La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il pensiero computazionale CPS – Mazzella, Anesin.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il pensiero computazionale CPS – Mazzella, Anesin."— Transcript della presentazione:

1 Il pensiero computazionale CPS – Mazzella, Anesin

2 Cos’è il pensiero computazionale?  processo mentale per la risoluzione di problemi costituito dalla combinazione di metodi caratteristici e di strumenti intellettuali (J.Wing 2006) Metodi caratteristici:  Analisi (comprensione testo) Rappresentazione, formulazione del problema Automatizzazione del processo di calcolo (piano di soluzione e svolgimento) Generalizzazione del processo per adattarlo ad un’ampia classe di problemi (categorizzazione)  Strumenti intellettuali: Tolleranza all’ambiguità – Perseveranza – Capacità di trattare problemi «incompleti» Abilità sociali per lavorare con gli altri (cooperative problem solving)

3 Ma non ce n’è già abbastanza di informatica in giro ?  Scrittori o dattilografi? Creare o saper usare? Scratch o Word?  Obama :“Non comprate un nuovo videogame: fatene uno. Non scaricate l’ultima app: disegnatela. Non usate semplicemente il vostro telefono: programmatelo”  La Stampa 16 aprile 14 La Stampa 16 aprile 14

4 Informatica – cos’è? – e cosa non è…. « L'informatica non riguarda i computer più di quanto l'astronomia riguardi i telescopi. » (Edsger Wybe Dijkstra)  L’informatica è la scienza che studia come rappresentare ed elaborare automaticamente i dati e le informazioni  Algoritmi, strutture dati, Intelligenza artificiale, crittografia, ricerca operativa, teoria dei giochi, basi di dati, complessità computazionale…  Non è ECDL, cioè Word-Excel-PowerPoint- Navigazione Web… Cioè tutto quello che normalmente ci spacciano per «informatica» ma è solo «utilizzo» del computer

5 Pensiero computazionale, Informatica… quindi programmazione (coding)! No, è un gioco da ragazzi! Iniziamo:  Sarà difficile….

6 E se funziona… mi iscrivo e inserisco la classe! Iscrizione insegnante  CHI -> Iscrizione insegnanti  Questo tipo di iscrizione è per l'insegnante che guida una o più classi nel progetto o per il referente di istituto. Devi usare il tuo indirizzo di posta elettronica istituzionale, che per gli insegnanti statali oppure è quello col dominio specifico delle regioni e province a statuto speciale.  Il processo seguito è il seguente:  ti iscrivi su questo sito di supporto compilando la scheda accessibile cliccando sul pulsante di iscrizione;  ricevi nella tua posta elettronica istituzionale un messaggio di conferma con un codice univoco;  accedi come utente iscritto a questo sito di supporto inserendo il codice univoco come password;  vieni automaticamente iscritto anche sul sito di fruizione delle lezioni;sito di fruizione  accedi come utente iscritto al sito di fruizione delle lezioni inserendo il codice univoco come password.sito di fruizione  Dopo l'accesso come utente iscritto al sito di fruizione delle lezioni hai a disposizione un cruscotto di controllo che ti permette di seguire i progressi dei tuoi studenti e di gestire le tue classi.sito di fruizione

7 Posso gestire i progressi: stud enti

8 E alla fine…

9 Lo hanno fatto in tanti… ( nel mondo)

10 Ma non c’è solo l’ora del codice… è in circolazione da tempi non sospetti ;-) le schede di Scratch (pdf) Esempio:


Scaricare ppt "Il pensiero computazionale CPS – Mazzella, Anesin."

Presentazioni simili


Annunci Google