La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PRIMA PAGGINA I piccoli lo sanno!!!. Si parte !!!! La classe V presenta…

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PRIMA PAGGINA I piccoli lo sanno!!!. Si parte !!!! La classe V presenta…"— Transcript della presentazione:

1 PRIMA PAGGINA I piccoli lo sanno!!!

2 Si parte !!!! La classe V presenta…

3 RUBRICHE 1.A Leonessa 2.Poetando.. 3.In gita 4.Sport a scuola 5.Intervista a… 6.La ricetta di… 7.In classe 8.Il mio amico a quattro zampe 9.Mi lamento 10.Noi e i libri 11.Guardando alle medie…

4 A LEONESSA …..

5 Il Palio del Velluto Questa manifestazione si svolge nel mese di Giugno Dura tre giorni: Venerdì: Apertura delle taverne e il gioco della Palla Grossa. Sabato: 1° Corteo storico con sfilata per le vie del paese. Domenica: 2° Corteo storico con giochi:tiro alla fune, la corsa all’anello,presa della bandiera e la sera,spettacoli per tutti!!

6 La Sagra della Patata E’ una festa che si svolge l’11 e il12 Ottobre. Nelle due sere si celebrano spettacoli musicali di cui fanno parte anche il Duo di Pikke e altri complessi musicali. Per due giorni il menù del paese è a base di patate lesse,fritte,riscaldate,panini con salsiccia e bicchieri di buon vino. Per tutta Leonessa ci sono stand carichi di buon cibo e altro…

7 Poetando Per la festa della mamma nella nostra classe abbiamo scritto delle poesie dedicate alle nostre mamme.

8 MAMMA Mamma, nella vita non ti ho detto tante cose, ma ora voglio farlo. Dal momento che mi hai dato alla luce subito mi hai guardato, con gli occhi pieni d'amore disposta a qualsiasi cosa per me. Hai subito capito che avevo bisogno di te: quando avevo un tormento lo affrontavo con il tuo calore. Da piccola mi sono operata, beh,ti ricordi quanto piangevo? Poi sei arrivata tu, con la soluzione in mano; mi hai calmata in un secondo come sempre. TI AMO MAMMA!!!!!!

9 MAMMA Mamma, non mi abbandonare mai, stammi sempre vicino, nei momenti belli e in quelli di dolore. Solo tu puoi capire veramente quello che provo,che penso,che faccio. Tu per me sei un appoggio, mi aiuti sempre,da tutta la vita: mi sopporti nel tuo corpo per nove mesi non facendo quello che di solito fai, solo per non farmi del male. Mi vuoi bene e me lo vorrai in tutti i momenti,per sempre. Tu per me sei un immenso lago di amore, sempre pronta a donarmelo. Tu sei la mia vita!!!!!!

10 IN GITA A… Roma, 08 May 2015 Bioparco Che agitazione ieri sera !!! Dovevamo preparare tutto in poco tempo per andare a letto presto però, per l’ agitazione e roba varia, non è servito a niente. Il giorno dopo prima di partire eravamo agitatissime ed emozionantissime. Alle 7:15 è arrivato il pullman e siamo partite con le “ farfalle nello stomaco”. Però c’è da dire che tra foto risate e allegria l’agitazione è andata via. Dopo due ore ci siamo fermate all’ autogrill per fare uno spuntino veloce ma anche un “piccolo bisognino”. Siamo appena ripartite. Ancora un po’ d’agitazione c’è!! Roma è bellissima e piena di storia e tanto traffico, noi, senza offesa, preferiamo leonessa e per questo siamo: MADE IN LEONESSA !!!

