La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/061 Le scuole primarie e secondarie di primo grado in Lombardia: lo scenario.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/061 Le scuole primarie e secondarie di primo grado in Lombardia: lo scenario."— Transcript della presentazione:

1 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/061 Le scuole primarie e secondarie di primo grado in Lombardia: lo scenario e gli obiettivi prioritari per il Mario G. Dutto Direttore Generale USR Lombardia

2 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/062 Struttura due parti La.s 2005/06: uno sguardo sintetico Risultati, priorità e impegni

3 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/063 1.ALUNNI, in leggera crescita 2.DOCENTI, in lieve aumento 3.DISABILI, un servizio diffuso 4.STRANIERI, soggetti in crescita 5.OPZIONI TEMPO SCUOLA, un servizio diversificato 6.SCELTE DOPO LA 3^ MEDIA, assestamenti in corso Uno sguardo sintetico

4 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/064 ALUNNI (cfr. all. 1) Iscritti : ( ; + 1,7% rispetto 2004/05 ) N° iscritti Lombardia: 13,7 % del nazionale ( ) N° iscritti è in costante aumento: ( + 5,2% ) dal 2001 ad oggi ( …soprattutto nella scuola infanzia e primaria ) La Lombardia, anche nel 2005/06, resta la regione con la popolazione scolastica più alta di tutte le altre regioni

5 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/065 DOCENTI - 1 (cfr. all. 2) Posti in organico: ( …rispetto 2004/05 ) N.B.: è un incremento reso possibile da gestione attenta e diversificata organici nei diversi segmenti scolastici: a fronte lieve contenimento posti secondaria I grado ( - 0,3% ) leggero aumento nella scuola primaria ( + 0,4% ) e sec.II grado ( +0,2% )

6 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/066 DOCENTI - 1 (cfr. all. 2) Uno sguardo …alle immissioni in Ruolo InfanziaPrimaria I gradoII gradoSostegno A.T.ATotale le procedure per limmissione in ruolo sono stati completate grazie ad un grande sforzo operato nei mesi estivi dalla struttura amministrativa scolastica regionale,

7 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/067 DIVERSAMENTE ABILI (cfr. all. 3) Totale regionale: ( + 441; + 2,0 % rispetto 2004/05 ) Istituiti posti di sostegno per favorire positivo inserimento alunni diversamente abili ( rispetto al 2004/05 ; + 1,9 % ) N.B. - Solo tre province (LC, LO, SO) presentano lievi decrementi dei posti di sostegno a fronte di incrementi in tutte le altre.

8 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/068 STRANIERI (cfr. ecc) Iscritti: ( 7,0 % del totale ) frequentanti scuole statali e non statali di ogni ordine e grado; però escludendo il segmento della scuola dellinfanzia, il 98,2% frequenta scuole statali ( cfr. grafico dellincremento % alunni con cittadinanza non it.: a.s. 2000/ /05 )

9 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/069 OPZIONI TEMPO SCUOLA - 1 Nella primaria: il 42,6% delle classi ha un orario a 40 ore (ex Tempo Pieno) con crescita in assoluto ( ) e in percentuale ( +1 % ) N.B. - Tempo scuola nelle varie province: permangono differenze tra le varie province ( …a Milano: 88,4% ; …a Como: 3,9% ) Nella scuola secondaria di I grado: il corrispondente Tempo Prolungato ha una diffusione del 42,6 %, dato in lieve contrazione ( classi ; - 0,9 % ) ma che risulta in linea con la sostanziale stabilità degli ultimi quattro a.s.

