La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL SISTEMA IMMUNITARIO. ORGANISMI PATOGENI  Tutti gli ambienti della Terra sono popolati da microrganismi, di cui molti sono patogeni, ossia in grado.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL SISTEMA IMMUNITARIO. ORGANISMI PATOGENI  Tutti gli ambienti della Terra sono popolati da microrganismi, di cui molti sono patogeni, ossia in grado."— Transcript della presentazione:

1 IL SISTEMA IMMUNITARIO

2 ORGANISMI PATOGENI  Tutti gli ambienti della Terra sono popolati da microrganismi, di cui molti sono patogeni, ossia in grado di causare malattie.  Una volta entrati all’interno del corpo possono penetrare nella cellula e distruggerla (ad esempio il plasmodio della malaria).

3 LINEE DI DIFESA  Esistono due linee di difesa:  ASPECIFICHE cioè che non distinguono un agente patogeno da un altro  SPECIFICHE, cioè che agiscono contro determinati agenti patogeni

4 DIFESA ASPECIFICA  La prima linea di difesa del nostro corpo agisce in maniera aspecifica ed è costituita dalla pelle

5 Infiammazione  Se i microrganismi riescono a superare queste barriere c’è un secondo meccanismo di difesa: l’infiammazione.  Le cellule lesionate liberano l’istamina e richiamano i fagociti.  I fagociti sono in grado di inglobare sostanze estranee e distruggerle. fagocita microrganismo

6 DIFESA SPECIFICA  Una seconda linea di difesa è costituita dalle cellule del sistema immunitario che opera attraverso una complessa rete di cellule disseminate in tutto il corpo. Tra le cellule più importanti abbiamo i linfociti, che si dividono in linfociti B che restano nel midollo osseo fino alla maturità linfociti T che raggiungono la maturità nel timo

7 LINFOCITI  I linfociti circolano nel sangue e si trovano localizzati in grandi quantità in alcuni organi linfatici e hanno la capacità di distinguere le cellule del nostro corpo (dette self) da tutto ciò che è estraneo (non self).  In alcuni casi i linfociti fanno confusione e attaccano tessuti dell’organismo non riconoscendoli come self: si scatenano così le malattie autoimmuni.

8  Ogni linfocita T o B riconosce un agente estraneo grazie a recettori specifici presenti sulla sua membrana cellulare che si adattano perfettamente alle sostanze di natura proteica esposte sulla superficie degli antigeni. antigene recettore linfocita

9 I linfociti B  I linfociti B riconoscono gli antigeni  Possono agire in due modi diversi:  alcuni, detti plasmacellule, sono capaci di produrre e secernere una gran quantità di anticorpi. Sono cellule a vita breve (7/10 giorni)  altre, cellule della memoria, mantengono il ricordo dell’antigene riconosciuto la prima volta. Hanno una vita molto lunga, anche decine di anni

10 I linfociti T  Alcuni hanno il compito di attaccare e uccidere le cellule infettate o tumorali; altri stimolano i linfociti B a produrre anticorpi

11  Se è la prima volta che si viene a contatto con un determinato antigene, l’organismo impiega alcuni giorni per produrre gli anticorpi giusti.  Se si possiedono le cellule della memoria, la risposta è immediata I VACCINI

12  Un vaccino è un prodotto contenente microrganismi (virus o batteri) o parti di essi, trattati in modo da perdere la capacità di scatenare la malattia, ma non quella di innescare la risposta immunitaria.  I vaccini sono le uniche difese efficaci contro i virus In Italia le vaccinazioni obbligatorie sono antidifterica, antitetanica, antipoliomelitica e antiepatite virale B.

13 ALLERGIE  Alcune sostanze innocue, come le proteine presenti sui pollini, possono dare origine a reazioni eccessive del sistema immunitario, cioè a reazioni allergiche; queste sostanze sono chiamate allergeni.

14  Una persona allergica è ipersensibile, cioè scambia una sostanza innocua per un antigene e produce anticorpi contro di essa.  La reazione può essere solo fastidiosa (starnuti, attacchi d’asma, pruriti), ma talvolta anche mortale (shock anafilattico)


Scaricare ppt "IL SISTEMA IMMUNITARIO. ORGANISMI PATOGENI  Tutti gli ambienti della Terra sono popolati da microrganismi, di cui molti sono patogeni, ossia in grado."

Presentazioni simili


Annunci Google