La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Istituto Comprensivo «M.Serao-E.Fermi»-Cellole A.S.2014 -15 PROGETTO LEGALITA’ «La cultura della pace e della legalità» con la collaborazione del Comitato.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Istituto Comprensivo «M.Serao-E.Fermi»-Cellole A.S.2014 -15 PROGETTO LEGALITA’ «La cultura della pace e della legalità» con la collaborazione del Comitato."— Transcript della presentazione:

1 Istituto Comprensivo «M.Serao-E.Fermi»-Cellole A.S PROGETTO LEGALITA’ «La cultura della pace e della legalità» con la collaborazione del Comitato Genitori e il patrocinio del Comune di Cellole A cura delle figure strumentali Area 2 Prof.sse Maria Rosaria Prete e Stella Rocco

2 L’Istituto Comprensivo “M. Serao- E. Fermi” ha attuato, nel corso del corrente anno scolastico, un progetto dal titolo “La cultura della pace e della legalità”, per affermare la finalità principale della scuola: la formazione dell'uomo e del cittadino, in stretto rapporto con la conoscenza e il rispetto delle regole che governano il convivere democratico. Il progetto si è articolato in due percorsi paralleli, dedicati ad alunni e genitori, e ha previsto l’intervento di diversi esperti L’ISTITUTO COMPRENSIVO “M. SERAO- E. FERMI” – CELLOLE (CE) in collaborazione con il COMITATO dei GENITORI con il patrocinio del COMUNE DI CELLOLE PRESENTA PERCORSI DI LEGALITÀ LA S.V. È INVITATA AI SEGUENTI INCONTRI Venerdì 20 marzo 2015 h “UN CORRETTO REGIME ALIMENTARE”: princìpi essenziali per il mantenimento del proprio benessere e per la prevenzione di alcune malattie. Il ruolo delle istituzioni e della famiglia” Interverrà il Prof. PAINO GIUSEPPE, Docente Universitario f. r. presso il Corso di Laurea in “Scienze e Tecnologie Alimentari” e della “Scuola di Specializzazione di Ispezione degli alimenti di Origine Animale” - Università di Napoli Federico II. Martedì 31 marzo 2015 h “RIFLESSIONI RELATIVE ALLA CRESCITA E ALLA FORMAZIONE PER PREVENIRE IL DISAGIO PSICHICO IN ETÀ EVOLUTIVA ” Interverrà la Dottoressa IDA ANNA DISTINTO, Medico Chirurgo, Specialista in Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza presso ASL CE, Distretto 14. Martedì 21 aprile 2015 dalle alle “LEGALITÀ E PROBLEMATICHE GIOVANILI” Interverrà il Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Sessa Aurunca Maggiore ANTONIO CIERVO. Gli incontri si terranno presso la Scuola Secondaria di primo grado Via Umberto I Cellole (CE) - Aula Magna

3

4

5

6 VISITA ALLA COOPERATIVA SOCIALE «AL DI LA` DEI SOGNI» BENE CONFISCATO MAIANO DI SESSA AURUNCA Gli alunni delle classi terze della Scuola secondaria di primo grado hanno visitato la Cooperativa sociale “Al di là dei sogni” a Maiano di Sessa Aurunca (CE), dove i responsabili, Simmaco Perillo e Paola Perretta, hanno spiegato il concetto di bene confiscato e i ragazzi hanno avuto l’opportunità di comprendere concretamente l’espressione ”impegno civile “;

7 VISITA GUIDATA ALLA SALA CONSILIARE E AGLI UFFICI DEL COMUNE DI CELLOLE con l’Assessore alle Politiche Sociali Scolastiche e Culturali Dott. Enzo Freda Gli alunni delle classi seconde della Scuola Secondaria di primo grado si sono recati in Comune per una visita ai luoghi istituzionali, dove sono stati accolti dall’Assessore Enzo Freda che, dopo aver illustrato i principali organi e il funzionamento della vita comunale, ha approfondito il concetto di democrazia.

