La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COSA SIGNIFICA SVOLGERE UN’ INDAGINE ? RICERCARE IN MODO ACCURATO ALCUNI DATI PER INTERPRETARE MEGLIO DETERMINATE SITUAZIONI.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COSA SIGNIFICA SVOLGERE UN’ INDAGINE ? RICERCARE IN MODO ACCURATO ALCUNI DATI PER INTERPRETARE MEGLIO DETERMINATE SITUAZIONI."— Transcript della presentazione:

1

2 COSA SIGNIFICA SVOLGERE UN’ INDAGINE ? RICERCARE IN MODO ACCURATO ALCUNI DATI PER INTERPRETARE MEGLIO DETERMINATE SITUAZIONI

3 Determinazione della caratteristica che vogliamo conoscere ( preferenze cinematografiche ) Costruzione dello strumento per la raccolta dei dati ( questionario ) Elaborazione dei dati Rappresentazione dei dati per una corretta comunicazione dei risultati.

4 Principi fondamentali di un questionario: CHIARO, SEMPLICE, BREVE. Scelta delle domande: - le domande non devono essere ambigue e devono prevedere tutte le possibili risposte - le risposte devono fornire i dati che vogliamo conoscere Esempio: Alla domanda « Qual è il tuo genere preferito?» è opportuno elencare molti generi e non limitarci ad elencarne solo alcuni! - le domande devono seguire una successione logica degli argomenti - evitare domande troppo generali Esempio: «Quanti film vedi?» andrà sostituita con «Quanti film vedi alla settimana/mese/anno?»

5 Prendendo come spunto un esercizio del libro ciascuno ha formulato un questionario Abbiamo preferito privilegiare domande a risposta chiusa per evitare una dispersione di informazioni e eventuali errori nella trascrizione dei dati. Dai questionari ottenuti abbiamo selezionato le domande che noi ritenevamo «più adatte» per costruirne uno unico da sottoporre a tutti

6 Nessuna delle domande era relativa a variabili quantitative, abbiamo quindi deciso di aggiungerne una che prevedesse questa caratteristica. Visto l’esiguo numero delle unità statistiche (n°22) abbiamo deciso di utilizzare una rilevazione globale. Tutti abbiamo compilato il questionario

7 La risposta a questa domanda non fornisce informazioni utili ai fini della nostra indagine!

8 Sarebbe utile prevedere tra le risposte anche il caso «ALTRO» per dare la possibilità a tutti di esprimere la propria preferenza.

9 (presente negli allegati)

10 Abbiamo proceduto per fasi: Fase 1 Fase 2 Fase 3 Fase 4 Fase 5

11 Risposte alla domanda 1: “Qual è il tuo genere di film preferito?" Le risposte ai questionari sono state raggruppate tra maschi e femmine e riportate in una tabella di spoglio costruita alla lavagna dalla professoressa. Con l’aiuto di Excel abbiamo poi costruito la seguente tabella e i relativi grafici:

12

13

14 Le nostre osservazioni: Dalla lettura della tabella e dall’osservazione dei grafici possiamo affermare quanto segue: -le preferenze maschili e femminili sono molto differenti -il genere preferito dai maschi è il film d'azione (50%) mentre quello delle femmine è il genere comico (50%); a seguire per i maschi abbiamo horror (circa 37%) e comico (circa 12%) mentre per le femmine la commedia (25%), fantascienza (circa 16%) e horror (circa 8%) - la MODA per i maschi è il genere d'azione mentre per le femmine è il film comico - il genere preferito all’interno della nostra classe è il genere comico

15 Per quanto riguarda le risposte alle domande 6 e 7 del questionario la professoressa ci ha preparato una esercitazione da fare in classe (scheda n. 1 negli allegati). Di seguito i nostri risultati (e anche qualche errore)

16 Alcuni di noi hanno confuso la moda con il valore modale della distribuzione dei dati!!

17 Un po’ di confusione nel rappresentare “a mano” l’areogramma!!

18 Qualche errore ancora con le proporzioniiii!!!! ESERCIZIO: Dal grafico ricava quanto richiesto:

19 ... ma molti hanno analizzato in maniera corretta il grafico!!!

