La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Cosè larcheologia? Una definizione: lo studio e la ricostruzione del mondo antico attraverso le testimonianze materiali La cultura materiale Archeologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Cosè larcheologia? Una definizione: lo studio e la ricostruzione del mondo antico attraverso le testimonianze materiali La cultura materiale Archeologia."— Transcript della presentazione:

1 Cosè larcheologia? Una definizione: lo studio e la ricostruzione del mondo antico attraverso le testimonianze materiali La cultura materiale Archeologia e storia dellarte: dalla sovrapposizione alla diversificazione dei concetti. Archeologia cristiana / archeologia medievale

2 1. ARCHEOLOGIA CRISTIANA E MEDIEVALE: I CONTENUTI DELLA DISCIPLINA Archeologia cristiana e medievale: una convivenza problematica Archeologia cristiana: studio delle testimonianze materiali del cristianesimo antico dal IV al VI secolo Archeologia medievale: studio delle testimonianze materiali di età medievale (forme insediative, cultura materiale) dal VI-VII al XV secolo

3 Corso di Laurea in Formazione di Operatori Turistici – Catania - A.A. 2010/11 Programma di Archeologia Cristiana e Medievale (prof.ssa Lucia Arcifa) 1) Tardo antico e medioevo: periodizzazione, dibattito storiografico e profilo storico 2) Archeologia cristiana e archeologia medievale: storia degli studi e prospettive della ricerca in Italia. 3) Il linguaggio formale tardo antico. La nascita di unarte paleocristiana. 4) I cimiteri cristiani 5) Dalla domus ecclesiae alla basilica cristiana. 6) La civitas christiana: trasformazioni urbanistiche tra tardo antico e altomedioevo. Roma, Costantinopoli. 7) Il paesaggio rurale in Italia. Lincastellamento. Il ruolo dei monasteri 8) Dinamiche insediative in Sicilia nellaltomedioevo: dalle ville ai casali.

4 SCHEMA CRONOLOGICO ETA ROMANAMEDIOEVO 0 IIIIIIIVVVIVII Tardo - antico 0 VIVIIVIIIIXXXIXIIXIIIXIVXV Alto medioevo Medioevo Basso medioevo

5 SCHEMA CRONOLOGICO 0 VIVIIVIIIIXXXIXIIXIIIXIVXV Alto medioevo Italia 0 VIVIIVIIIIXXXIXIIXIIIXIVXV Età bizantina Sicilia Età islamica Età normanna e sveva

6 TARDO ANTICO: PERIODIZZAZIONE, DIBATTITO STORIOGRAFICO E PROFILO STORICO Il tardo antico (IV-VI/VII secolo) nella storiografia a) Il 476 d.C. e la fine dellimpero romano b) Il concetto di catastrofe negli scrittori antichi. La barbaritas c)La storiografia moderna e le cause della caduta dellimpero romano d) Gibbon (1776): Storia della decadenza dellimpero romano e) Il Novecento: dalle cause del declino alla comprensione della trasformazione f) Il relativismo geografico: Sicilia e Italia a confronto I caratteri della società tardo antica a) la percezione della crisi nei contemporanei: epoca di angoscia b) la crisi del III secolo c) il cristianesimo: da alternativa radicale a religione di stato d)la militarizzazione delle strutture politiche e) le invasioni barbariche f) la crisi economica e la fine del commercio globalizzato g) la fine del ruolo di Roma e le nuove capitali

7 2. MEDIOEVO: PERIODIZZAZIONE, DIBATTITO STORIOGRAFICO E PROFILO STORICO Il Medioevo (VI/VII-XV secolo) nella storiografia a)Lumanesimo e il concetto di decadenza b)Cinque e Seicento: la rivalutazione delle invasioni barbariche c)La concezione illuminista e il romanticismo europeo d)La concezione moderna del Medioevo: alto medioevo, pieno medioevo, basso medioevo I caratteri del Medioevo a) La formazione dei regni romano –barbarici b) I processi di acculturazione sociale e istituzionale tra romani e germanici c) crollo del sistema economico basato sullimposta fondiaria d) la ricchezza terriera e) Italia /Sicilia: differenze

8 Archeologia cristiana e archeologia medievale: due discipline a confronto 1) TRADIZIONI DI STUDIO DIFFERENTI: - archeologia cristiana: scienza archeologica a partire dall800 - archeologia medievale: si struttura a partire dalla seconda metà del 900 2)AMBITI DI INDAGINE DIVERSIFICATE 3) RIUNIFICAZIONE DELLE DUE DISCIPLINE NEL CORSO DEGLI ANNI 90 prospettiva storica unificata: ricostruzione storica della tarda antichità e del medioevo

9 ARCHEOLOGIA CRISTIANA: scienza storica che studia le testimonianze monumentali dellantichità cristiana (secc. II/III – VI )

10 ARCHEOLOGIA CRISTIANA: storia degli studi 1) dal XVI secolo al XIX secolo: -prospettiva confessionale (ancella della teologia) nellambito della polemica luterana - disattenzione per il fatto artistico -archeologia cristiana come studio delle catacombe romane A. Bosio, Roma Sotterranea, ) XIX secolo -prospettiva storica e vicinanza al mondo classico -raccolte di monumenti e attenzione alle immagini - De Rossi, Roma sotterranea cristiana, (larte delle catacombe già nel I secolo). - fine della centralità di Roma - la scuola di Vienna (Wickhoff e Riegl) e la rivalutazione dellarte tardo antica kust wollen 3) XX secolo - maggiore precisione nella datazione dei monumenti: si sfata il mito delle origini apostoliche dellarte cristiana - lo studio dei monumenti si inserisce nel contesto più ampio dellarte tardo antica - lampliamento delle problematiche (topografia) e linfluenza dellarcheologia medievale.

11 Larco di Costantino IV secolo


Scaricare ppt "Cosè larcheologia? Una definizione: lo studio e la ricostruzione del mondo antico attraverso le testimonianze materiali La cultura materiale Archeologia."

Presentazioni simili


Annunci Google