8

9

10 «ADOLESCENZA E LEGALITA`» MAGGIORE ANTONIO CIERVO COMANDANTE DELLA COMPAGNIA DEI CARABINIERI DI SESSA AURUNCA Grande interesse. ha destato nei ragazzi di tutte le classi della Scuola secondaria di primo grado la lezione tenuta, il 25 marzo 2015, dal Maggiore Antonio Ciervo, che, trattando problematiche tipiche dell’adolescenza (bullismo-droghe- alcool), è stato sommerso di domande

11 , LIBERTÀ E TOLLERANZA RELIGIOSA PER UNO STATO MODERNO, DEMOCRATICO,PLURALISTA, LAICO” l’On. Avv. Carmine Iodice, Dott. Carmine Ranucci Funzionario responsabile dell’AREC (Associazione ex consiglieri Regionali della Campania). L’onorevole Carmine Iodice e il Dottor Carmine Ranucci dell’AREC (Associazione ex Consiglieri regionali della Campania ) hanno trattato l’attualissimo tema della tolleranza religiosa, con riferimenti alla Costituzione italiana. I relatori si sono complimentati per l’interesse, la partecipazione e la puntualità degli interventi degli alunni.

12 “RIFLESSIONI RELATIVE ALLA CRESCITA E ALLA FORMAZIONE PER PREVENIRE IL DISAGIO PSICHICO IN ETÀ EVOLUTIVA ” Dottoressa IDA ANNA DISTINTO Medico Chirurgo, Specialista in Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza-ASL CE, Distretto 14.

13 “BULLISMO E CYBERBULLISMO” POLIZIA POSTALE di CASERTA Tutte le classi hanno incontrato gli AGENTI DELLA POLIZIA POSTALE DI CASERTA che, trattando il tema del CYBERBULLISMO, hanno dato importanti indicazioni ai ragazzi sui pericoli della rete.

14 Manifestazione conclusiva L’ISTITUTO COMPRENSIVO “M. SERAO- E. FERMI” – CELLOLE (CE) in collaborazione con il COMITATO dei GENITORI con il patrocinio del COMUNE DI CELLOLE PRESENTA PERCORSI DI LEGALITÀ GIORNATA CONCLUSIVA SABATO 6 GIUGNO 2015 DALLE ALLE LA S.V. È INVITATA PROGRAMMA -Saluti del Dirigente Professor Luigi Sorreca -Intervento di Don Lorenzo Langella, Vicario episcopale per la pastorale della legalità -Un viaggio verso la canzone italiana:esibizione canora degli alunni della Scuola secondaria di primo grado-Corso B -Esposizione di cartelloni sulla tematica della legalità realizzati dagli alunni dell’Istituto Comprensivo “M. Serao- E. Fermi” -Ringraziamenti e consegna targhe a tutti i relatori che hanno partecipato agli incontri formativi sulla legalità -Aperitivo L’ incontro si terrà presso la Scuola Secondaria di primo grado - Via Umberto I Cellole (CE) – Aula Magna

15

16

17 Intervento di Don Lorenzo Langella

18

19

20

21

22

23

24

25 …a tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione di questo percorso : agli alunni che hanno partecipato alle diverse attività proposte con entusiasmo e con impegno,al Comitato Genitori valido sostegno per tutte le iniziative della scuola,al Dirigente Scolastico, Prof.Luigi Sorreca, alla Dottoressa Ida Anna Distinto,a Don Lorenzo Langella, a Simmaco Perillo e Paola Perretta,all’Assessore Enzo Freda,al Sindaco Aldo Izzo e a tutta l’aministrazione, al Professor Paino Giuseppe,al Maggiore Antonio Ciervo,al Maresciallo Vincenzo Franco, alla Polizia Postale di Caserta, al Dottor Ranucci e all’On. Iodice. Le insegnanti Maria Rosaria Prete e Stella Rocco


Scaricare ppt "Istituto Comprensivo «M.Serao-E.Fermi»-Cellole A.S.2014 -15 PROGETTO LEGALITA’ «La cultura della pace e della legalità» con la collaborazione del Comitato."

Presentazioni simili


Annunci Google