20 I nostri commenti e le osservazioni: Il 35% degli alunni guarda da 3 a 5 film alla settimana e un altro 35% ne vede oltre 5. La maggior parte degli alunni ha risposto che guarda i film con amici/fratelli (65%) e solo un ragazzo ha risposto che guarda i film da solo.

21 Poiché le unità statistiche non sono molte abbiamo predisposto una tabella e riportato in ogni colonna i voti espressi per ciascun genere di film. Risposte alla domanda 2: “Quale genere di film preferisci? Dai un voto da 1 a 10 …”

22 Numero Identificativo del questionario (Unità statistiche) CommediaFantascienzaAzioneDrammaticoMusicalWesternHorrorThrillerCartoneComico

23 Abbiamo poi svolto l’elaborazione rispondendo alle seguenti domande (scheda n. 2 negli allegati): Considera un genere a tuo piacere tra quelli proposti nel questionario. 1) Quale è la variabile statistica quantitativa presa in considerazione? E’ discreta o continua? 2) Completa la tabella di frequenza a fianco. Voti Frequenza Assoluta Genere:_______________ ) Quale è il campo di variazione della variabile statistica considerata? 4) Quale è la moda? 5) Disponi i dati della tabella di frequenza in ordine crescente:__________________________ 6) Quale è la mediana? 7) Quale è la media aritmetica? 8) Quale è la media ponderata?

24 Classi di Voti Frequenza Assoluta Genere:___________ ) Completa la tabella di classi di frequenza. Attenzione: la classe di voti 1-3 contiene i voti 1 e 2, la classe 3-5 contiene i voti 3 e 4 … e così via … la classe 9-10 infine contiene i voti 9 e 10! 10) Costruisci l’istogramma relativo.

25 Per confrontare i generi abbiamo: Costruito la tabella delle frequenze assolute per ciascun genere Calcolato la moda, la mediana e la media aritmetica della distribuzione dei voti per ogni genere Costruito una tabella di classi di frequenza con il relativo istogramma Osservazione: Abbiamo riscontrato alcune difficoltà a completare la tabella delle frequenze assolute in quanto la variabile statistica (i voti) era di tipo numerico e facevamo confusione tra il dato e la frequenza del dato.

26 Fra i tanti generi abbiamo scelto di riportare i risultati del genere “Cartone Animato”:

27 Grafico relativo alla media aritmetica dei voti ottenuta per ciascun genere di film proposto.

28 COME SI POTEVA PREVEDERE IL GENERE DI FILM « COMICO » HA OTTENUTO I VOTI PIÙ ALTI !!

29 Ci siamo poi suddivisi in gruppi e, nel nostro laboratorio di Informatica, abbiamo provato a fare l’elaborazione delle risposte relative alle altre domande utilizzando il foglio elettronico Excel. Riportiamo di seguito le elaborazioni di alcuni gruppi:

30 Risposte alla domanda 3: “Preferisci attori italiani o stranieri?“ Elaborazione del gruppo: Andrea M.

31

32 Risposte alla domanda 4: “Dove vedi i film?“ (scheda n. 3 negli allegati) Elaborazione del gruppo: Sophia N. e Chiara P.

33 Risposte alla domanda 5: “Quali argomenti preferisci?“ Elaborazione del gruppo: Azzurra C., Matteo B. e Emily Z.. Tabella di frequenza:

34 Le nostre osservazioni: - Guardando la tabella di frequenza e il grafico abbiamo osservato che i film da noi preferiti sono quelli di avventura. - Gli argomenti che noi preferiamo di meno sono le questioni politiche e storiche. - Diciamo che le relazioni personali/familiari sono al secondo posto in ordine di preferenza.

35 Dallo spoglio dell’ultima domanda, l’unica a risposta libera, abbiamo capito perché non è utile formulare domande a risposta libera Risultati: 7 di noi hanno risposto “Fast & Furious 7”, mentre gli altri 13 hanno fornito 13 film diversi!! Conclusioni: dispersione dei dati difficoltà di sintesi delle risposte Risposte alla domanda 8: “Quale film ti è piaciuto di più nel 2014/2015?“


Scaricare ppt "COSA SIGNIFICA SVOLGERE UN’ INDAGINE ? RICERCARE IN MODO ACCURATO ALCUNI DATI PER INTERPRETARE MEGLIO DETERMINATE SITUAZIONI."

Presentazioni simili


Annunci Google