La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CURIOSITA’ SULLA BULGARIA, CROAZIA E BOSNIA- ERZEGOVINA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CURIOSITA’ SULLA BULGARIA, CROAZIA E BOSNIA- ERZEGOVINA."— Transcript della presentazione:

1 CURIOSITA’ SULLA BULGARIA, CROAZIA E BOSNIA- ERZEGOVINA

2 FESTA TIPICA DELLA BULGARIA: KUKERI Una delle feste più importanti è il Kukeri, che si svolge negli ultimi giorni dell’inverno (di solito a fine febbraio) come saluto alla primavera che sta arrivando. Sono solo gli uomini bulgari a parteciparvi, indossando vestiti fatti di pelle di pecora e campane di rame appese alle proprie cinture. Le maschere sono fatte di brandelli e cappe di lana. Ci si raduna ballando e cantando, cercando così di spaventare gli spiriti maligni che si crede siano stati in vita durante tutto l’inverno. Si invoca fortemente il dio della natura, chiedendo di aumentare la fertilità della terra per i raccolti che verranno. E’ questa una delle feste più suggestive d’Europa, e sono tanti i turisti viaggiatori che in questi periodi dell’anno, accorrono in Bulgaria per vederla. In concomitanza al Kukeri, si svolge anche un’altra festa, la Baba Marta, dal nome di una vecchia signora, che secondo la tradizione, influenzerebbe il tempo atmosferico. Così come il Kukeri, anche questa festa segna la fine dell’inverno dando il bentornato alla primavera che sta arrivando.

3

4 PIATTI TIPICI DELLA CROAZIA Gusti sok: succo di frutta. La Croazia è ricca di succhi di frutta molto buoni fatti anche con frutti misti o con dentro anche carote. Il gusti sok è abbastanza denso. I succhi più comuni sono: Sok od marelice (albicocche), od borovnica di mirtilli. Meno comuni ma frequenti:od jabuke (mele), jagode (fragole); od jabuka i mrkve (mele e carote), od breskve di pesche; Pršut: Prosciutto crudo. Costoso, è uno dei vanti della zona istriana. Viene servito di solito come antipasto. Il sapore è simile ai prosciutti friulani ma è più secco. GUSTI SOK PRSUT

5 CURIOSITA’ DELLA BOSNIA- ERZEGOVINA: BLUTSAUGER Blutsauger Il suo nome, alquanto esplicativo, significa "succhia sangue". E' dunque un normale vampiro che si nutre del plasma altrui, però con due peculiari caratteristiche: il suo corpo è interamente coperto di peli ed è assolutamente sprovvisto di ossa. Per ridurre le sue vittime in succhia sangue come lui fa masticare loro la terra della sua tomba.

6 REALIZZATO DA GIULIA CARDONE


Scaricare ppt "CURIOSITA’ SULLA BULGARIA, CROAZIA E BOSNIA- ERZEGOVINA."

Presentazioni simili


Annunci Google