La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Enti locali e organizzazioni internazionali. Costituzione e decentramento regioni province comuni A statuto ordinario A statuto speciale AUTONOMIE TERRITORIALI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Enti locali e organizzazioni internazionali. Costituzione e decentramento regioni province comuni A statuto ordinario A statuto speciale AUTONOMIE TERRITORIALI."— Transcript della presentazione:

1 Enti locali e organizzazioni internazionali

2 Costituzione e decentramento regioni province comuni A statuto ordinario A statuto speciale AUTONOMIE TERRITORIALI

3 Costituzione e decentramento Potere centrale Competenze agli enti territoriali Principio di sussidiarietà Principio di sussidiarietà DECENTRAMENTO

4 Le regioni ORGANI DELLE REGIONI ORGANI DELLE REGIONI Consiglio regionale Presidente della regione Presidente della regione Giunta regionale

5 Le regioni CONSIGLIO REGIONALE Delibera lo statuto Approva le leggi regionali Propone leggi al Parlamento Propone leggi al Parlamento Elegge il suo presidente

6 Le regioni PRESIDENTE DELLA REGIONE Convoca e presiede la giunta Dirige la politica regionale Promulga le leggi e i regolamenti Dirige le funzioni amministrative

7 Le regioni GIUNTA REGIONALE Ha competenza residuale Organo esecutivo

8 Le regioni Potestà legislativa esclusiva dello Stato Potestà legislativa concorrente Stato/regione Potestà legislativa concorrente Stato/regione Potestà legislativa residuale delle regioni COMPETENZA LEGISLATIVA STATO/REGIONI (2° comma art. 117 Cost.)(3° comma art. 117 Cost.)(4° comma art. 117 Cost.)

9 Le regioni LEGISLAZIONE REGIONALE Limiti costituzionale territoriale dei principi regionali dell'ordinamento giuridico della riserva di legge

10 Le regioni LEGISLAZIONE REGIONALE Procedimento iniziativa istruttoria fase deliberativa (approvazione e votazione)

11 Le province, i comuni e gli altri enti locali comuni province aree metropolitane comunità isolane ALTRI ENTI LOCALI ALTRI ENTI LOCALI comunità montane unioni di comuni

12 Il comune e la provincia ORGANI DEL COMUNE ORGANI DEL COMUNE Consiglio comunale Organo deliberativo Organo esecutivo Giunta comunale Sindaco

13 ORGANI DELLA PROVINCIA ORGANI DELLA PROVINCIA Consiglio provinciale Organo deliberativo Organo esecutivo Presidente della provincia Presidente della provincia Giunta provinciale Il comune e la provincia

14 Il decentramento amministrativo e i principi della PA PA IN SENSO OGGETTIVO decentramento organi Funzioni agli organi periferici dello Stato burocratico autarchico Funzioni a enti diversi dello Stato

15 PA IN SENSO SOGGETTIVO principi imparzialità buona amministrazione ragionevolezza trasparenza Il decentramento amministrativo e i principi della PA legalità

16 L’organizzazione amministrativa dello Stato LA PA SI SUDDIVIDE IN LA PA SI SUDDIVIDE IN Diretta o governativa Indiretta o per enti pubblici Indiretta o per enti pubblici centrale periferica StatoMinisteriPrefettoSindaco Enti territoriali Enti pubblici istituzionali Regioni Province Comuni

17 L’organizzazione amministrativa dello Stato Governo Cnel Avvocatura di Stato attivi consultivi di controllo Ministri Consiglio di Stato Corte dei conti ORGANI DELLA PA DIRETTA CENTRALE

18 ORGANI DELLA PA DIRETTA PERIFERICA ORGANI DELLA PA DIRETTA PERIFERICA Prefetto Sindaco L’organizzazione amministrativa dello Stato Competente nell’ambito della provincia Ufficiale di governo

19 Le organizzazioni internazionali: l’Unione europea TAPPE PRINCIPALI 1949 Consiglio d’Europa 1 a Convocazione europea dei diritti dell’uomo 1957 Trattato di Roma CEE a 6 paesi Belgio, Francia, Italia, R.F. Tedesca, Lussemburgo, Olanda 1958 Primo Parlamento europeo 1978 Sistema monetario europeo (dal 1979) 1981 Entra la Grecia 1986 Entrano Spagna e Portogallo 1992 Trattato di Maastricht 1995 Entrano Austria, Finlandia, Svezia 2004 Cipro, Estonia, Ungheria, Polonia, Rep. Ceca, Slovenia, Lituania, Lettonia, Malta 2007 Entrano Bulgaria e Romania Entra la Croazia 2013

20 Organi UE ORGANI UE Consiglio dei ministri Consiglio dei ministri Parlamento europeo Commissione europea Corte di giustizia Corte di giustizia Consiglio europeo Potere legislativo Controllo politico sull’attività dell’UE Iniziativa legislativa esclusiva Tutela il diritto comunitario Capi di Stato e di Governo Presidente della commissione

21 Organizzazioni internazionali ONU Nasce nel 1945 a San Francisco Nasce nel 1945 a San Francisco Scopo: pace fra i popoli 1998: corte penale permanente contro i crimini di guerra e i delitti verso l’umanità UNESCO Promuove scienza, cultura, educazione UNICEF Problemi dell’infanzia OMS Scopo innalzare la qualità della vita


Scaricare ppt "Enti locali e organizzazioni internazionali. Costituzione e decentramento regioni province comuni A statuto ordinario A statuto speciale AUTONOMIE TERRITORIALI."

Presentazioni simili


Annunci Google