La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1. L’importanza del turismo nei Paesi in via di sviluppo LE RAGIONI MACROECONOMICHE IL TURISMO È UNA FONTE DI VALUTA STRANIERA FONDAMENTALE PER CONTROBILANCIARE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1. L’importanza del turismo nei Paesi in via di sviluppo LE RAGIONI MACROECONOMICHE IL TURISMO È UNA FONTE DI VALUTA STRANIERA FONDAMENTALE PER CONTROBILANCIARE."— Transcript della presentazione:

1 1. L’importanza del turismo nei Paesi in via di sviluppo LE RAGIONI MACROECONOMICHE IL TURISMO È UNA FONTE DI VALUTA STRANIERA FONDAMENTALE PER CONTROBILANCIARE IL DEFICIT COMMERCIALE DI PAESI CHE CRESCONO PIÙ VELOCEMENTE DEI LORO PARTNER INTERNAZIONALI

2 INTRINSECA Il turismo che distrugge la ragione del viaggio 2. L’attuale insostenibilità sociale, ambientale ed economica del turismo prevalente nei PVS INSOSTENIBILITÀ AMBIENTALE “ Portarsi via un pezzetto di corallo dalla Barriera Corallina” SOCIALE Dalla separazione fisica alla asimmetria socio- economica alla micro- criminalita’ CULTURALE Distorsione di abitudini tradizionali che si modellano eccessiva- mente sulle “esigenze” del mercato turistico

3 Fonte: 2. L’attuale insostenibilità sociale, ambientale ed economica del turismo prevalente nei PVS UNA QUOTA MINIMA DELLA SPESA DEL TURISTA VA A VANTAGGIO DEL PAESE ED ANCOR MENO ALLE FASCE PIU’ POVERE DELLA POPOLAZIONE

4 Ma la sostenibilità deve caratterizzare l’intero fenomeno turistico, soprattutto di quello di massa. 1.Verso il turismo equo e solidale Dal turismo sostenibile alla sostenibilità del turismo Turismo responsabile Ecoturismo Turismo solidale Turismo equo e solidale Etno-turismo Si intende per turismo sostenibile ogni forma di attività turistica che rispetta e preserva a lungo termine le risorse naturali, culturali e sociali e che contribuisce in modo positivo ed equo allo sviluppo economico e al benessere degli individui che vivono e lavorano in questi spazi. Fonte: Associazione Italiana Turismo Responsabile

5 1. Verso il turismo equo e solidale Dal turismo sostenibile alla sostenibilità del turismo Turismo responsabile Ecoturismo Turismo solidale Turismo equo e solidale Etno-turismo “Il turismo responsabile è il turismo attuato secondo principio di giustizia sociale ed economica e nel pieno rispetto dell'ambiente e delle culture.” Fonte: Associazione Italiana per il Turismo Responsabile La responsabilità è: -del singolo turista -del tour operator -del sistema di accoglienza nazionale e regionale

6 1. Verso il turismo equo e solidale Dal turismo sostenibile alla sostenibilità del turismo Turismo responsabile Ecoturismo Turismo solidale Turismo equo e solidale Etno-turismo Ecoturismo “Viaggiare in aree naturali relativamente indisturbate o incontaminate con lo specifico obiettivo di studiare, ammirare e apprezzare lo scenario e le sue piante e animali selvaggi, così come ogni manifestazione culturale esistente (passata e presente) delle aree di destinazione” Fonte: Hector Ceballos- Lascurain (1988)...“lasciandolo perfettamente intatto”

7 1. Verso il turismo equo e solidale Dal turismo sostenibile alla sostenibilità del turismo Turismo responsabile Ecoturismo Turismo solidale Turismo equo e solidale Etno-turismo Turismo rivolto alla conoscenza dei costumi, delle tradizioni, della cultura materiale e dell’organizzazione sociale di gruppi umani lontane da quelle di provenienza del turista (“indigenous people”). “Vado e vivo come loro” ma loro hanno bisogno della mia compagnia?

8 1. Verso il turismo equo e solidale Dal turismo sostenibile alla sostenibilità del turismo Turismo responsabile Ecoturismo Turismo solidale Turismo equo e solidale Etno-turismo “Per Turismo Solidale intendiamo un modo di viaggiare che consente al turista di immergersi totalmente nella vita e nella cultura del luogo visitato contribuendo, con del volontariato, al miglioramento della comunità visitata.” Fonte: Quanto è turismo e quanto è lavoro non retribuito?

