La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rete delle Città Strategiche – ReCS Per migliorare il governo delle città

Copie: 1
Rete delle Città Strategiche – ReCS Per migliorare il governo delle città

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rete delle Città Strategiche – ReCS Per migliorare il governo delle città"— Transcript della presentazione:

1 Rete delle Città Strategiche – ReCS Per migliorare il governo delle città

2 2003 LE CITTA PROMOTRICI Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Verona Trento

3 2004 LASSOCIAZIONE Comuni del Copparese Barletta Bolzano Carbonia Caserta Catania Jesi Perugia Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Verona Trento

4 Cuneo Lecce Piacenza Terni Comuni del Copparese Barletta Bolzano Carbonia Caserta Catania Jesi Perugia 2005 LE CITTA DELLA RETE Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Verona Trento

5 Cuneo Lecce Piacenza Terni Comuni del Copparese Barletta Bolzano Carbonia Caserta Catania Jesi Perugia 2006 LE CITTA DELLA RETE Asti Bari Brindisi Cagliari Ferrara Olbia Prato Napoli Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Verona Trento

6 Asti Cuneo Lecce Piacenza Terni Comuni del Copparese Barletta Bolzano Carbonia Caserta Catania Jesi Perugia Bari Brindisi Cagliari Ferrara Olbia Prato Napoli Alghero Castelsardo Lamezia Terme Quartu SantElena Sassari Teramo 2007 LE CITTA DELLA RETE Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Verona Trento

7 Asti Cuneo Lecce Piacenza Terni Comuni del Copparese Barletta Bolzano Carbonia Caserta Catania Jesi Perugia Bari Brindisi Cagliari Ferrara Olbia Prato Napoli Alghero Castelsardo Lamezia Terme Quartu SantElena Sassari Teramo 2008 LE CITTA DELLA RETE Benevento Cremona Rimini Teggiano Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Trento

8 Asti Cuneo Lecce Piacenza Terni Comuni del Copparese Barletta Bolzano Carbonia Caserta Catania Jesi Perugia Bari Brindisi Cagliari Ferrara Olbia Prato Napoli Alghero Castelsardo Lamezia Terme Quartu SantElena Sassari Teramo 2009 LE CITTA DELLA RETE Benevento Cremona Rimini Teggiano Oristano Nuoro Tempio Pausania Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Trento

9 Cuneo Lecce Piacenza Terni Comuni del Copparese Barletta Bolzano Carbonia Caserta Catania Jesi Perugia Bari Brindisi Cagliari Ferrara Napoli Alghero Castelsardo Lamezia Terme Quartu SantElena Sassari Teramo 2010 LE CITTA DELLA RETE Benevento Rimini Teggiano Oristano Nuoro Tempio Pausania Atri Pisa Banca Intesa Sanpaolo Provincia di Firenze Soci sostenitori Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Trento

10 Cuneo Lecce Piacenza Terni Comuni del Copparese Barletta Bolzano Brindisi Caserta Catania Jesi Perugia Bari Tempio Pausania Cagliari Ferrara Napoli Alghero Castelsardo Lamezia Terme Quartu SantElena Sassari Teramo Benevento Rimini Potenza Oristano Nuoro Atri Pisa Savona Banca Intesa Sanpaolo Provincia di Firenze Soci sostenitori Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Trento 2011 LE CITTA DELLA RETE

11 Cuneo Lecce Piacenza Terni Comuni del Copparese Barletta Bolzano Cagliari Caserta Catania Jesi Perugia Bari Brindisi Tempio Pausania Napoli Alghero Castelsardo Lamezia Terme Quartu SantElena Sassari Teramo 2012 LE CITTA DELLA RETE Benevento Rimini Potenza Oristano Nuoro Atri Pisa Savona Banca Intesa Sanpaolo Provincia di Firenze Soci Sostenitori Firenze La Spezia Pesaro Torino Venezia Trento Messina Roma Capitale

12 Un PIANO è prima di tutto un PROCESSO di decision-making e uno STRUMENTO per sostenere lo sviluppo urbano E un MODELLO di GOVERNANCE che mette in relazione stakeholders, interessi, politiche e risorse del territorio, promuove la programmazione coordinata e disegna nuove relazioni interistituzionali tra i diversi livelli di governo COSA E UN PIANO STRATEGICO

13 Visione e strategie di medio-lungo periodo Dimensione di area vasta e città metropolitana Approccio integrato e intersettoriale delle politiche Consultazione e partecipazione allargata Cooperazione e networking City marketing e internazionalizzazione della città Formazione territoriale e cambiamento organizzativo LE PAROLE CHIAVE DEL PIANO STRATEGICO

14 Diffondere la pianificazione strategica come modello di governance locale ed europea Ricercare strumenti a supporto della pianificazione strategica urbana Promuovere lo scambio delle esperienze e delle pratiche Rafforzare il ruolo delle città nella definizione della politica urbana europea Creare un Forum Europeo sullo Sviluppo delle Città e un Osservatorio internazionale sulla programmazione strategica GLI OBIETTIVI PRINCIPALI DELLA RETE

15 Benchmarking Convegni, workshop e seminari Ricerca, analisi e case-studies Accompagnamento Piani Strategici Formazione ad amministratori pubblici e operatori del territorio Progettazione e fund raising Diffusione e comunicazione Networking locale, nazionale e internazionale LE ATTIVITA PRINCIPALI DELLA RETE

16 Costruzione della rete europea con i piani strategici Collaborazione con organismi internazionali Contributo al dibattito internazionale sulla pianificazione strategica Il Forum Europeo sullo Sviluppo delle Città e lOsservatorio internazionale UNA PROSPETTIVA INTERNAZIONALE

17 Presidente (Sindaco della ReCS eletto annualmente) Assemblea (Le città della ReCS) Comitato di Coordinamento (3-7 città elette annualmente) Comitato Tecnico delle Città (Operatori dei Piani Strategici) Comitato Scientifico (L. Bobbio, M. Berrini, R. Camagni, M. Carta, B.Dente, P. Perulli, F. Rugge, C. Trigilia, G. Viesti) Segretariato (Segretario Generale, Direttore, Staff di coordinamento) LA STRUTTURA DI RECS

18 LA STRUTTURA DI RECS Assemblea Segretariato Comitato Tecnico delle Città Comitato Scientifico Presidente e Comitato di Coordinamento

19 PARTNERS ANCI, Lega Autonomie, ANDIGEL Fondazione Anci-Cittalia Governo Centrale (Ministro per la Coesione Territoriale, Ministero Infrastrutture e Trasporti, Ministero Sviluppo Economico, CIPE) Forum PA Comitato delle Regioni dellunione Europea Eurocities Medcities UCLG - United Cities and Local Government AERyC - America Europe Regions and Cities Fondazioni universitarie e istituti di governo locale 25 città europee SOCI SOSTENITORI Provincia di Firenze Banca Intesa Sanpaolo I SOCI SOSTENITORI E PARTNERS DELLA ReCS

20 Rete delle Città Strategiche – ReCS Via Manzoni, Firenze Tel Fax


Scaricare ppt "Rete delle Città Strategiche – ReCS Per migliorare il governo delle città"

Presentazioni simili


Annunci Google