La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Aderenza terapeutica alla luce dei dati della Medicina Generale nel percorso del paziente IPB.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Aderenza terapeutica alla luce dei dati della Medicina Generale nel percorso del paziente IPB."— Transcript della presentazione:

1 Aderenza terapeutica alla luce dei dati della Medicina Generale nel percorso del paziente IPB.

2

3 76% 8,7% 41 % 2,1 % 7,8 % 4,1 % 0,8 % 0,3 % Percentuale su Pz con problema attivo

4

5

6 ANNO 2011

7 CLASSI DI ETA' 2011 ALFALITICI SOLO G04CA01 ALFUZOSINA SOLO G04CA02 TASMULOSI NA SOLO G04CA03 TERAZOSINA SOLO G04CA04 SILOSIDINA < – – – – – > = TOTALE

8

9 Pazienti con problema attivo di IPB : Pazienti con problema attivo di IPB in terapia: Percentuale di pazienti in terapia: 31 % Percentuale di pazienti senza terapia: 69 % Percentuale di pazienti in terapia: 31 % Percentuale di pazienti senza terapia: 69 %

10 ADERENZA - NON ADERENZA CHE FARE ?

11 Aderenza Terapeutica: definizione Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità l’aderenza terapeutica è definibile come ”il grado di effettiva coincidenza tra il comportamento individuale del paziente e le prescrizioni terapeutiche ricevute dal personale sanitario curante”. Questo concetto si riferisce tanto alle prescrizioni farmacologiche, che alle indicazioni relative alla dieta ed allo stile di vita. Sabate E, ed, Adherence to long term therapies: evidence for action. Geneva, WHO, 2003

12 Aderenza e Non-Aderenza 1.Fattori individuali, legati al paziente (attitudini, abitudini, convinzioni, contesto socio-economico) 2.Fattori legati al prescrittore (competenza, conoscenza, attitudini, convinzioni, contesto professionale) 3.Fattori inerenti il sistema sanitario di riferimento (accessibilità ed equità delle cure) Sabate E, ed, Adherence to long term therapies: evidence for action. Geneva, WHO, 2003 In generale, per la non-aderenza si distinguono diversi possibili fattori etiologici:

13 Continuità ed aderenza alle terapie L’ORGANIZZAZIONE MONDIALE DELLA SANITA’ AFFERMA: “ La scarsa aderenza alle terapie croniche compromette gravemente l’efficacia del trattamento, caratterizzandosi come un elemento critico per la salute della popolazione, sia dal punto di vista della qualità di vita che dell’economia sanitaria … Interventi tesi ad aumentare l’aderenza consentono un significativo ritorno degli investimenti, sia in prevenzione primaria, sia in prevenzione secondaria … L’aderenza è un importante “modificatore” dell’efficacia dei sistemi sanitari … Aumentare l’aderenza terapeutica può avere un impatto sulla salute della popolazione molto maggiore di ogni miglioramento di specifici trattamenti terapeutici”.

14 GOVERNO CLINICO E ORGANIZZAZIONE DELLE CURE PRIMARIE Lo sviluppo delle forme associative dei medici e dei pediatri crea le condizioni per migliorare la possibilità di governo clinico e di condivisione dei percorsi di prevenzione, diagnosi e cura da parte della medicina generale.

15 Effetti del miglioramento dell’aderenza alle prescrizioni Un miglioramento dell’aderenza al trattamento da parte del paziente porta a: Maggiore probabilità di successo del trattamento Minori procedure diagnostiche Minori ospedalizzazioni Minor rischio di mortalità NCEP-ATP-III. Circulation 2002;106:

16 …” Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre ma nell’avere nuovi occhi “. Marcel ProustGRAZIE PER L’ATTENZIONE


Scaricare ppt "Aderenza terapeutica alla luce dei dati della Medicina Generale nel percorso del paziente IPB."

Presentazioni simili


Annunci Google