11 Torniamo a noi …. Siamo al bio-parco l’ entrata è bellissima: un cancello di ferro con ai lati delle torri fatte a “trullo” con sopra inciso il simbolo di Roma: S.P.Q.R. Appena entrati c’era un laghetto con un coccodrillo ROSSO finto e tutto intorno ci sono tartarughine, pesci gatto, germani reali e un gabbiano di passaggio. Ma non è questo il bello, sono gli altri animali: Il pavone che girava nel parco, il macachi giapponesi, le scimmie più piccole del mondo, il mandrillo dal sedere rosso e il muso colorato, l’anatra più aggressiva del mondo, l’ emù, il casuario il parente più stretto del velociraptor!!! Ed ancora … la foca, il leone, la giraffa, il canguro, le linci e il leopardo, i fenicotteri, l’elefante Infine l ‘animale che ci è piaciuto di più la GIRAFFA. L’esperienza è stata bellissima!!!!!!!

12 SPORT A SCUOLA Nella nostra scuola ogni anno….- Si svolgono delle gare di corsa,vortex, salto in lungo. Il nostro maestro giovanni è bravissimo ad insegnarci tutti gli sport che svolgiamo alle gare. Nella nostra classe ci sono dei bambini nati per fare alcuni sport:c’è rita (scheggia sabina e piu’ veloce delle elementari) che è nata per correre, federico è un lanciatore di vortex (24m di lunghezza uno dei piu’ bravi delle elementari),poi c’e’ mattia zelli che e’ bravissimo nel salto in lungo(3,30m di distanza e piu’ Bravo delle elementari). Ogni anno si svolgono delle gare molto entusiasmanti,ci sfidiamo tra ragazzi di tutta la provincia. Ci divertiamo molto, e qualche volta al campo scuola di rieti, abbiamo incontrato Un fam0sissimo sportivo : andriew howe (campione internazionale di salto in lungo). Proprio oggi due bambine (rita e corinne) sono andate alle gare a rieti: sono state fortissime perche’ rita e’ arrivata prima,invece corinne e’ arrivata terza.

13 INTERVISTA A… MERCURI MONICA (assessore al Comune di Leonessa) ANA MARIA: Buongiorno Signora Monica e grazie per questa intervista. SIG.RA MONICA: Grazie a voi della scuola primaria di Leonessa per questo onore, è sempre bello confrontarsi con voi. ANA MARIA: Come fa ad occuparsi di tante cose ed essere così in forma? SIG.RA MONICA: Amo correre e quindi riesco a tenermi in forma! ANA MARIA: Di che cosa si occupa per il comune di Leonessa? SIG.RA MONICA: Sono assessore alla Cultura e all’Istruzione per il Comune. ANA MARIA: Le piace stare con i bambini? SIG.RA MARIA: Si, prima di tutto perché ho due figli, poi perché i bambini mi divertono molto! Spesso posto i bambini di Leonessa a visitare le Chiese di Cascia. ANA MARIA: Grazie per il tempo che ci ha dedicato. SIG.RA MONICA:Grazie a voi!

14 NONNA MARIETTA GIORGIA: Buongiorno nonna Marietta e grazie per questa intervista. MARIETTA: Grazie a voi è la prima volta che vengo intervistata! GIORGIA: Quando eri giovane come si viveva a Villa Alesse? MARIETTA:Quando ero piccola dovevo guardare i miei sette fratelli e andare con le vacche che poi dovevo mungere, perché non c’era denaro per comprare il latte. Poi portavo le pecore al pascolo, con il loro latte si facevano i vari formaggi. GIORGIA: La tua vita era molto diversa da quella che le giovani fanno oggi. Grazie per le belle cose che ci hai raccontato! MARIETTA: Grazie a voi per il tempo che avete trascorso con me.

15 LA RICETTA DI…… IL CIAMBELLO AL CIOCCOLATO DI MAMMA SONIA 3 UOVA 1 BICCHIERE DI LATTE 1 BICCHIERE DI OLIO 1 BUSTINA DI LIEVITO 200 G DI CIOCCOLATO 125 G DI CACAO FARINA QUANTO BASTA Impastare insieme tutti gli ingredienti in una ciotola. Imburrare un contenitore con foro centrale, cospargerlo di farina. Versare il composto nel contenitore e…. Via in forno a 180° per circa 30 minuti.

