La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PAROLE PER CRESCERE AMICIZIA SESSUALITÀ FEDE. AMICIZIA Nel periodo dell’adolescenza, il valore dell’amicizia acquista una grande importanza. Gli adolescenti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PAROLE PER CRESCERE AMICIZIA SESSUALITÀ FEDE. AMICIZIA Nel periodo dell’adolescenza, il valore dell’amicizia acquista una grande importanza. Gli adolescenti."— Transcript della presentazione:

1 PAROLE PER CRESCERE AMICIZIA SESSUALITÀ FEDE

2 AMICIZIA Nel periodo dell’adolescenza, il valore dell’amicizia acquista una grande importanza. Gli adolescenti infatti tendono ad allontanarsi dalla loro famiglia di origine e nel gruppo di amici trovano soddisfazione al loro bisogno di socialità, di sicurezza e di identità. Gli amici in questo periodo cessano di essere compagni di giochi per diventare persone con cui confidarsi e confrontarsi. Il confronto con gli amici, infine, consente di sottoporre se stessi a verifica e dunque è fondamentale per la costruzione della propria personalità.

3 QUALITÀ DI UN’ AMICIZIA Reciprocità: a differenza dell’ innamoramento, l’ amicizia è, per definizione, un sentimento reciproco. Gratuità: la vera amicizia non deve pretendere nulla in cambio. Amore : l’ amicizia è una forma di amore, per cui in un rapporto di amicizia si tende a realizzare il bene dell’ altro. Vivere in amicizia comporta talora sacrifici di tempo, pazienza, comprensione, rinuncia a se stessi e ai propri vantaggi. Sincerità: la vera amicizia è sincera nelle parole e trasparente nei comportamenti. Stima: di un amico bisogna conoscere e valorizzare le qualità, anche se questo non significa approvare sempre i suoi comportamenti. Uguaglianza: nella vera amicizia nessuna delle parti dovrebbe prevalere.

4 IL GRUPPO Per un adolescente l’amico, l’amica del cuore non è più sufficiente: grande importanza assume il gruppo. Lo si frequenta infatti solo per chiacchierare, confrontarsi, trascorrere insieme il tempo libero. ASPETTI POSITIVI: rafforzamento della propria autostima, Conferimento di identità; Acquisizione del senso di appartenenza; Sostegno emotivo. ASPETTI NEGATIVI: Può diminuire il senso critico, a vantaggio di un conformismo di gruppo; Insieme ci si può sentire più forti e si possono commettere azioni rischiose; Si possono assumere comportamenti contrari ai propri principi; Si può dipendere da un leader che domina e spadroneggia.

5 SESSUALITÀ L’ adolescenza è un’ età di crescita e di passaggio in cui emergono diversità tra ragazzi. Sono diversità fisiche, di interesse, nel modo di esprimere le emozioni, diversità che portano a sentire l’ esigenza non solo di aprirsi verso gli altri, ma anche di sviluppare un rapporto esclusivo con un altro.

6 INNAMORAMENTO E AMORE L’ attrattiva sensibile, che scatta di fronte alla bellezza esteriore dell’ altro. Fa dire a ciascuno: “Io sento che ti amo”. L’ attrattiva intellettuale: la persona è affascinata dal modo di pensare dell’ altro, trova ammirazione per le sue idee e per la sua intelligenza. L’ attrattiva intellettuale fa dire: “Io capisco che ti amo e voglio amarti come sei”. L’ attrattiva profonda: in questo stadio la persona accoglie la bellezza psicologica dell’ altro, nella sua interezza. L’ attrattiva profonda fa dire semplicemente: “Io ti amo, io ti vivo; tu e io siamo una cosa sola”.

7 TRASFORMAZIONI Nel periodo dell’ adolescenza il corpo dell’ adolescente cambia sia nei caratteri sessuali primari (organi riproduttivi) sia in quelli secondari (seno per le femmine; voce e barba per i maschi). Per alcuni ragazzi queste trasformazioni, indipendenti dalla loro volontà, possono essere sconvolgenti oppure lungamente attese. Con la maturazione sessuale è normale che si sviluppi anche un’ attrattiva sensibile verso chi appartiene al sesso opposto.

8 GENITALITÀ E SESSUALITÀ Non bisogna confondere i due termini. La sessualità non caratterizza solo il corpo fisico ma riguarda la persona nel suo essere maschio o femmina: esiste infatti, in senso generale, un comportamento femminile; un modo maschile o femminile di amare; gusti, interessi, tipi di intelligenza e di affettività caratterizzano in modo diverso i due sessi. Con “genitalità” invece, si intende ciò che si riferisce strettamente agli apparati genitali. Essi appartengono alla sfera della sessualità, ma non la esauriscono.

9 FEDE (il dubbio) L’adolescenza è il periodo dei dubbi, anche quelli di tipo religioso. Il dubbio, oltre che normale, è anche positivo: è ciò che consente di maturare la propria fede e di fare propri i valori che ci sono stati trasmessi dalla famiglia e dalla comunità cristiana.

10 LA FEDE CRISTIANA Il senso religioso è l’apertura piena di fiducia dell’uomo al mistero di Dio, come fondamento originario e meta finale di tutta la realtà. Secondo il cristianesimo è Dio che ha preso l’iniziativa ed è entrato nella storia degli uomini: Egli va incontro all’uomo, lo chiama e gli dona la propria rivelazione. L’uomo risponde alla rivelazione di Dio fidandosi di Lui, attraverso un atto di fede.

11 LA FEDE CRISTIANA NON È Credere ciecamente a delle realtà che non si capiscono. Seguire alcune pratiche religiose che portano a pregare Dio solo nei momenti di bisogno. Credere semplicemente che esista Dio.

12 LA FEDE CRISTIANA È Dono delle Spirito Santo Dono delle Spirito Santo: è lui che la suscita e l’aiuta a crescere. Risposta dell’uomo Risposta dell’uomo: è un atto umano, libero e cosciente, di fidarsi di Dio e affidarsi a Lui. Adesione ad una dottrinapratica di cultoinsieme di norme morali Adesione ad una dottrina, a una pratica di culto, a un insieme di norme morali. Scelta responsabile e ragionevole Scelta responsabile e ragionevole: avere fede significa rinunciare alla pretesa di capire e sapere tutto, ma non alla propria intelligenza.

13 Realizzato da: Valentina N. Giulia A. Luca M.


Scaricare ppt "PAROLE PER CRESCERE AMICIZIA SESSUALITÀ FEDE. AMICIZIA Nel periodo dell’adolescenza, il valore dell’amicizia acquista una grande importanza. Gli adolescenti."

Presentazioni simili


Annunci Google