi docenti, conservazione dei verbali;  Conservazione e cura verbali;  Coordinamento del piano annuale delle attività (in collaborazione con le altre FS);  Partecipazione ad incontri periodici di sintesi e di verifica del lavoro con il DS e le altre FS;  Valutazione d'Istituto  Rapporto VALES  Coordinamento INVALSI.

5 5  Produzione e pubblicazione sul sito del Questionario per il monitoraggio (alunni, docenti, genitori, ATA,) per la valutazione del servizio scolastico e della customer satisfaction  Raccolta dati primaria nuovi iscritti (provenienza scolastica, risultati per materia, media valutazione in uscita)  Tabulazione dei dati  Analisi dei dati raccolti  Rappresentazioni grafiche  Comparazioni tra i dati dell’a.s , e  Considerazioni  Griglie per la valutazione quadrimestrale  Registro dei verbali riunioni gruppo INVALSI e QUALITA’  Sintesi Rapporto INVALSI  Sintesi Rapporto VALES  Aggiornamento Manuale per la QUALITA’

6 6  Raccolta dati in ingresso (elementi scuola primaria)  Raccolta dati aspettative di alunni, docenti e genitori attraverso: Individuazione degli indicatori Formulazione delle domande Progettazione dell’indagine Realizzazione dell’indagine Lettura, interpretazione e rappresentazione dei dati

7 7 Scuola secondaria di I grado “A. Balzico” di Cava de’ Tirreni ANNO SCOLASTICO 2013/2014

8 8 Lettura e interpretazione dei dati in uscita dalla scuola primaria Le nuove iscrizioni sono state complessivamente 267 e il dato è stato comparato con quello analogo dello scorso anno scolastico.

9

10

11 11

12 Da quest’anno scolastico la rilevazione delle aspettative è stata effettuata on line. L’introduzione della nuova modalità, non ancora familiare a tutti, ha fatto riscontrare un calo – prevedibile - nella partecipazione (ad eccezione della componente docente e ATA).

13 alunni primealunni secondealunni terze percentuali677253

14 genitori prime genitori seconde genitori terze percentuali373530

15 ATAdocenti percentuali8099

16 16

17 17 Analisi  Sull’efficacia degli interventi educativi e formativi  sull’accoglienza e il clima della classe,  sulla qualità della comunicazione  sull’efficienza delle strutture  sulla qualità dell’organizzazione e del servizio offerto.

18 18

19 19 QUESTIONARIO DOCENTI

20 20 QUESTIONARIO DOCENTI

21 21 QUESTIONARIO DOCENTI

22 22 QUESTIONARIO DOCENTI

23 23 QUESTIONARIO DOCENTI Ritiene che l'uso della LIM sia proficuo? Sì 90%

24 24 QUESTIONARIO DOCENTI

25 25 QUESTIONARIO DOCENTI

26 26 QUESTIONARIO DOCENTI

27 27 QUESTIONARIO DOCENTI

28 28

29 29

30 30

31 31

32 32 Alunni prime classi

33 33 Alunni prime classi

34 34 Alunni prime classi

35 35 Alunni prime classi

36 36

37 37 Alunni seconde classi

38 38

39 39

40 40

41 41

42 42

43 43

44 44

45 45

46 46

47 47 PRIME CLASSI

48 48 PRIME CLASSI

49 49 PRIME CLASSI

50 50

51 51

52 52 Seconde classi

53 53 Seconde classi

54 54 Seconde classi

55 55 Seconde classi

56 56 Seconde classi

57 57

58 58 Terze classi

59 59

60 60

61 61

62 62 LETTURA DEI DATI Osservazioni, suggerimenti, aspettative (risposte aperte)

63 63 QUESTIONARIO DOCENTI Eventuali osservazioni, commenti, suggerimenti per il miglioramento convivenza civile piu calcio nel questionario non bastano tre livelli di giudizio: tra "per nulla" e "abbastanza" sarebbe necessario un altro livello. Inoltre ho la sensazione che si facciano tante attività, ma non sempre coordinate e gestite al meglio. Preferirei fare meno cose ma meglio un eventuale corso di Italiano per studenti immigrati stranieri La scuola potrebbe adottare un orario ridotto per ritagliare delle ore da destinare al recupero curriculare Maggiore comunicazione tra docenti, occorre collaborare di più. Coinvolgimento della maggioranza dei docenti comunicazione eventi con calendarizzazione sul sito

64 64 Genitori (Prime classi) D4. Proponga le attività che le piacerebbe fossero svolte a scuola ALTRE RISPOSTE: nessuna pratica strumentale (flauto dolce) Purtroppo viene assegnata una tale mole di compiti che non è possibile far frequentare le attività calcio recupero lacune scolastiche per portare i ragazzi ai livelli basilari di partenza minimizzando il grado di avvilimento di bambini e genitori niente lingue straniere piu' tempo per la ricreazione

65 65 Genitori (Prime classi) F1. Come mai ha scelto questa scuola per suo figlio?

