La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Psicologia sociale evoluzionistica Critica al Modello delle scienze sociali standard o MSSS Movimento che ebbe inizio durante gli anni sessanta = sociobiologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Psicologia sociale evoluzionistica Critica al Modello delle scienze sociali standard o MSSS Movimento che ebbe inizio durante gli anni sessanta = sociobiologia."— Transcript della presentazione:

1 Psicologia sociale evoluzionistica Critica al Modello delle scienze sociali standard o MSSS Movimento che ebbe inizio durante gli anni sessanta = sociobiologia In psicologia = psicologia evoluzionistica collega la funzione originaria del comportamento ai meccanismi psicologici attuali

2 Selezione naturale e comportamento -Darwin, Origine delle specie, 1859: La varietà delle forme di vita è il prodotto dellevoluzione Alcune varietà sono più capaci di sopravvivere e di riprodursi nellambiente in cui vivono: Maggiore idoneità o fitness Migliore adattamento allambiente -Darwinisti moderni e evoluzione del comportamento: Mammiferi e uccelli legame stretto con i piccoli frutto di un adattamento: prole poco numerosa e ambiente pericoloso

3 Il darwinismo moderno Si concentra sul comportamento Il processo riproduttivo riguarda il trasferimento di geni alla generazione successiva I geni che favoriscono ladattamento si presenteranno con frequenza sempre maggiore nelle successive generazioni Hamilton, idoneità complessiva: ipotesi della selezione parentale

4 Idoneità complessiva e xenofobia Haldane, 1955: animali che vivono in piccole popolazioni senza legami di parentela: la selezione naturale favorirebbe la diffusione di geni che controllano comportamenti altruistici nelle popolazioni di individui con legami di parentela stretti: vantaggioso aiutare qualcuno a prescindere dal calcolo della parentela

5 evoluzione = comportamento altruistico appartenenza/non appartenenza di gruppo= discriminante dellofferta/non offerta dellaiuto non appartenenza coincideva con un calo improvviso del livello di parentela

6 Laltruismo reciproco Trivers, 1971 laiuto avrebbe procurato vantaggi sotto il profilo dellidoneità il beneficiario contraccambia il favore in un momento successivo abilità di riconoscere gli altri individui allo scopo di distinguere coloro ai quali è dovuto un favore

7 Cooperazione e Competizione se gli interessi didoneità degli individui coincidono = probabile cooperazione se gli interessi didoneità degli individui divergono = probabile competizione -Competizione risorse limitate i geni degli individui più capaci di ottenere risorse sopravvivono -Cooperazione azione per un vantaggio reciproco

8 Selezione sessuale e investimento genitoriale Trivers, 1972 selezione sessuale: competizione tra maschi e scelta da parte delle femmine investimento genitoriale: tempo e sforzo dedicati alle cure della prole questo squilibrio avrebbe determinato strategie riproduttive differenti nei due sessi

9 Il comportamento riproduttivo umano poliginia o poligamia: unione di un uomo con due o più donne poliandria: unione di una donna con più uomini -variabilità nel sistema di accoppiamento umano: uomini cercano la varietà a livello sessuale donne maggiore tendenza alla monogamia

10 la psicologia evoluzionistica moderna si occupa di disposizioni non di un controllo genetico rigido sulle risposte ogni qualvolta che gli aspetti dellambiente più cruciali per la sopravvivenza sono incerti o variabili le risposte si evolveranno in maniera flessibile


Scaricare ppt "Psicologia sociale evoluzionistica Critica al Modello delle scienze sociali standard o MSSS Movimento che ebbe inizio durante gli anni sessanta = sociobiologia."

Presentazioni simili


Annunci Google