La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La diarrea acuta. Definizione Francavilla R. – SIGENP 2009 La gastroenterite acuta è generalmente definita come una riduzione della consistenza delle.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La diarrea acuta. Definizione Francavilla R. – SIGENP 2009 La gastroenterite acuta è generalmente definita come una riduzione della consistenza delle."— Transcript della presentazione:

1 La diarrea acuta

2 Definizione Francavilla R. – SIGENP 2009 La gastroenterite acuta è generalmente definita come una riduzione della consistenza delle feci (sfatte o liquide) e/o un incremento della frequenza delle evacuazioni (solitamente 3 nelle 24 ore) in presenza o meno di vomito. Nei primi mesi di vita è indicativo un cambiamento della consistenza delle feci piuttosto che il numero delle evacuazioni. La diarrea solitamente dura circa sette giorni (meno di 14). JPGN. 2008;46:S81

3 Problema Sanitario Importante Francavilla R. – SIGENP 2009 Bullettin WHO 2003; 81:197 20% decessi < 5 anni 1990s: pari a 1,6 - 2,6 milioni bambini /anno

4 Problema Sanitario Importante Francavilla R. – SIGENP 2009 Bullettin WHO 2003; 81: ospedalizzazioni /anno Spesa pari a 2 bilioni di USD – mortalità rara

5 Incidenza Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29: episodi/bambino/anno Bambini < 3 anni in Europa

6 La causa Francavilla R. – SIGENP 2009 JPGN. 2008;46:181 1.Il Rotavirus è lagente patogeno più frequente in tutta Europa; 2.700,000 bambini vanno dal pediatra per gestire linfezione; 3.20% delle prestazioni di PS; 4.90,000 ospedalizzazioni anno; 5.Costo pari a 106 M Ge, Fe, Ma, Ap, Ma, Gi, Lu, Ag, Se, Ot, No, Di,

7 I patogeni più frequenti Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 Rotavirus Norovirus Adenovirus Salmonella Rotavirus Norovirus Adenovirus Salmonella Campilobacter Yersinia Campilobacter Salmonella Rotavirus 1- 5 anni

8 Presentazione clinica Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 Responsabile principale della disidratazione Diarrea Sintomo suggestivo di forma severa che può limitare la reidratazione orale Vomito Inappetenza Febbre Mucorrea Sintomi che possono prevedere la persistenza della diarrea (>14 gironi)

9 Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 Presentazione clinica Diarrea Vomito Sintomi respiratori Disidratazione Febbre > 40°C Dolore addominale Coinvolgimento SNC Ematochezia Viaggi in zone a rischio 7 giorni

10 Terapia - 1 Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 ORS 60 mmol Na 50 ml/Kg in 4 ore + mantenimento OS NG EV

11 Terapia - 2 Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 1.Antiemetici:Ondansetron, Metoclopramide; 2.Antiperistaltici:Loperamide; 3.Adsorbenti:Smectite, Kaolino, carbone attivo; 4.Antisecretori:Rocecadotril, bismuto subsalicilato 5.Micronutrienti:Zinco (se presente malnutriizone) 6.Prebiotici, Omeopatici, Erbe (mancano evidenze); 7.Probiotici

12 Probiotici si … ma Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 Solo quelli con provata efficacia ed alla dose corretta

13 Quali… Francavilla R. – SIGENP 2009 J Clin Gastroenterol 2008;42(S2):53 LGG > 10 RCT ed 1 meta-analisi S. Boulardii 5 RCT ed 1 meta-analisi L. Reuteri 2 RCT

14 Scopo dello studio Francavilla R. – SIGENP 2009 Valutare lefficacia del Lactobacillus reuteri (American Type Culture Collection Strain 55730) nella terapia della diarrea acuta in corso di gastroenterite di origine virale

15 Piano dello studio Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 50 bambini arruolati consecutivamente PO San Paolo Bari PO Catania Criteri Inclusione Età: 6 mesi – 5 anni; Diarrea < 5 giorni > 2 evacuazioni liquide/die Criteri Esclusione Immunodeficianza Malattie croniche Allergie alimentari Farmaci/probiotici

16 ORS 60 mmol Na Piano dello studio Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 50 bambini arruolati consecutivamente PO San Paolo Bari PO Catania Trattamento L. Reuteri o PLA (7 giorni) G1G2 G3G4 G5G6 G7 L. Reuteri 10 8 CFU die (25 pts) Placebo (25 pts) Definizione del ° disidratazione Reidratazione rapida con ORS N° episodi/durata vomito/diarrea; tipo di evacuazioni (L iquide ; S fatte, N ormali )

17 Risultati Francavilla R. – SIGENP 2009 Dati relativi ai primi 40 pazienti analizzati

18 Caratteristiche del campione Francavilla R. – SIGENP 2009 L. ReuteriPlacebo Età (mesi) 24 ± 4,322 ± 3,8 Disidratazione % 3,5 ± 1,43 ± 1,2 Giorni di diarrea 3,1 ± 1,22,9 ± 1,4 Rotavius 65% Adenovirus 10%

19 Persistenza della diarrea Francavilla R. – SIGENP % 25% 50% 75% 100% G1G2G3G4G5G6G7 Pla ReutPla Reut Pla Reut Pla Reut Pla Reut Pla Reut Pla Reut * p<0,05 Leffetto del L. Reuteri sulla persistenza della diarrea: in 2° e 3° giornata un numero significativamente maggiore di bambini no ha più diarrea se paragonata al placebo. * *

20 Numero di scariche giornaliere Francavilla R. – SIGENP 2009 a)Riduzione significativa del numero di scariche in 2° e 3° giornata b)Riduzione durata diarrea: -20,5 ore (95%CI: -22, ,6) * p<0,05 *

21 Recidiva Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 L iquide S fatte N ormali I bambini che ricevenano il L. Reuteri nel 85% dei capi presentavano un decorso L S N mentre il 40% di coloro che assumevano il placebo presentavano peggiormanto dellalvo dopo apparente beneficio (LSL o LSNS etc)

22 Altri parametri Francavilla R. – SIGENP 2009 L. Reuveri vs. Placebo non presentava benefici in termini di: a) Recupero del peso; b) Accettazione di ORS c) Riduzione episodi/durata del vomito; d) Defervescenza.

23 Conclusioni Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 1.L. Reuteri è capace di migliorare il decorso della diarrea in corso di gastroenterite acuta (Rotavirus), riducendo il numero degli episodi e la durata complessiva della diarrea. 2.L. Reuteri riduce le probabilità di una recrudescenza della diarrea. 3.L. Reuteri non migliora il vomito, lo stato nutrizionale e la febbre in corso di gastroenterite acuta. 4.Questi risultati devono essere confermati su una casistica più ampia.

24 Problema Sanitario Importante Francavilla R. – SIGENP 2009 GCNA. 2000;29:3 1.Responsabile del 20% dei decessi sotto i 3 anni; 2.Circa 1,6 – 2,6 minioli di morti/anno 10% - 30% soprattutto nel sesso femminile e dopo i 9 anni


Scaricare ppt "La diarrea acuta. Definizione Francavilla R. – SIGENP 2009 La gastroenterite acuta è generalmente definita come una riduzione della consistenza delle."

Presentazioni simili


Annunci Google