66 66 Genitori (Prime classi) La consiglierebbe? Sì 95% No 5% Perchè?

67 67 CRITICITA’ RILEVATE  docenti troppo esigenti e per lo studente che non si sente gratificato in proporzione agli sforzi è un fattore controproducente  è BRUTTA  ci sono scuole anche migliori  i docenti, ben preparati, corrono come se avessero di fronte alunni di scuole superiori senza seguire percorsi differenziati per chi resta indietro Genitori (Prime classi)

68 68 OSSERVAZIONI, SUGGERIMENTI Genitori (Prime classi) sistemare la palestra GITE TROPPO CARE migliorare ancora di più per il buon funzionamento della scuola educare i ragazzi a rispettare le ragazze dovrebbe essere piu igienica e ordinata Pulizia delle aule livello d'insegnamento nel corso Delf A1 sistemare la palestra i laboratori di informatica non funzionanti nel corso del triennio assegnare gli stessi docenti I ragazzi dovrebbero solo consolidare con i compiti a casa quanto è stato appreso durante le lezioni giornaliere. Invece i compiti assegnati sono sproporzionatamente esagerati, sia perchè vengono assegnate pagine e pagine da scrivere a mano (comprese le ricerche) che portano via un sacco di tempo, sia perchè molti compiti sono da imparare a memoria. Questo sarebbe ancora accettabile se si trattasse di una o due materie, purtroppo le professoresse sembrano non tener conto dei compiti assegnati dalle colleghe per il giorno successivo e fanno a gara a chi ne assegna di più. Questo si ripercuote sui ragazzi (almeno di quelli che vogliono evitare di prendere i «due» o i "tre" che volano in prima media!), facendoli sentire frustrati quando di sera, sovente dopo le 22.30, ancora stanno facendo i compiti. maggiore pulizia nei bagni

69 69 Curare ancora di più la qualità del lavoro d'aula prestando attenzione alle diverse potenzialità presenti in esse e cercando di valutare i discenti in maniera equilibrata senza lasciarsi influenzare da fattori che esulino il comparto didattico. docenti prevenuti sull'educazione e atteggiamento degli alunni quindi troppo severi maggiore igiene dei bagni MAGGIORE COMUNICAZIONE CON LE FAMIGLIE CIRCA LE ATIVITA’ maggiore controllo la scuola ha bisogno di una pitturata generale e di nuovi suppellettili niente informatica La scuola media è sempre una scuola dell'obbligo? Mi sembra che c'è la tendenza ad atteggiamenti didattici più attinenti a quelli di scuole secondarie di II grado, il che spesso poco si addice a bambini che arrivano dalle elementari con percorsi disparati tra loro! Distinti saluti suggerisco di assegnare meno compiti a casa per consentire ai ragazzi di praticare qualche sport o altre attività ricreative ugualmente importanti per una crescita sana e serena maggiori informazioni per iscritto e non in forma orale tramite gli alunni....

70 70 Genitori (seconde classi) D4. Proponga le attività che le piacerebbe fossero svolte a scuola Artistiche e musicali manualiorientamentosportivelinguisticheeducativealtre laboratori teatrali, danza Saggi canto corso di arte ballo ceramica USO DI STRUMENTO MUSICALE corsi di disegno musica d'insieme attività creative manuali attivita' che stimolassero la fantasia che oggi iragazzi non hanno Modellismo cucito laboratorio per le materie scientifiche Corsi di eccellenza di matematica Giornalismo Informatica corsi ECDL biologia latino toccare più da vicino la realtà del mondo lavorativo con giornate a contatto con attività lavorative varie artigianato attività fisica Tornei Calcetto attività motorie più sport docente in lingua madre per al meno una lingua straniera spagnolo/tedesc o corsi lingua potenziamento di francese studio terza lingua straniera FORMAZIOE SULL'ENERGIA PULITA su diritti e doveri dell'individuo bullismo responsabile e sicuro del pc Educazione civica Collaborazione con Enti Locali per l'educazione civica Lettura scacchi uscire a ricreazione in giardino recupero pomeridiano per i compiti Orto, Pratica galateo conoscenza con altri compagni attività all'aperto uso giardinaggio patentino ciclo motore DELTAPLANO E $CI DI FONDO Viaggi all’estero per il potenz ling compiti di pomeriggio cinema

71 71 Genitori (seconde classi) F1. Come mai ha scelto questa scuola per suo figlio?

72 72 Genitori (seconde classi) F2. La consiglierebbe? Sì 88% No 12% Perché?