16 LA POLENTA DI MAMMA ANNALISA…. MEZZO KG DIFARINA DI MAIS 2 LITRI DI ACQUA 1 CUCCHIAIO RASO DISALE GROSSO 1 CUCCHIAIO DI OLIO EXTRA VERGINE DI OLIVA. Portare a bollore l’acqua in una pentola, salare e versare la farina piano piano. Man mano che la farina e l’acqua si amalgamano aggiungere l’olio extra vergine d’oliva e completare la cottura. Condire a piacere dopo averla versata in contenitori di legno.

17 IN CLASSE …… Nella nostra classe, ci piace molto lavorare e fare i cartelloni e le ricerche di:Geografia,Inglese,Storia… Di geografia abbiamo studiato le regioni,tra cui la nostra regione Il Lazio. Abbiamo parlato delle curiosità: gli avvenimenti:festa di San Giuseppe… piatti tipici:spaghetti alla carbonara… patrimonio:Colosseo,fontana di Trevi… località turistiche:Roma,Viterbo… personaggi famosi:Nino Manfredi… leggende:Ratto delle sabine...

18 Di Inglese abbiamo parlato dei negozi, programmi TV,dei lavori e di tante altre cose. L’inglese è la lingua parlata in tutto il mondo.Questa lingua è molto bella;perché impari cose nuove e interessanti…Abbiamo parlato anche di Londra una delle città più belle.Abbiamo anche visto il documentario con la nostra bella maestra Debora.

19 Di storia, invece, abbiamo parlato delle tre guerre puniche.La prima guerra punica fu Combattuta via mare, dai Romani.Loro riuscirono a vincere grazie al corvo:era un ponte mobile dotato di uncini.Nella seconda guerra punica si parla che dopo qualche decina di anni,quando Annibale, valoroso condottiere cartaginese,decise di riconquistare le sue terre perdute.Negli anni seguenti Cartagine si riprese e i Romani,per evitare che diventasse di nuovo potente fecero scoppiare la terza guerra punica e Cartagine fu completamente distrutta.

20 Come ultimo argomento parliamo di scienze,i pianeti. Parliamo della terra il nostro pianeta. La terra è un pianeta blu,ricoperto in larga parte da acqua allo stato liquido. La terra ha un’atmosfera ricca di ossigeno e ha una temperatura che consente la vita.

21 I NOSTRI AMICI A QUATTRO ZAMPE Sono animali speciali che ci fanno compagnia ogni giorno della nostra vita. Sono così speciali che rimangono per sempre nel nostro cuore. Dolci e simpatici alcuni animali altri aggressivi e cattivi. Giocano e si divertono con noi,e non ci dimenticano mai, insomma sono esseri stupendi.

22 CHICCA Chicca è una criceta molto carina A cui sono molto affezionato.Mi piace molto quando si arrampica Sulla gabbia.Gli piace andare in giro perLa casa e,quando sta in gabbia Gira sulla ruota facendo rumoreE divertendosi.Il suo cibo preferito è il formaggioE l’insalata.I suoi colori sono marrone,grigio,nero e rosa, bianco.È un ‘orsetto russo e quindi è Molto piccola.Non pesa molto quindiLa prendiamo con la mano molto Facilmente.

23 Dexter Dexter è un cane più o meno piccolo È di colore nero con gli occhi marroni.È un cane simpatico e giocherellone,gioca con qualsiasi cosa che prende.il suo cibo preferito sono i biscotti e gli piace soprattutto fare le passeggiate correre nel giardino come un matto. È molto simpatico quando giochiamo Insieme e quando ti corre dietro per prendere il bastone.Appena ti vede comincia ad abbaiare e quando corri ti si infila in mezzo alle gambe e alle volte ti mangia i lacci delle scarpe e alle volte si nasconde sotto la sedia. Insomma è un cane giocherellone e molto Simpatico ma soprattutto dolce.

24 NOI E I LIBRI Anche quest’ anno noi alunni della classe quinta abbiamo letto molti libri. Ci sono piaciuti moltissimo.

