La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Formazione - eVAL.101 I destinatari del primo modulo sperimentale Frascati, 10.09.2004 Ornella Papa 1.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Formazione - eVAL.101 I destinatari del primo modulo sperimentale Frascati, 10.09.2004 Ornella Papa 1."— Transcript della presentazione:

1 Formazione - eVAL.101 I destinatari del primo modulo sperimentale Frascati, Ornella Papa 1

2 I destinatari ultimi del corso I destinatari del Corso di base sulla valutazione sono tutti quegli operatori scolastici (docenti e dirigenti) che presidiano i processi di valutazione allinterno del proprio istituto scolastico (p. es. la figura del coordinatore di istituto dei PP). Tuttavia...

3 I destinatari attuali (primo modulo) … il primo modulo del corso verrà erogato, in fase sperimentale, a un numero ridotto di operatori scolastici.

4 Il numero dei partecipanti Per ogni regione parteciperanno un numero compreso tra le 10 e le 15 unità. Complessivamente i partecipanti al primo modulo sperimentale saranno quindi

5 Motivi della limitazione Il materiale didattico, la piattaforma di e-learning e, soprattutto, la struttura organizzativa vanno collaudati. Le risorse al momento disponibili non consentono la gestione di un bacino di utenza più ampio.

6 Lindividuazione dei partecipanti I nominativi dei partecipanti al primo modulo didattico saranno individuati dalle Direzioni regionali, in accordo con gli IRRE, e comunicati allINValSI con un congruo anticipo rispetto allavvio del corso.

7 Individuazione dei partecipanti Alcuni criteri suggeriti per la individuazione dei partecipanti al primo modulo: essere impegnati nei processi valutativi allinterno degli istituti scolastici avere una buona motivazione alla partecipazione avere unadeguata disponibilità di tempo essere eventualmente disponibili a partecipare ad altri moduli didattici del corso eVAL.101

8 Criteri/disponibilità di tempo Soprattutto: i corsisti devono avere a disposizione il tempo per partecipare in modo significativo alle attività formative: leggere con attenzione il materiale di studio, svolgere le esercitazioni e partecipare ai gruppi di discussione.

9 Risultati attesi Quando lerogazione di tutti i moduli si sarà conclusa (presumibilmente tra un anno) saranno stati conseguiti due importanti risultati: A) lintero corso sarà stato collaudato e, quindi, sarà pronto per essere erogato ad un pubblico più ampio; B) il percorso formativo proposto avrà sviluppato tra gli operatori scolastici di ogni regione competenze valutative che si aggiungeranno a quelle già disponibili. A questo bacino di competenze si potrà fare riferimento, quando il corso eVAL.101 andrà a regime, per la gestione e lanimazione dei percorsi formativi a livello locale.


Scaricare ppt "Formazione - eVAL.101 I destinatari del primo modulo sperimentale Frascati, 10.09.2004 Ornella Papa 1."

Presentazioni simili


Annunci Google