La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Salviamo le autostrade celesti Gallandra Stefano 789549 Gianelli Luca 791116 ‘’Quando l’acqua si ritira, i pesci la seguono’’ (Proverbio tribù africane)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Salviamo le autostrade celesti Gallandra Stefano 789549 Gianelli Luca 791116 ‘’Quando l’acqua si ritira, i pesci la seguono’’ (Proverbio tribù africane)"— Transcript della presentazione:

1 Salviamo le autostrade celesti Gallandra Stefano Gianelli Luca ‘’Quando l’acqua si ritira, i pesci la seguono’’ (Proverbio tribù africane) 1 1

2 Bacino del fiume Senegal Dighe esistenti Zona desertica sub-Sahariana  unica fonte d’acqua dolce dell’area. Principale fonte di acqua potabile per popolazioni locali. Enorme rilevanza ambientale  area di sosta per uccelli migratori e importante per lo sviluppo di foreste. -uno sviluppo economico incentrato sull’agricoltura, sulla produzione di energia idroelettrica e sulla navigazione; -la pace tra gli stati membri : Senegal, Mali e Mauritania si riuniscono nell’ OMVS  gestire le acque fluviali allo scopo di garantire: 2 2

3 Diga Diama CONTRO ( - ) Sfratto delle popolazioni locali Malattie (malaria, diarrea, schistosomiasi) Alga infestante d’acqua dolce Estinzione locale di specie animali (coccodrillo, ippopotamo e lamantino) Costruita nel 1986, in Senegal SCOPO ( + ) Contrastare la risalita di acqua salata dall’Oceano Atlantico Irrigazione Navigazione fluviale 3 3

4 Diga Manantali SCOPO ( + ) Generazione energia idroelettrica Irrigazione Navigazione Contenere le piene Costruita nel 1988, in Mali CONTRO ( - ) Diminuzione terre coltivabili e cambiamento delle colture a valle Sommersione di aree per il pascolo a monte Deforestazione e danneggiamento ambiente a valle Riduzione pescato a valle Malattie (malaria, diarrea, schistosomiasi) Erosione rive a monte + rottura argini Motivo di conflitti 4 4

5 Schema concettuale del sistema Oceano Atlantico 5 5 S Diama I St. Louis A( r) A A Parco Djoudj I I S B Foum-Gleita Bakel B B Kayes Felou H B A B S A Manantali N Guinea Mali Senegal Mauritania Bafoulabè

6 Rotte percorse dagli uccelli migratori A monte della diga Diama, in posizione strategica (prima zona a sud del Sahara); Accoglie d'inverno circa 3 milioni di uccelli di oltre 300 specie, provenienti da tutta Europa; 1971: riconosciuto dall'UNESCO come patrimonio mondiale; Partner del progetto di cooperazione internazionale d'inanellamento degli uccelli (EURING), che migrano dall’Europa fino all’Africa. Parco Nazionale degli uccelli di Djoudj DANNI ( - ) Diga Manantali  ridotti apporti fluviali  riduzione area umida; Diga Diama  blocco risalita acqua salata  sviluppo di alghe infestanti Parco Nazionale Djoudj 4000 km 6 6

7 Obiettivo: Confini spazio-temporali: bacino del fiume Senegal; tempo illimitato; Salvaguardare l’ecosistema dell’intero bacino del Senegal dal punto di vista ambientale, con particolare attenzione al Parco Nazionale degli Uccelli Djoudj, senza danneggiare eccessivamente gli altri Portatori coinvolti. Committente: UNESCO Immagine del Saloum (Senegal) 7 7

8 Portatori di interesse: Mali Mauritania Senegal Repubblica di Guinea AMBIENTE  UNESCO (Parco Nazionale degli Uccelli Djoudj )  EURING 1) produzione idroelettrica 2) navigazione fluviale 3) pastorizia 1) agricoltura 2) pesca 1) agricoltura 2) navigazione fluviale 3) pesca Mali, Mauritania e Senegal sono consapevoli che prima o poi anche la Guinea vorrà investire sul fiume, dal momento che le sue sorgenti sono in territorio Guineano  OMVS - Organisation pour la Mise en Valeur du Fleuve Sénégal (autorità di bacino) 8 8

9 Le opzioni di intervento NORMATIVE: a)Introduzione di un DMV a valle della diga Manantali b)Far entrare la Repubblica della Guinea tra gli Stati membri dell’OMVS c)Proporre la stesura di una legge che reintroduca le specie animali estintesi in seguito alla costruzione della diga Diama GESTIONALI: Modifica della politica di gestione delle acque del bacino 9 9 ‘’ La natura della pioggia è sempre la stessa, eppure fa nascere spine nel pantano e fiori in un giardino ’’ (Proverbio arabo) PIANIFICATORIE: Rimozione biologica dell’alga infestante (batterio)

10 PORTATORI D’INTERESSECRITERIO MALI IdroelettricoRicavo vendita energia FluvialeAltezza fiume (> soglia minima nel punto critico) PastoriziaAree esondate che interessano zone per il pascolo MAURITANIA AgricolturaDeficit domanda irrigua PescaRicavo dalla pesca SENEGAL AgricolturaDeficit domanda irrigua FluvialeAltezza fiume (> soglia minima nel punto critico) PescaRicavo dalla pesca GUINEA AMBIENTE Unesco/ EuringDMV/ area umida parco Djoudj / qualità ecosistema AmbienteDMV/ estensione delle aree naturali/ qualità ecosistema POPOLAZIONEBenessere sociale (quantità-qualità d’acqua per uso domestico) / Salute (malattie) 10


Scaricare ppt "Salviamo le autostrade celesti Gallandra Stefano 789549 Gianelli Luca 791116 ‘’Quando l’acqua si ritira, i pesci la seguono’’ (Proverbio tribù africane)"

Presentazioni simili


Annunci Google