La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL MARKETING. LE RICERCHE DI MERCATO ED IL SISTEMA INFORMATIVO: fonti e sistemi informativi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL MARKETING. LE RICERCHE DI MERCATO ED IL SISTEMA INFORMATIVO: fonti e sistemi informativi."— Transcript della presentazione:

1 IL MARKETING

2 LE RICERCHE DI MERCATO ED IL SISTEMA INFORMATIVO: fonti e sistemi informativi

3 LE RICERCHE DI MERCATO ED IL SISTEMA INFORMATIVO: perché la ricerca di marketing? ALLORA QUANDO SERVE?

4 LE RICERCHE DI MERCATO ED IL SISTEMA INFORMATIVO: perché la ricerca di marketing? CASO TESCO VANTAGGIO STRATEGICO DA INFORMATION TECHNOLOGY MODO DI DATA STORAGE DATABASE  FAR SHOPPING CON I CONSUMATORI BUSINESS “MOTHER AND BABY”

5 LE RICERCHE DI MERCATO ED IL SISTEMA INFORMATIVO: perché la ricerca di marketing? COSA PUO’ COMPRENDERE L’IMPRESA? QUANDO AGIRE COME AGIRE IN QUALE BUSINESS COME COMPETERE QUALI GLI OBIETTIVI DELL’IMPRESA DECISIONI CIRCA IL MARKETING MIX E LE STRATEGIE CONNESSE

6 LE RICERCHE DI MERCATO ED IL SISTEMA INFORMATIVO RICERCHE DI MERCATO: raccolta, analisi ed elaborazione di dati destinati a fornire informazioni per specifiche decisioni di marketing. A seconda del problema = metodi differenti Scopo: osservazione della realtà per individuare le leggi che regolano il verificarsi di certi fenomeni QUATTRO FASI del metodo scientifico: OSSERVAZIONEIPOTESIVERIFICADEFINIZIONE

7 IL METODO DELLE RICERCHE DI MERCATO Quando le ricerche sono in campo sociale tutto si complica ed i rapporti causa effetto non sempre sono semplici da individuare. PRINCIPALI FASI: es. sempre più single PROBLEMAANALISI PROGETTO DELLA RICERCA FASE PRELIMINARE

8 IL METODO DELLE RICERCHE DI MERCATO

9 RICERCHE DI MERCATO: LE FONTI DEI DATI DI MARKETING DATI DI MARKETING DOCUMENTI INTERNI RISULTATI IN TERMINI DI VENDITA ATTIVITA’ DI MARKETINGINFORMAZIONE SUI COSTIRAPPORTI DISTRIBUTORIFEEDBACK CONSUMATORI DOCUMENTI ESTERNI DATI SECONDARI/DATI GIA’ DISPONIBILI FONTI STANDARDIZZATE DI DATI DI MARKETING (PANEL COSNUMATORI) DATI PRIMARI (RICERCHE E SPERIMENTAZIONI)

10 RICERCHE DI MERCATO: LA RACCOLTA DI DATI GIA’ DISPONIBILI Una delle fasi principali del processo è la ricerca di dati utili DATI GIA’ DISPONIBILI (interni/esterni) DATI RACCOLTI SPECIFICATAMENTE PER LA RICERCA

11 RICERCHE DI MERCATO: LA RACCOLTA DI DATI GIA’ DISPONIBILI DATI INTERNI DA 40 milioni di famiglie ristoranti Dati divisi per: condimento preferito, cosa il consumatore ha ordinato l’ultima volta….ecc.

12 RICERCHE DI MERCATO: LA RACCOLTA DI DATI GIA’ DISPONIBILI PRINCIPALI FONTI (nello schema di prima “dati secondari”): 1.Organizzazioni pubbliche / fonti istituzionali 2.Associazioni di categoria 3.Fonti private/imprese di consulenza (Nielsen)Nielsen

13 Dr Cecilia Casalegno IL PROCESSO DI RACCOLTA DEI DATI Definizione del problema Raccolta dati disponibili Raccolta diretta dei dati Sondaggi opinione Metodo di osservazi one speriment azione Ricerca motivazio nale Comunicazione dei risultati Ricerca esplorativa

