La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IX Concorso Regoliamoci. R…ritorno/resto E’ la storia di … Anna, Rosaria, Manuele, Gionni, Francesco, Salvatore …. di tutti quei giovani andati via in.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IX Concorso Regoliamoci. R…ritorno/resto E’ la storia di … Anna, Rosaria, Manuele, Gionni, Francesco, Salvatore …. di tutti quei giovani andati via in."— Transcript della presentazione:

1 IX Concorso Regoliamoci

2 R…ritorno/resto E’ la storia di … Anna, Rosaria, Manuele, Gionni, Francesco, Salvatore …. di tutti quei giovani andati via in cerca di lavoro …..

3 R…ritorno/resto Scena I Napoli - Interno della stazione centrale. Un treno proveniente dal nord arriva in stazione. Dall’altoparlante: Treno in arrivo da Torino/Milano in arrivo al binario 7. Scendono dal treno solo giovani ragazzi, sorridono, chiacchierano ……

4 R … ritorno/resto Scena II I ragazzi si avviano verso un autobus dov’è un cartello: Ponticelli Lotto O – Villa romana I ragazzi ritornano nel luogo dal quale erano fuggiti e dove scelgono di rimanere.

5 R…ritorno/resto Scena III Sull’autobus dalla stazione centrale a Ponticelli Lotto O Il silenzio è sceso tra i giovani, sono stanchi ma soprattutto iniziano ad avere dei dubbi … I pensieri sono uguali per tutti : … abbiamo lasciato il nostro quartiere pieno di problemi: sicurezza zero, sporci- zia tanta …. sarà stata una follia tornare?

6 R … ritorno/resto Scena IV Lotto O – Villa romana A.racconta: siamo partiti delusi e sfiduciati in cerca di quel lavoro che qui non trovavamo B.… Incredibilmente ora riguardiamo i nostri palazzi e ci sembrano belli,forse saremo noi a renderli belli …

7 R … resto, restiamo Scena V( musica sottofondo: Persone da Scugnizzi) A. parla, si confronta con gli altri amici … I ragazzi sono un fiume in piena …. V.le risponde: “resto per “le persone”,in nessun posto si trova tanta disponibilità,tanta simpatia, tanta accoglienza. Qui ci si sente a casa!”

8 R…ritorno/resto Scena VI D. Resto perché è qui che è sorto e sta per essere aperto l’Ospedale del mare. R. Porterà lavoro, verranno create infrastrutture … noi ci crediamo,noi ci saremo!

9 R…ritorno/resto Scena VII G. “Lo sapete io non ho mai amato la scuola … non l’ho terminata. Forse potrò avere un’ opportunità: serviranno dei parcheggiatori!?!... Io ci sarò.”

10 Scena VIII C., M.R. e V. “Sarà la villa romana ritrovata nel nostro Lotto O e, quasi sempre chiusa ed abbandonata, a darci lavoro!” P. “Ho capito cosa pensate! Potremmo costituire un’associazione di guide turistiche e portare in visita agli scavi le persone che vengono in visita ai parenti in ospedale …. Finalmente metteremo a frutto i nostri percorsi di studio: è un sogno!” R … ritorno/resto

11 Scena IX A. “ Allora anche il nostro mare potrà essere meta di un percorso storico/turistico. Vigliena per esempio … vi ricordate andavamo a giocare lì ignari che … vi racconto la sua storia: - Il forte fu teatro di eventi decisivi per le sorti della nascente Repubblica partenopea, sancita appena 5 mesi prima. Per due giorni, 10 e 11 giugno, fu assediato dalle armate del Cardinale Ruffo. Gli assediati però resistettero e respinsero i sanfedisti con l'aiuto delle batterie delle navi dell'ammiraglio Francesco Caracciolo. La difesa delle mura fu davvero feroce ma sopraffatti di numero gli assediati furono costretti a ripiegare ritrovandosi senza via di scampo. Il combattimento allora si risolse in un corpo a corpo, al coltello. Il comandante della guarnigione, l'abate Antonio Toscano, visti i nemici irrompere nel forte, decise per non lasciarlo in mano nemica di dare fuoco alle polveri facendosi saltare in aria e con esso gran parte degli assedianti.” Forte di Vigliena: ultima roccaforte della repubblica partenopea che fu fatto esplodere dagli stessi repubblicani assediati dalle truppe sanfediste nel 1799.

12 R … ritorno/resto Scena X M. e M. “Inventiamocelo questo lavoro che non c’è: riprendiamoci i nostri spazi. La spiaggia di S. Giovanni, la ricordate? E’ un immondezzaio … chiediamola in concessione, ripuliamola …” V. “Il mare è inquinato!” M. e M. “Questo non è forza nostra, c’è bisogno dei depuratori … ma possiamo fare un solarium con docce!”

13 R … ritorno/resto Scena XI C. incita le sue amiche e le motiva ad una nuova attività: “Ragazze se la spiaggia viene ripulita da M., M. e V. noi potremmo aprire un piccolo chiosco per bibite, gelati …” I. è scettica. “Ma già c’è!” C. “Scherzi!? Non si può definire chiosco quell’orribile bancarella sporca e sfornita … per di più illegale!” I. “Mi hai convinta! Se chiudo gli occhi lo immagino il nostro chiosco … musica, frutta,bibite e … LEGALITA’!!! Ho già in mente l’insegna….”

14 R … ritorno/resto Scena XII I., C. “Siamo andate via perché ci offrivano solo lavoretti in nero,pericolosi e fuori dalle regole. Troppi nostri amici hanno perso la loro libertà accettando lavori illegali.” G. “E quanti hanno perso la vita …”

15 R … ritorno/resto Scena XIII I ragazzi all’unisono “Certamente restiamo perché qui c’è la nostra scuola che, nonostante a volte facesse … acqua da tutte le parti, ci ha dato tante opportunità facendoci diventare ciò che siamo adesso!

16 R … ritorno/resto SIAMO CERTI: RESTIAMO QUI!!!

17 R … ritorno/resto e … SARA’ UN PAESE!!! Un augurio per Napoli e per tutto il nostro Paese.

18 I.C. 70 MARINO - SANTA ROSA di NAPOLI Via Luigi Volpicella 372/G – Napoli Tel Fax pec: sito web: classi II e III A; II B; V scuola primaria


Scaricare ppt "IX Concorso Regoliamoci. R…ritorno/resto E’ la storia di … Anna, Rosaria, Manuele, Gionni, Francesco, Salvatore …. di tutti quei giovani andati via in."

Presentazioni simili


Annunci Google