10 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/0610 Le opzioni di Tempo Scuola scuola primaria 00/0101/0202/0303/0404/0505/06 CO2,73,03,13,34,63,9 MI75,078,581,984,386,688,4 SO2,01,9 5,46,78,4 TOT 34,837,138,840,341,642,6 Classi (% sul totale) con tempo a 40 ore aa.ss. 00/01 05/06

11 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/0611 SCELTE DOPO 3^ MEDIA -1 Le tendenze delle iscrizioni: in aumento le scelte verso Licei (il 38,7% ; il 37,2% lo scorso anno e il 31% nel 2001) - in particolare verso il Liceo Scientifico (il 22,5% dal 21,2% dello scorso anno) in calo negli Istituti Tecnici ( dal 38,9% al 38,5% ) - ancor più negli Istituti Professionali (dal 23,0% al 21,9% )

12 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/0612 SCELTE DOPO 3^ MEDIA - 2

13 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/ Stiamo raggiungendo la generalizzazione della scuola dellinfanzia. 2. Sono oltre i bambini in più nelle sezioni statali di scuola dellinfanzia ( dal 2001 ) bambini hanno anticipato lingresso nella scuola dellinfanzia. 4. Oltre alunni di scuola primaria usufruiscono di un servizio di 40 ore settimanali ( 42,6% ) in risposta alla domanda da parte delle famiglie. Risultati, priorità e impegni - 1

14 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/0614 Risultati, priorità e impegni Sono gli alunni di scuola primaria che studiano la lingua inglese (100%) nelle primarie 6.Abbiamo questanno risorse (oltre 3 milioni di euro) per la formazione di docenti di scuola primaria per linsegnamento delle lingue ( lo stesso finanziamento anche per il ) 7.In tutte le prime e le seconde classi di scuola secondaria di primo grado si studia, oltre allinglese, anche una seconda lingua comunitaria 8.Le world languages: 78 corsi di giapponese, cinese e arabo sono stati sviluppati nel nelle scuole secondarie di secondo grado studenti delle secondarie di 1 grado seguono il portfolio europeo delle lingue sviluppato dallUSR e validato dal Consiglio dEuropa

15 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/ Cè un programma speciale per lintegrazione degli studenti di cittadinanza non italiana con una pluralità di misure

16 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/0616 Risultati, priorità e impegni Abbiamo in corso una serie di progetti di orientamento attivo, non tradizionale per gli studenti del IV e V anno della secondaria di II grado 12. Oltre agli stages sono gli studenti coinvolti in percorsi di alternanza scuola e lavoro 13. Gli studenti partecipanti ai corsi sperimentali triennali di formazione e istruzione professionale sono oltre 7000 di cui 4000 nelle scuole 14. Partono questanno due percorsi sperimentali di formazione tecnica superiore (IFTS) per lautomazione industriale ( in Brianza ) e delle Tecnologie dinformazione e di comunicazione ( Milano ) 15. Espansione educazione adulti: 66 centri territoriali permanenti (50576 corsisti di cui stranieri) e 134 scuole II grado offrono corsi serali

17 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/0617 Risultati, priorità e impegni Per larea ICT nelle scuole, si svilupperanno molteplici azioni nazionali e regionali che si attestano ad una buona base di partenza: docenti (e non) coinvolti in corsi di formazione e-learning blanded; una postazione multimediale ogni 15 studenti nel I ciclo e ogni 10 studenti nel II ciclo 17. Operazione white boards: ad ogni scuola secondaria di I grado sono state messe a disposizione risorse per lacquisto di un lavagna interattiva multimediale ed è stato avviato un interessante piano di accompagnamento 18. In primavera 2006 Milano sarà sede delle olimpiadi nazionali di informatica

18 3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/ Nel oltre studenti hanno partecipato alla valutazione (italiano, matematica e scienze) da parte dellINVALSI. 20. Abbiamo un programma specifico di interventi per promuovere la cultura scientifica e tecnica ( progetto EST; Scienza Under 18; Progetto Lauree scientifiche ) 21. Si estendono le attività del volontariato, della scuola in ospedale, del contrasto alla dislessia, della promozione della cittadinanza europea 22. Partirà un intervento speciale nel settore della musica e del teatro per la scuola secondaria di II grado ( in collaborazione con la Fondazione Cariplo ) Risultati, priorità e impegni - 6 …e intanto gestiamo un corso-concorso per il reclutamento ordinario dei Dirigenti Scolastici


Scaricare ppt "3 ottobre 2005Il primo ciclo in Lombardia: esperienze e impegni per la.s. 2005/061 Le scuole primarie e secondarie di primo grado in Lombardia: lo scenario."

Presentazioni simili


Annunci Google