14 RICERCA ESPLORATIVA. PRIME CONCLUSIONI Dopo aver esaminato i dati già disponibili è consigliabile tornare alla definizione del problema per tentare delle prime conclusioni: 1.Opinioni di esperti 2.Analisi di alcuni casi RARAMENTE COSI’ IL PROBLEMA PUO’ ESSERE RISOLTO

15 LA RICERCA DIRETTA DEI DATI Spesso occorre andare oltre la semplice ricerca di dati generici. I metodi per la raccolta dati di specifico interesse sono: 1.Sondaggi di opinioneSondaggi di opinione 2.Osservazione (es: la pubblicità di prodotti alimentari fa consumare di più?) 3.Sperimentazione 4.Ricerca motivazionale (colloqui con gruppi piccoli): si scava nel subconscio

16 LA RICERCA DIRETTA DEI DATI:focus su colloqui di gruppo CASO: LE RAGIONI DEL CONSUMO DI CAFFE’ IN BELGIO Risultati dalla ricerca di MDA Consulting (tecnica del focus group): Momento del caffè: scandisce la giornata = FUNZIONE SPAZIO TEMPORALE Offrire caffè è un gesto di ospitalità = FUNZIONE SOCIALE Caffè è una soddisfazione Implica tutti i sensi umani = FUNZIONE SENSORIALE Stimola fisico e mente. Ha funzione curativa = EFFETTO STIMOLANTE RAGIONI ALLA BASE DEL CONSUMO DEL CAFFE’

17 LA RICERCA DIRETTA DEI DATI. Il questionario PROGETTAZIONE DI UN QUESTIONARIO: 5 FASI COSA CONTENUTO/FORMA DELLE DOMANDE DARE PAROLE ALLE DOMANDE SEQUENZA DELLE DOMANDE PRIMA VERIFICA E CORREZIONI

18 LA RICERCA DIRETTA DEI DATI EFFICACIA DI UN QUESTIONARIO DOMANDE E RISPOSTE BREVI “PREVIEW DEL TEMPO SPESO” FILO CONDUTTORE ARGOMENTI SEMPLICITA’ NELLA RISPOSTA FACILITA’ NELLA SOMMINISTRAZIONE (WEB) PROPOSTO IN FORMULA DI “CONCORSO” “ASSIEME AD ALTRO”

19 LE PREVISIONI DI VENDITA Tre concezioni differenti 1.Metodi che abbracciano un vasto orizzonte legando la domanda ad indici di ambiente economico generale (reddito nazionale, movimento della popolazione, investimenti) 2.Proiezione nel futuro l’andamento storico della domanda in tempi passati : DOMANDA STORICA 3.Legare il fenomeno ad una serie guida

20 Dr Cecilia Casalegno LE PREVISIONI DI VENDITA: focus sulla domanda storica 1.Calcolo di medie (aritmetiche, mobili) 2.Analisi di regressione 3.Exponential smoothing: media mobile con parametro sottoposto a continua revisione che consente di correggere di volta in volta la previsione. 4.Sondaggi di opinione

21 Dr Cecilia Casalegno LE PREVISIONI DI VENDITA: focus sui sondaggi di opinione 1.Interrogativi riguardano pochi prodotti 2.Tre distinti gruppi di persone in clima “diverso” 1.Dirigenti e collaboratori 2.Dirigenti e collaboratori del settore distributivo 3.Consumatori Tutto questo = celerità delle conclusioni. Semplicità. Giudizi (troppo) soggettivi.

22 Dr Cecilia Casalegno IL SISTEMA INFORMATIVO PER IL MARKETING Insieme di procedure, tecniche, attività di analisi e di elaborazione atto a fornire informazioni necessarie alle decisioni in materia di marketing. Perché? marketing=consumer first Interfunzionalità del marketing. Mercati tra di loro legati Ciclo di vita del prodotto Cicli economici più brevi e di difficile previsione Molte informazioni=miglior capacità decisionale


Scaricare ppt "IL MARKETING. LE RICERCHE DI MERCATO ED IL SISTEMA INFORMATIVO: fonti e sistemi informativi."

Presentazioni simili


Annunci Google