73 73 Genitori (seconde classi) F2. CRITICITA’ RILEVATE  non è attrezzata  mancanza di laboratori e attrezzature  PERCHE C è POCA VIGILANZA  non è molto pulita  poco coinvolgimento da parte della centrale  è meno attrezzata dalle altre  non è pulita i bidelli non fanno il proprio dovere  perché alcune regole non vengono rispettate ( ad esempio la divisa),  alcuni docenti assegnano spesso senza spiegare l'argomento degli esercizi;  in alcuni periodi i compiti assegnati dai vari docenti ammontavano a quantità davvero ragguardevoli ( almeno per chi ha ancora la buona abitudine di farli!)  cade a pezzi

74 74 Genitori (seconde classi) assegnare meno compiti più informazioni Migliorare l'organizzazione degli incontri scuola-famiglia sono soddisfatta pero suggerirei di ripulire la parte esterna migliorare la pulizia in particolare delle toilette e il sistema di sicurezza Una maggiore attenzione alla sicurezza in generale in particolare in palestra, Maggiori attrezzature di laboratorio e palestra (inesistenti e malandati!) Maggiori possibilità di accesso al corso musicale sulla base del merito costo troppo elevato per la partecipazione alle gite togliere l'obbligo di indossare la divisa Educazione civica nn mi ritengo soddisfatta per il secondo anno del pon di inglese aggiungere ore di musica

75 75 Genitori (Terze classi) D4. Proponga le attività che le piacerebbe fossero svolte a scuola Artistiche e musicali manualiorientamentosportivelinguistiche educativ e altre laboratori teatrali, corsi di recitazione Computer Music canto corsi di musica in più classi ceramica pittura ricamo cucito uncinetto ferri attività creative chimica Primo soccorso x il sociale. Volontariato Informatica corso di giornalismo pallavolo, basket, più ore di educazione fisica, tornei di calcio FRANCESE Educazio ne Alimenta re contatto con la natura Educazio ne sessuale educazio ne alla lettura yoga e meditazione idraulica culinaria- meccanico- muratore- infermiere Un'ora di bon ton nuoto viaggi doposcuola

76 76 Genitori (Terze classi) F1. Come mai ha scelto questa scuola per suo figlio?

77 77 Genitori (Terze classi) F2. La consigliere Sì 92% No 8% Perché? scuoladocentiMotivi praticibuona fama Offerta formativa Altri motivi Ottima è molto buona l'integrazione Attrezzata all'avanguardia mette a disposizione molti servizi Efficiente da un servizio scolastico completo l'organizzazione professori molto preparati abbastanza disponibili x la professiona lità facilmente raggiungibile posizione centrale in città me l'hanno consigliata per le attività svolte, anche pomeridiane molte iniziative didattiche dirigente, informatizzazi one, formazione ottimi risultati nell'apprendim ento Dà delle ottime basi. mi sono trovata bene Perchè ci si sta bene perchè offre possibilità di relazionarsi con il "mondo" ordine e regole

78 78 Genitori (Terze classi) CRITICITA’ RILEVATE  le attrezzature non sono delle migliori  sufficientemente adeguata alla formazione  una vale l'altra  non è il massimo ma si esce con una buona base x le superiori  Il dirigente non è capace.  E' STATA DELUDENTE  ci sono ampi margini di miglioramento per la poca pulizia e il mancato uso dei laboratori  Non è la peggiore fra le presenti a Cava  perchè il livello qualitativo non è eccellente

79 79 Genitori (Terze classi) OSSERVAZIONI E SUGGERIMENTI mi è piaciuto molto il Comenius e spero che attività del genere vengano sempre proposte. è così dappertutto la scuola pubblica non serve quella privata paghi e spesso si generano idioti. Ci dobbiamo rassegnare. POCO AIUTO DA PARTE DI QUALCHE DOCENTE Cambiare dirigente. Maggiore pulizia, in particolare nei servizi igienici Bisognerebbe considerare fondamento di igiene e rispetto l'utilizzo del sapone e della carta igienica nei bagni

80 80 Suggerimenti e osservazioni docenti  convivenza civile  piu calcio  nel questionario non bastano tre livelli di giudizio: tra "per nulla" e "abbastanza" sarebbe necessario un altro livello. Inoltre ho la sensazione che si facciano tante attività, ma non sempre coordinate e gestite al meglio. Preferirei fare meno cose ma meglio  un eventuale corso di Italiano per studenti immigrati stranieri  La scuola potrebbe adottare un orario ridotto per ritagliare delle ore da destinare al recupero curriculare  Maggiore comunicazione tra docenti  occorre collaborare di più.  Coinvolgimento della maggioranza dei docenti - comunicazione eventi con calendarizzazione sul sito

81 81 RAPPORTO INVALSI

82 82

83 83

84 84

85 85

86 86

87 87

88 88 RAPPORTO VALES

89 89

90

91 91

92

93 93 L’autovalutazione d’Istituto, la verifica e la valutazione del Piano dell’Offerta Formativa sono strumenti indispensabili per predisporre un’analisi degli esiti formativi ottenuti e per progettare futuri interventi mirati e calibrati alle reali esigenze della scuola.


Scaricare ppt "1 Scuola secondaria di I grado “A. Balzico” di Cava de’ Tirreni ANNO SCOLASTICO 2013/2014."

Presentazioni simili


Annunci Google