La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

17/07/2015 Newsletter LevInclusione Per questo ultimo mese la Newsletter è un po’ diversa…

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "17/07/2015 Newsletter LevInclusione Per questo ultimo mese la Newsletter è un po’ diversa…"— Transcript della presentazione:

1 17/07/2015 Newsletter LevInclusione Per questo ultimo mese la Newsletter è un po’ diversa…

2 17/07/2015 Newsletter LevInclusione METODOLOGIE STRUMENTI FORMAZIONE PROCEDURE

3 17/07/2015 Newsletter LevInclusione

4 17/07/2015 Newsletter LevInclusione Docenti a rischio patologie pschiatriche e tumorali La scuola che spreme. Riduce in cenere energie fisiche e mentali. Mette sotto torchio gli insegnanti al punto da farne la categoria lavorativa più a rischio di burnout, la sindrome da esaurimento emotivo. Leggi: tumorali-ne-parliamo-lodolo-doria-inviaci-quesito Leggi: prof-malati-di-stress-2-volte-piu-dei-medici ?ref=search

5 17/07/2015 Newsletter LevInclusione

6 17/07/2015 Newsletter LevInclusione Puoi trovare alla pagina Formazione > Progettazione Didattica > Strumenti, del nostro sito web Carlo Levi, un interessante materiale sia teorico che pratico sul metodo del tutoraggio fra pari. Buona esplorazione! METODOLOGIE METODO DEL TUTORAGGIO FRA PARI – PEER EDUCATION

7 Lo schedario vivente è creato dai bambini, i quali spinti dai loro interessi riuniscono e schedano nozioni storiche, geografiche e letterarie creando, così, uno strumento estendibile, flessibile e perennemente passibile di aggiornamento. Newsletter LevInclusione Le materie emergono dalla vita, non si impongono su di essa. METODOLOGIE nesso esistente tra scuola e società pedagogia cooperativa Lo schedario scolastico, quarta tecnica, risponde a tre necessità: 1)completa il materiale scolastico 2)consente l’applicazione di un insegnamento individualizzato con l’utilizzo di materiale autocorrettivo per tutto l insegnamento 3)permette di non ricorrere, da parte del maestro, alla stampa costosa. Il lavoro dello schedario è il risultato del lavoro cooperativo degli insegnanti che mettono a disposizione degli alunni, per le loro ricerche, documenti storici, di attualità, geografici che possono con il tempo essere completati e approfonditi. Lo schedario è un vero lavoro cooperativo in quanto nel momento in cui una scheda viene creata nella classe verrà, poi, sottoposta al giudizio di altre classi (o scuole!) e solo dopo vari suggerimenti potrà essere pubblicata e diffusa. La Tipografia è un vero e proprio complesso tipografico tramite il quale i bambini, con l’aiuto del maestro, che in questo ambiente non occupa un ruolo autoritario, ma è per lo più un coordinatore di attività didattiche, stampano testi da loro scritti che vengono denominati testi liberi, che a loro volta costituiscono la seconda delle >. Il testo libero è una sorta di diario scritto dai bambini grazie al quale il maestro può comprendere sia le esigenze di ogni alunno, sia la loro vera natura; alcuni di questi testi vengono riuniti nel > che viene in un primo tempo strutturato dalla classe, in un secondo tempo stampato. Tramite la Corrispondenza interscolastica, terza tecnica Freinet, viene spedito ad altre scuole per agevolare lo scambio di informazioni tra classi di regioni diverse.

8 17/07/2015 Newsletter LevInclusione STRUMENTI AUDIOLIBRI L’audiolibro è un supporto tecnologico moderno che ci spinge a riprendere un’attività, l’ascolto, che sin dai primordi ha avuto una parte fondamentale nella vita dell’uomo ma che oggi sembra accantonata come se se ne fosse persa l’abitudine. L’ascolto è un’attività che richiede attenzione, e l’attenzione richiede tempo – probabilmente il bene più prezioso per l’uomo moderno. L’ascolto ha bisogno di silenzio per poter essere fruito pienamente e poiché il silenzio è la madre della parola parlante e dell’ascolto inaugurale. Ogni parola, anche la più banale, ha bisogno, per essere percepita, del silenzio, nel frastuono essa muore tra mille inutili rumori. L’audiolibro può essere considerato come un ponte per la lettura, un modo per giovani lettori di fruire piacevolmente della letteratura, soprattutto per studenti dislessici che vogliono unirsi ai compagni di classe nella lettura di racconti durante le lezioni, ma trovano frustrante la loro incapacità di leggere un libro. Fornire la lettura tramite audiolibro è un modo, per questi bambini, di prendere pienamente parte all’interazione che il resto della classe ha con il testo, e alle discussioni sul libro perché non ne perderanno una parola. Scaricali qui >

9 17/07/2015 Newsletter LevInclusione STRUMENTI MAPPE CONCETTUALI DI GRAMMATICA Clicca sull’immagine col tasto destro e apri collegamento!

10 17/07/2015 Newsletter LevInclusione

11 17/07/2015 Newsletter LevInclusione Trova le differenze

12 17/07/2015 Newsletter LevInclusione

13 17/07/2015 Newsletter LevInclusione

14 17/07/2015 Newsletter LevInclusione

15 17/07/2015 Newsletter LevInclusione sa11K_070_hellerup.htm Ispirazioni dal corpo e dallo spazio…

16 17/07/2015 Newsletter LevInclusione https://www.europeanagency.org/sites/default/files/te4i-profile-of- inclusive-teachers_Profile-of-Inclusive-Teachers-IT.pdf Profilo dei docenti inclusivi Il Profilo dei Docenti Inclusivi è uno dei risultati principali del progetto “La formazione docente per l’inclusione” realizzato dall’Agenzia Europea per lo Sviluppo dell’Istruzione degli Alunni Disabili. Una richiesta specifica presentata dai Rappresentanti degli Stati Membri dell’Unione Europea aderenti all’Agenzia riguardava l’esplicitazione di una informazione concreta per individuare quali sono le competenze essenziali, il bagaglio formativo e culturale, i comportamenti e i valori necessari a tutti coloro che intraprendono la professione docente, a prescindere dalla materia di insegnamento, dalla specializzazione, dall’età degli alunni o dal tipo di scuola in cui si andrà ad insegnare

17 17/07/2015 Newsletter LevInclusione scuola-dal-basso-quattro-pratiche/ Quattro regole pratiche per cambiare la scuola

18 17/07/2015 Newsletter LevInclusione 20-maggio-2015-ore-17-20/ Seminario Autismo 10 Giugno 2015 ore Serrapetrona

19 17/07/2015 Newsletter LevInclusione Buona fine di anno scolastico, e un po’ dopo… Buone Vacanze a tutti!


Scaricare ppt "17/07/2015 Newsletter LevInclusione Per questo ultimo mese la Newsletter è un po’ diversa…"

Presentazioni simili


Annunci Google