9 1. Verso il turismo equo e solidale Dal turismo sostenibile alla sostenibilità del turismo Turismo responsabile Ecoturismo Turismo solidale Turismo equo e solidale Etno-turismo Turismo equo e solidale Turismo in cui la fruizione di un prodotto turistico di qualità (intrinseca, ambientale, sociale, culturale) porta vantaggi alle fasce povere e più deboli della popolazione locale, senza innescare meccanismi di depauperamento antropologico e ambientale.

10 2. Rendere sostenibili i grandi alberghi Albergo di proprietà straniera, ad organizzazione piramidale con base molto larga, manodopera sottopagata, esentasse in seguito ad incentivi per IDE, con importazione di beni durevoli e non-durevoli Da un estremo.... Albergo di proprietà mista, con fornitura ampia di servizi di professionisti, salario minimo e retribuzioni dignitose, paga le tasse allo Stato per servizi di qualità, usa beni locali, tanto per la costruzione che nei beni di consumo non-durevoli...alla sostenibilità sociale

11 2. Rendere sostenibili i grandi alberghi... Ecomostro...eco-resort

12 3. Creare reti efficaci di Bed & Breakfast Il format turistico del B&B è molto pertinente al turismo equo e solidale: Direct income generation nelle famiglie Ampio numero di beneficiari (piccolo n. stanze per struttura, alto numero di strutture / famiglie) Cucina varia e personale (differenziazione orizzontale) Servizio personalizzato  experience value Si evita di costruire grandi strutture intrusive

13 3. Creare reti efficaci di Bed & Breakfast Condizioni igienico-sanitarie precarie Incertezze e diffidenza del cliente Meno efficiente uso del tempo Scarsa professionalità del servizio Maggiore necessità di adattarsi Minore disponibilità a pagare Frammentazione dell’offerta Difficile rapporto con i Tour Operators Ma le difficoltà abbondano.... Ecco perché è importante una certificazione di qualità

14 3.1. La certificazione di qualità Sulla scorta del marchio le aree di certificazione possono riguardare: 1.Qualità del prodotto 2.Autenticità 3.La distribuizione equa del reddito ai produttori e alle fasce deboli della popolazione 4.Gli standard igienico-sanitari e di servizio

15 3.1. La certificazione di qualità Standard accettabili per tutti In termini di: igiene presenza malattie strutture sanitarie gastronomia Standard 5 stelle per turisti Standard Terzo mondo per i locali mezzi di trasporto alloggio infrastrutture Gli standard igienico-sanitari e di servizio

16 3.2. Il marketing Avere un buon prodotto turistico, anche se organizzato, non basta: occorre che vi sia nel target dei turisti *consapevolezza dell’esistenza del prodotto, *attitudine positiva * e possibilità di transazione. Copertura mediatica Relazione con Tour Operators Sito internet

17 3.2. Il marketing Portale internet della certificazione con sistema unificato di prenotazioni Collegamento con fornitori di servizi (guide turistiche, trasporti) Diffusione informazione su eventi turisticamente rilevanti Esempio: Hébérgement chez les habitants in Polinesia Francese col suo portale HAERE-MAI

18 3.3. Il microcredito Il microcredito è un sistema basato sull’iniziativa privata, economicamente sostenibile, che riporta dignità, auto- stima e prospettiva di sviluppo personale alle persone povere. Si sostanzia in prestiti di somme minime rivolti ai poveri per attività che generano reddito, di breve durata, ripetuti, a medio tassi di interesse con consulenza all’iniziativa.

19 3.3. Il microcredito La novità dell’incrocio microcredito – B&B – turismo equo e solidale è legata alla possibilità di estendere il microcredito alla ristrutturazione delle case (attività che tipicamente non porta a redditi = prestito difficile da restituire in tempi brevi). Inoltre, l’esistenza del sistema di certificazione - col raggiungimento degli standard previsti per i turisti ed il sistema integrato di marketing e prenotazione - permette la sostenibilità economica del prestito e della trasformazione della casa in B&B.

20 4. In sintesi Standard Ristruttu razione casa B&B Marketing & prenotazioni Turisti Reddito Microcredito Spesa turistica Casa abitabile Servizi


Scaricare ppt "1. L’importanza del turismo nei Paesi in via di sviluppo LE RAGIONI MACROECONOMICHE IL TURISMO È UNA FONTE DI VALUTA STRANIERA FONDAMENTALE PER CONTROBILANCIARE."

Presentazioni simili


Annunci Google