25 I BRIVIDOSI Un magico halloween. Il cugino di mamma chiamò mio padre e gli disse che la zia era morta e gli chiese se poteva venire, a badare alla casa mentre si organizzavano i funerali. Lui accettò e lo disse alla sua famiglia, iniziarono a preparare i bagagli; poi gli disse : “si parte sta sera.” Erano i genitori la bis nonna i gemelli Luisa e Deve e il maggiore Rajiv, partirono e arrivarono alle nove e un quarto di sera il 29 Ottobre. La casa vista com’ era sembrava un castello stregato, i tre fratelli appena entrati videro l’ interno quant’era immenso al centro c’era pure una piazza,scale cucina e bagni al piano inferiore. I ragazzi salirono c’erano 3 stanze la prima era una biblioteca con un libro coperto sulla scrivania. Le altre 2 stanze erano camere da letto una aveva un letto matrimoniale e l’altra aveva 2 letti uguali. Durante la notte dopo cena quando i ragazzi vanno a letto dalla finestra vedono un uomo che gridava CIAMBELLE A VOLONTA’ ALLA FRAGOLA,AL CIOCCOLATO E ALLA CREMA. I ragazzi appena usciti non c’era nessuno,allora andarono a letto ma continuarono a pensarci. Il giorno dopo Rajiv rientrò in biblioteca scoprì il libro coperto e ci lesse che chi vedeva il pasticcere fantasma e lo avesse detto a qualcuno sarebbe stato vittima di una morte orribile. Il giorno dopo i 3 fratelli iniziarono a correre disperati inseguiti da un tornado; la prima a cadere fu Luisa, poi sulla strada nacquero rami spaventosi e qui Deve non potè continuare, e per miracolo Rajiv raggiunse il cimitero. Li ci trovò la maga che aveva creato il pasticcere fantasma. Lui la sconfisse con un mazzetto d’aglio. Con l’urna liberò l’anima del pasticcere fantasma. Poi arrivò lui e gridò SONO LIBERO SONO LIBERO FINALMENTE LIBERO. E SCOMPARVE.

26 PICCOLI UOMINI C’era una volta,un ragazzo povero che viveva in campagna. Lui adorava lavorare i campi e suonare sulla cima di un’ albero un melodioso violino. Tutti i ragazzi ogni volta che lo sentivano andavano ad ascoltarlo,perché quei canti che suonava,ricordavano i momenti della sua infanzia. Poi alla fine di aver suonato,lui andava a giocare con quei ragazzi. Insieme,adoravano giocare molto. Erano dei pestiferi,perché combinavano sempre dei brutti guai. Alla fine però si divertivano un mondo e quello era un buon inizio per diventare o meglio essere veri e propri amici.

27 MI LAMENTO!!!! La nostra scuola è ben organizzata, abbiamo tutto quello che ci serve, però......

28 Ci piacerebbe che alla fine delle lezioni ci fossero degli incontri per fare i compiti insieme, fare delle attività pratiche o attività all’aperto….. Per quanto riguarda la mensa, quando c’è qualcosa che non ci piace, c’è poca alternativa!!!! Pasta in bianco….. Le bidelle anche se qualche volta strillano sono simpatiche. Per concludere ci piacerebbe che tutte le finestre avessero le zanzariere per poterle tenere aperte quando c’è tanto caldo e non essere invasi dalle mosche!!!!!

29 GUARDANDO ALLE MEDIE Pensiamo che la scuola media sia molto impegnativa, perché studieremo materie in più. Noi speriamo di non separarci come classe, perché siamo molto uniti. Noi di quinta elementare siamo andati alle medie in alcune occasioni come per le manifestazioni o per l’orientamento, l’ambiente è SPECIALE. Probabilmente ci si diverte di più ma allo stesso tempo si studia molto e si fanno più compiti Questo nuovo percorso ci mette un po’ di timore, soprattutto perché ci saranno materie nuove come Francese, Ed. Artistica, Ed. Tecnica…. Poi ci saranno Professori e Professoresse tutti da conoscere. Ci piace l’idea di andare alla scuola media. Pensiamo che sarà un’esperienza bellissima!!!!


Scaricare ppt "PRIMA PAGGINA I piccoli lo sanno!!!. Si parte !!!! La classe V presenta…"

Presentazioni simili


Annunci Google